MXA RACE TEST: 15 FATTI INDENIBILI SULL'EDIZIONE FACTORY 2019-1 / 2 KTM 450SXF

L'INGRANAGGIO: Maglia: Troy Lee Designs GP Air Prisma 2, Pantaloni: Troy Lee Designs GP Mono, Casco: Troy Lee Designs SE4, Occhiali: Viral Brand Factory Series Pro 3, Stivali: Gaerne SG12.

Dato il ritmo di sviluppo, i vincoli di budget e le richieste di ritorno sugli investimenti, KTM non può rendere ogni Factory Edition innovativa come la prima nel 2012. Ci sono anni in cui Roger DeCoster non ha bisogno di modifiche per il suo team e per il team di ricerca e sviluppo KTM mancano uno o due anni alla prossima nuova funzionalità tecnologica, quindi la Factory Edition ottiene solo un bling-over. Ma, ogni tre anni, sulla base della datazione al carbonio degli otto anni di storia delle Factory Editions, KTM dà il via alle marmellate e costruisce qualcosa di speciale. Questi modelli sono usciti nel 2012-1 / 2, 2015-1 / 2 e 2018-1 / 2. Seguendo la logica cronologica, la KTM 2019SXF 1-2 / 450 non è sulla buona strada per presentare aggiornamenti rivoluzionari. Tuttavia, questo non la rende una bici BNG. No siree. La Factory Edition 2019-1 / 2 riceve abbastanza aggiornamenti tecnici da renderla degna di nota.

MXA vuole rivelare i cambiamenti e i loro effetti elencando 15 fatti innegabili sulle prestazioni del KTM 2019SXF 1-2 / 450.

2019 ktm 450sxf factory edition

(1) Omologazione. La KTM 2019SXF 1-2 / 450 è la KTM 2020SXF 450 mascherata da modello 2019. Nel 2012, Roger DeCoster sapeva che il nuovo noleggio di Ryan Dungey aveva bisogno di una bici migliore di quella disponibile nell'inventario di KTM del 2012, e proprio una bici del genere era sul tavolo da disegno per il 2013. Roger ha convinto il management della KTM a fare una corsa speciale della KTM del 2013 450SXF come Ryan Dungey Replicas 2012-1 / 2. Secondo le regole AMA, nessuno può correre una bici che non è venduta al pubblico. E devono avere almeno 400 biciclette disponibili per la vendita al pubblico (questo numero è selezionato per impedire ai team di fabbrica di costruire 10 biciclette e consegnarle tutte al team di gara). KTM è riuscita a realizzare oltre 400 delle prime edizioni Factory in assoluto. E, approfittando della regola di omologazione, Ryan Dungey ha avuto la possibilità di gareggiare con la KTM 2013SXF 450 nel 2012.

IL PISTONE E IL BILANCIERE GENERANO UN'INERZIA ROTAZIONALE CHE HA GRANDE INFLUENZA SULLE MODALITÀ DI RISPOSTA DEL MOTORE E ANCHE PICCOLA
I CAMBIAMENTI POSSONO EFFETTUARE GUADAGNI IMPORTANTI.

(2) Motore. Sulla carta, ci sono solo tre modifiche al motore Factory Edition 2019-1 / 2 rispetto al motore di produzione 2019. Innanzitutto, la biella, che è realizzata da Pankl, ha sostituito la precedente boccola rivestita dell'asta superiore con una boccola in bronzo realistica (non è in ottone, in quanto l'ottone è più morbido e si deforma facilmente). Le boccole in bronzo hanno sostituito per decenni i cuscinetti ad asta di tipo superiore con cuscinetti ad aghi nei motori degli sport motoristici perché sono incredibilmente durevoli e si guastano lentamente anziché istantaneamente come i cuscinetti ad aghi. KTM è passato alle boccole anziché ai cuscinetti su entrambe le estremità della biella diversi anni fa, ma il bronzo è un passo avanti. In secondo luogo, il pistone forgiato CP è stato riconfigurato per massimizzare la sua forza con un rinforzo a forma di scatola sotto la cupola. Inoltre, la scanalatura dell'anello è stata lavorata a CNC e anodizzata dura, mentre la camma del pistone è stata ottimizzata per funzionare meglio contro l'azione di spinta della biella. In terzo luogo, l'architettura del bilanciere KTM 450SXF (topologia) è stata riprogettata per ridurre l'inerzia sulle valvole di aspirazione e di scarico.

(3) Prestazioni del motore. I vantaggi delle tre mod del motore 2019 sono che l'erogazione della potenza è più vivace, più veloce e meno pesante. Non pensiamo che la boccola in bronzo contribuisca a questa erogazione di potenza più fluida, perché è principalmente una mod di durabilità; tuttavia, il cambiamento nella camma del pistone (per ridurre la spinta laterale contro la parete del cilindro) e la maggiore rigidità e la ridotta inerzia della topologia del bilanciere potrebbero contribuire a migliorare la risposta dell'acceleratore. Il pistone e il bilanciere generano inerzia rotazionale che ha una grande influenza sul modo in cui il motore risponde, e anche piccoli cambiamenti possono ottenere guadagni notevoli. Dal momento che il motore KTM 2019SXF Factory Edition 1-2 / 450 è lo stesso del motore di produzione 2019, ad eccezione di questi tre piccoli cambiamenti, dobbiamo dare un cenno agli effetti delle modifiche minori.Le parti a valore aggiunto della Factory Edition sono i mozzi ricavati dal pieno, le staffe triple scanalate, le nuove valvole della forcella, il coprisella pieghettato, il silenziatore Akrapovic, la piastra paramotore, la protezione del disco anteriore, il bilanciere più resistente, la boccola dell'asta di estremità superiore in bronzo, il pistone della scatola CP e Red Bull grafica di squadra.

(4) Mappatura. I MXA L'equipaggio di demolizione non ha gradito la mappatura sul motore di produzione del 2019, e avevamo buone ragioni per non farlo, dal momento che il dipartimento di ricerca e sviluppo austriaco di KTM ci ha fornito quella che hanno detto essere "la scatola nera del 2019" nel mezzo del nostro periodo di test 2018SXF del 450. Ci è piaciuto moltissimo. È stato più scattante in basso, ha attraversato la transizione da basso a medio con alacrità e si è sentito più forte ovunque. Sorpresa! Quella scatola nera non è arrivata sulla moto di produzione del 2019. Eravamo delusi, ma eravamo sicuri che la 2019SXF Factory Edition 1-2 / 450 ce l'avrebbe fatta. Non l'ha fatto; tuttavia, nel bel mezzo del nostro periodo di prova 2019SXF 450, abbiamo testato una serie di nuove mappe ECU fornite in fabbrica per la KTM 2020SXF 450 con il dipartimento di ricerca e sviluppo con sede in Austria. È stato molto déjà vu. Abbiamo scelto una mappa ECU che era molto più aggressiva come la nostra preferita, ma gli austriaci preferivano una mappa più dolce. Il braccio USA di KTM sta ora facendo pressioni per una ECU con specifiche americane per il 2020. Speriamo che accada.

(5) Prestazioni della mappa. Niente paura. Conosciamo un ragazzo che può trasformare la nostra scatola nera della Factory Edition 2019-1 / 2 in esattamente ciò che vogliamo. Jamie Ellis di Twisted Development è un genio della mappatura e l'ex meccanico di fabbrica mapperà la scatola nera sul tuo KTM 450SXF alle ultime specifiche su www.td-racing.com o (951) 698-7222. Inoltre, raccomandiamo di praticare fori nel coperchio dell'airbox KTM per migliorare la risposta dell'acceleratore da basso a medio e per ampliare la potenza complessiva. Potresti pensare che ciò non sia necessario, ma KTM no. Hanno in programma di sfiatare la copertura dell'airbox sui KTM 2020 utilizzando il motivo a fori diamantati delle ali del radiatore del 2010.

2019 ktm 450sxf factory edition Josh Mosiman

ABBIAMO TESTATO UN GRUPPO DI NUOVE MAPPE ECU PER LA KTM 2020SXF 450 CON IL REPARTO DI Ricerca e Sviluppo con sede in Austria. ABBIAMO SCELTO UNA MAPPA ECU CHE ERA MOLTO PIÙ AGGRESSIVA DELLA NOSTRA PREFERITA, MA GLI AUSTRIACI
PREFERITO UNA MAPPA PIÙ MORBIDA. 

(6) Pipa Akrapovic. Una marmitta slip-on in titanio Akrapovic arriva sulla KTM 2019SXF Factory Edition 1-2 / 450. Non è un sistema di scarico completo Akrapovic, ma solo il silenziatore (attaccato al tubo sterzo KTM di serie). Siamo già stati in questo rodeo prima e preferiamo far passare la marmitta KTM di serie sull'Akrapovic perché la marmitta di serie colpisce più forte e tira più velocemente attraverso la transizione medio-bassa. Qui è dove KTM 450SXF può utilizzare la guida. Acquistato separatamente, la marmitta slip-on Akrapovic è venduta al dettaglio per $ 700.

(7) Forcelle WP XACT. Le forcelle pneumatiche KTM AER sono ora etichettate come forcelle XACT. Non eccitarti troppo; sono ancora le forcelle AER da 48 mm di base ma con potenziamenti di smorzamento e una nuova impostazione della pressione dell'aria consigliata. Abbiamo chiesto a KTM se il nome XACT fosse l'acronimo di un termine di marketing sofisticato e contorto. Non è un acronimo; sta per la parola "esatto". WP offre tre modelli di forcelle per motocross, fuoristrada e strada. Sono XACT, XPLOR e APEX. Esistono anche tre versioni di forcelle XACT: forcelle pneumatiche XACT standard, forcelle elicoidali XACT Pro Component e forcelle pneumatiche XACT Pro Component. Le forcelle Pro Component sono le forcelle Cone Valve precedenti.

Fidati di noi, questi slot nei morsetti tripli fanno l'opposto di quello che pensi che facciano.

(8) Prestazioni della forcella. In che modo le forcelle XACT differiscono dalle forcelle AER della bici di produzione 2019? Innanzitutto, la pressione dell'aria consigliata è stata aumentata da 10.5 bar (152 psi) a 10.9 bar (158 psi). Questo è un omaggio morto che la valvola è stata ammorbidita e la pressione dell'aria aggiunta è lì per mantenere l'estremità anteriore più alta nella sua corsa più a lungo. La pila di valvole di compressione di produzione del 2019 si trovava su una superficie piana, che ha creato l'aspirazione contro il primo spessore della pila. Sulla forcella XACT, il primo spessore si trova su un labbro sottile a punta, che gli consente di aprirsi prima (grazie alla minore rigidità). In sostanza, le forcelle della Factory Edition 2019 hanno uno spessore maggiore per mettere in moto le cose prima. Questa non è una novità per i sintonizzatori di sospensione KTM. Molti di loro hanno preso le pile di shim di serie, che iniziano con uno spessore di 30 mm seguito da spessori di 26 mm, e scambiando la posizione in modo che lo spessore di 26 mm si trovi nella parte inferiore della pila, il che rende lo stack di shim più sensibile alla pressione dell'olio . La messa a punto della forcella WP di maggior successo si concentra sulla valvola centrale, non sulla valvola di base.

In pista, i test riders hanno eseguito la compressione a 12 clic, il rimbalzo a 18 clic e le forcelle sono scivolate fino alla seconda riga. La pressione dell'aria scelta dai corridori era molto più bassa dei 158 psi raccomandati. La Factory Edition è dotata di anelli di gomma su ciascuna gamba per consentire al ciclista di vedere quanto viaggio sta effettuando a una determinata pressione. Abbiamo avuto la nostra migliore sensazione quando l'anello di gomma era a 1-1 / 2 pollici dal fondo. Con quella pressione, potremmo usare lo smorzamento della compressione per ottimizzare la corsa. Nel complesso, le forcelle Factory Edition 2019, che saranno le forcelle di produzione 2020, erano migliori delle forcelle di produzione 2019.

MXA si è sempre lamentato della forma e delle dimensioni del quadrante clicker a compressione a tre punte in alto sulla gamba sinistra della forcella. Volevamo che le punte fossero più lunghe in modo da poterle fare clic con un dito guantato. Quindi, WP li ha cambiati sulla Factory Edition. Invece di tre punte, ora ne hanno due, ma hanno la stessa lunghezza di prima. Oh bene.

La pressione dell'aria raccomandata nelle forcelle Exact è di 6 psi superiore rispetto allo scorso anno (per mantenere le forche più alte nella corsa per compensare lo smorzamento più leggero a media velocità).

SULLA FORCELLA XACT, IL PRIMO SPESSORE SI SIEDE SU UN LABBRA SOTTILE, CHE LO CONSENTE AD APRIRE PIÙ PRESTO (GRAZIE A MENO STORIA). IN ESSENZA, LE FORCELLE EDIZIONE FABBRICA 2019 HANNO UNO SPESSORE BLEED PER RICEVERE LE COSE IN MOVIMENTO PRESTO.

(9) KTM triple clamps. La KTM 2019SXF Factory Edition 450 viene fornita con i morsetti tripli Factory anodizzati in arancio di KTM. Questi morsetti tripli sono disponibili separatamente dal rivenditore KTM locale attraverso il catalogo dei ricambi elettrici per circa $ 600 (codice 791-019990-2104). È possibile modificare l'offset dal calcio da 22 mm a 20 mm allentando il dado da 27 mm sotto lo stelo dello sterzo e ruotando lo stelo di 180 gradi. Un minore offset della forcella (20 mm rispetto a 22 mm) aumenta la scia e, sulla carta, dovrebbe rallentare la sterzata della bici e migliorare la stabilità. Abbiamo provato entrambi e abbiamo preferito l'offset di 22 mm, ma lo abbiamo provato da soli. Da un punto di vista storico, questa non è la prima volta che KTM offre morsetti tripli regolabili. Nel 2005, è possibile modificare l'offset di 20 mm in offset di 18 mm (e l'offset di 18 mm era molto migliore).

L'aspetto più unico delle pinze triple KTM Factory non è affatto unico. Sia i morsetti superiori che quelli inferiori sono scanalati nel punto in cui afferrano le gambe della forcella, proprio come sui morsetti tripli ROCS di Xtrig. Invece che la gamba della forcella scivola verso l'alto in un morsetto grande, scivola verso l'alto in due morsetti a forma di dito con una fessura tra di loro. Ma i morsetti a fessura di Xtrig e KTM non sono esattamente gli stessi. Sui morsetti Xtrig, le due dita separate di ciascuna superficie di serraggio sono tenute in posizione da bulloni contrapposti (uno sulla parte anteriore del morsetto e uno sul retro). Sulle pinze triple KTM Factory, entrambi i bulloni e entrambe le dita si fissano sullo stesso lato (il retro della pinza tripla).

SCANALANDO LA SUPERFICIE DI BLOCCAGGIO IN DUE PEZZI SEPARATI, LE DITA SI CONFORMANO ALLA FORMA ROTONDA DEL TUBO FORCELLA CON UNA MAGGIORE AREA DI ACQUISTO — COSÌ, IL MORSETTO CHE LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE PENSA È PIÙ FLESSIBILE È EFFETTIVAMENTE EFFETTIVO.

Ora, potresti pensare che le dita con intaglio siano lì per rendere più flessibili i morsetti tripli sotto un carico. Non così! Le dita sono lì per migliorare l'interfaccia tra il triplo morsetto e la gamba della forcella rotonda. Inserendo la superficie di serraggio in due pezzi separati, le dita si conformano alla forma rotonda del tubo della forcella con una maggiore area di acquisto, cosa che una grande superficie di serraggio monoblocco non può fare. Pertanto, il morsetto che la maggior parte delle persone ritiene più flessibile è in realtà più rigido.

(10) Shock WP. ponte MXA i testisti hanno apprezzato la sensazione generale dell'ammortizzatore posteriore WP, soprattutto dopo aver abbassato la velocità della molla dell'ammortizzatore nel 2017 da 48 N / ma 45 N / m. Non siamo gli unici a pensare che l'ammortizzatore posteriore KTM sia nel campo di gioco, perché non c'è differenza tra l'ammortizzatore di produzione 2019 e l'ammortizzatore Factory Edition. Eseguiamo la compressione a bassa velocità su 15 clic, la compressione ad alta velocità 1-3 / 4 risulta (il calcio è 2 giri), il rimbalzo su 10 clic (il calcio è 15 clic fuori) e impostiamo l'abbassamento a 105 mm .

(11) Ruote. A prima vista penserai che le ruote della Factory Edition sono i mozzi KTM di serie anodizzati in arancione. Ti perdoniamo di averlo pensato, perché è quello che le ruote della Factory Edition sono sempre state. Non più. Gli hub della Factory Edition sono speciali. Sono lavorati a CNC da una billetta, a differenza dei mozzi di produzione che sono fusi e fatti per sembrare lavorati. I mozzi anodizzati arancione hanno cerchi DID DirtStar neri allacciati con raggi neri e nipples a raggi in alluminio anodizzato oro. Ancora meglio, la ruota anteriore a 36 razze è allacciata in uno schema a tre croci, che produce un cerchio molto più forte. I pneumatici Dunlop MX3S finiscono le ruote. Queste ruote sono disponibili nel catalogo di parti di potenza per circa $ 900 al set.

IL SEDILE BLU SELLE DALLA VALLE HA UN PIACERE PIACEVOLE, MA NON OGNI TEST RIDER È STATO UN VENTAGLIO DEI SETTE PIACERI CHE CORRONO LA SUA LUNGHEZZA. LE PLEATTE TIRANO I PANTALONI IN BASSO SE NON LEI Stretto stretto. 

(12) Sede. Il sedile blu di Selle Dalla Valle ha una bella sensazione, ma non tutti i ciclisti di prova erano fan delle sette pieghe che correvano per la sua lunghezza. Le pieghe sono lì per impedire al sedere di scivolare indietro in accelerazione. Sfortunatamente, ti tirano giù i pantaloni se non li hai stretti. Inoltre, se guidi gare di fondo, lasciano il tuo derriere in condizioni seriamente screpolate.

(13) Peso. La bici di produzione 2019SXF 450 arriva in bilico a 223 sterline. È la bici da motocross 450 più leggera che puoi possedere e più leggera della metà delle 250 quattro tempi in vendita. Il limite di peso AMA è di 220 libbre, ed è quello che pesa la bici di fabbrica di Marvin Musquin, ma il rivestimento del sedile, le fascette triple, la protezione del rotore anteriore e la piastra paramotore della Factory Edition aggiungono peso. Per fortuna, la marmitta Akrapovic in titanio consente di risparmiare abbastanza peso per compensare la differenza.

(14) Costo. Il primissimo KTM 2012SXF Factory Edition 1-2 / 450 costa $ 9595. Il prezzo al dettaglio è salito in media di $ 150 all'anno, il che rende il KTM 2019SXF 1-2 / 450 costato $ 11,099. Ciò rende $ 1200 più costosi rispetto alla produzione 2019 KTM 450SXF. Il costo è compensato da $ 2400 di ricambi aftermarket: ruote ricavate dal pieno, telaio arancione, dispositivo holeshot, pignone arancione, piastra paramotore, rotore freno anteriore semi-flottante, grafica Red Bull team, cerchi DID Dirt Star, marmitta Akrapovic e protezione disco anteriore .

L'ELENCO DEGLI AGGIORNAMENTI E DEI CAMBIAMENTI SULL'EDIZIONE DI FABBRICA KTM 2019SXF 1-2 / 450 SONO IMPORTANTI PER UN PILOTA CHE CERCA DI RIPARTIRE 11 GRAND, MA LA PARTE MIGLIORE DELL'EDIZIONE DI FABBRICA È LE COSE CHE GLI INGEGNERI DELLA KTM NON CAMBIANO.

(15) In pista. Ovviamente, l'elenco degli aggiornamenti e delle modifiche sulla KTM 2019SXF Factory Edition 1-2 / 450 sono importanti per un pilota che cerca di abbattere 11 mila pezzi, ma la parte migliore della Factory Edition sono le cose che gli ingegneri KTM non hanno cambiato . Sotto il bling arancione c'è una moto da cross a quattro tempi da 450 cc che eccelle in più aree rispetto a qualsiasi altra bici in pista. Ecco l'elenco delle cose che KTM non è cambiato.

I KTM di produzione del 2020 arriveranno con coperture airbox ventilate per consentire ai motori di respirare meglio: la Factory Edition non ottiene la nuova copertura.

Frizione idraulica Brembo. Questa frizione è a prova di proiettile. Dal suo cestino lavorato a CNC (con l'ingranaggio primario inserito nel cestino) alla sua rondella Bellville (invece di sei molle elicoidali separate) al suo mozzo interno ammortizzato in gomma fino al suo impianto idraulico Brembo autoregolante, nessuna frizione sul binario può prendere il tipo di abuso che KTM può. Questa è la frizione dei sogni di ogni aggressore di frizioni in America.

CON LA SUA FASCIA ELETTRICA “A RILASCIO DEL TEMPO”, IL MOTORE 450SXF SPIRA PIÙ DI QUALSIASI MOTORE IN PISTA. È SUPER GESTIBILE, INDIPENDENTEMENTE DA SE UN NOVIZIO O UN PRO È IN SELLA.

2019 ktm 450sxf factory edition

Avviamento elettrico. KTM ha iniziato a funzionare elettricamente sul 450SXF dal 2007. Ciò significa che hanno 12 anni di esperienza, motivo per cui possono costruire una bici con avviamento elettrico più leggera di qualsiasi modello kickstart.

Controllo di trazione. KTM e Husky sono gli unici marchi con un'impostazione di controllo della trazione su richiesta a pulsante, e uno che può essere utilizzato con mappe morbide o aggressive.

Freni Brembo. I marchi giapponesi "Big Four" hanno lanciato rotori da 270 mm sui loro cilindri e pinze vecchio stile per cercare di mantenere in vista i freni Brembo di KTM. Sono ancora dietro la curva.

Peso. A 223 sterline, la KTM 2019SXF 450 è più leggera di 15 libbre rispetto alla CRF2019 e alla YZ450F del 450. Potresti pensare che il peso non abbia importanza, ma i cerchi, i raggi, il telaio, la molla dell'ammortizzatore, la potenza dei freni e l'accelerazione di una bici più leggera sono sensibili al peso. Non ci sono team di fabbrica che non credono nella perdita di peso.

Mutevole. Di tutte le bici sui piani dello showroom nel 2019, la KTM cambia il meglio. Non ci sono marce attaccate, falsi neutri o cambi di marcia mancanti. Afferra le marce — e non ha bisogno di essere spostato spesso come la bici media, grazie all'ampia e lineare banda di potenza.

Fascia di potenza. Con la sua fascia di potenza "time-release", il motore 450SXF della KTM tira più a lungo di qualsiasi altro motore in pista. È super gestibile indipendentemente dal fatto che un principiante o un professionista sia in sella. Maggior parte MXA i testisti desiderano che sia un po 'più forte e più veloce da basso a medio, che è dove entrano i fori nella copertura dell'airbox e nella mappatura della ECU.

Handling. Ci sono biciclette che diventano più affilate, ma scuotono di più o spingono di più o si alzano a metà angolo o si liberano all'uscita dell'angolo. Il telaio KTM è quasi telepatico. Tutto ciò che il pilota deve fare è pensare alla ringhiera in curva e la KTM lo fa. Richiede il minimo input di sterzata tra i 450 realizzati.

Possedere una Factory Edition non ti farà guidare così, ma ti farà sentire come se stessi guidando in questo modo.

Cosa pensiamo davvero della KTM 2019SXF Factory Edition 1-2 / 450? Pensiamo che l'ultima KTM Factory Edition sia un assaggio della bici di produzione 2020 KTM 450SXF. È un presagio di cose a venire. Per questo motivo, è più adatto a ragazzi ricchi, esploratori e cavalieri che vogliono l'ultima cosa più grande. Quest'anno in America ci saranno solo 500 edizioni Factory. Se devi averne uno, devi avere il tuo nome nell'elenco; tuttavia, per l'uomo comune, suggeriamo di aspettare alcuni mesi per il 2020 KTM 450SXF. Con i soldi che risparmi, puoi costruire una bici da corsa con il tubo, le ruote, i morsetti tripli e la grafica che desideri: tutte le altre cose buone saranno ancora lì.

Ti potrebbe piacere anche