MXA GARA TEST: 2021 YAMAHA YZ250FX CROSS-COUNTRY

L'EQUIPAGGIAMENTO: Maglia: Fly Racing Kinetic Mesh, Pantaloni: Fly Racing Kinetic Mesh, Casco: Fly Racing F2, Occhiali: EKS Brand Lucid, Stivali: Sidi Crossfire 3SR. Completamente ridisegnata l'anno scorso, la Yamaha YZ2021FX 250 si basa sul modello motocross YZ2020F 250.

D: PRIMA DI TUTTO, LA YAMAHA YZ2021FX 250 È MIGLIORE DELLA YZ250FX DELL'ANNO SCORSO?

A: No, perché è stato totalmente ridisegnato nel 2020 per sfruttare i continui miglioramenti al modello motocross Yamaha YZ250F.

D: COSA RENDE LA YAMAHA YZ2021FX 250 DIVERSA DALLA YZ250F MOTOCROSS-SPECIFIC?

A: Le moto da cross sono un sottoinsieme delle motociclette fuoristrada che si colloca tra le macchine da motocross puro e quelle da enduro. È una bici di compromesso. La natura stessa del termine "cross-country" consente una traduzione libera che si tratta di una bicicletta "cross" che è stata ridisegnata per essere più suscettibile di coprire il "country" aperto. Ha aspetti di entrambi, ma non è perfetto per nessuna delle due specialità.

Gli ingegneri di Yamaha, Kawasaki, KTM, Honda, Husqvarna, TM, Beta e GasGas iniziano con i loro modelli di motocross di base e li trascinano lungo il corridoio enduro della linea di produzione della fabbrica. Quando le moto arrivano alla fine della linea, il loro scopo motocross hardcore è stato alterato dall'aggiunta di serbatoi di carburante sovradimensionati, ruote posteriori da 18 pollici, pneumatici fuoristrada più resistenti, sospensioni più morbide, mappatura più ampia, trasmissioni ad ampio rapporto, Catene O-ring, piastre paramotore, paramani, indicatori di livello carburante, marmitte più silenziose, cavalletti e, logicamente, un prezzo più alto per i componenti aggiunti.

È importante notare che non tutte le bici da cross country che escono dal Giappone, dall'Austria o dall'Italia hanno il pieno complemento di equipaggiamento da cross country, alcune si accontentano del cambio da motocross a rapporti ravvicinati, del serbatoio del carburante del motocross di serie, della ECU standard e spesso nessun paramano o piastra paramotore. Non tutte le bici da cross country sono uguali.

Il che ci porta alla Yamaha YZ2021FX 250 e all'inevitabile domanda su cosa è cambiato e perché? Ecco una rapida recensione.

La sesta marcia della YZ250FX è 10 denti più alta dell'inesistente sesta marcia sulla trasmissione da motocross YZ250F.

D: QUALI SONO LE DIFFERENZE DEL RAPPORTO DI INGRANAGGIO TRA LA YZ250FX A SEI MARCE E LA YZ250F A CINQUE VELOCITÀ?

A: Rispetto alla bici donatrice YZ250F a cinque velocità, la Yamaha YZ250FX a sei velocità ha una prima marcia molto più bassa. Equivale ad aggiungere sette denti sulla corona. La seconda marcia sulla YZ250FX è l'equivalente di tre denti in più. La terza marcia della YZ250FX è molto vicina alla terza marcia della YZ250F. La quarta marcia sulla YZ250FX è due denti più alta, mentre la quinta marcia è tre denti più alta della quinta marcia sulla YZ250F. E per il kicker, la sesta marcia della YZ250FX è 10 denti più alta della sesta marcia inesistente sulla trasmissione motocross YZ250F. Tutto sommato, la gamma di rapporti di trasmissione sulla YZ250FX è del 25% più ampia rispetto al modello da motocross.

D: LA YZ250FX CONDIVIDE GLI STESSI SUPPORTI MOTORE E SUPPORTI TESTATA DELLA YZ250F?

A: Sì e no. I supporti della testa superiore su YZ250FX sono gli stessi di YZ250F, ma i supporti motore inferiori sono più rigidi. I supporti motore più rigidi hanno senso, in quanto le impostazioni delle sospensioni sono più morbide e la bici pesa di più, quindi il telaio si fletterà di più.

D: LA SOSPENSIONE YAMAHA YZ250FX È DIVERSA DALLA SOSPENSIONE YZ250F?

A: Sì. Sebbene entrambi condividano le forcelle e l'ammortizzatore Kayaba SSS, le forcelle del modello da cross country hanno valvole più leggere e la velocità della molla della forcella è ridotta da 4.7 N/mm sulla YZ250F a 4.6 N/mm sulla YZ250FX. La velocità della molla dell'ammortizzatore è di 56 N/mm sia su YZ250FX che su YZ250F, ma l'FX diventa più morbido. Basandoci sull'aver guidato sia gli eventi Eastern GNCC che Western WORCS, diremmo che la YZ250FX esce dalla fabbrica con sospensioni in stile GNCC. È più morbido, più morbido e più tollerante di quello che richiedono le alte velocità delle corse fuoristrada in stile West Coast.

D: QUALI MAPPE SONO ACCESSIBILI TRAMITE IL PULSANTE MAPPA YZ250FX?

A: Il pulsante della mappa Yamaha può creare un po' di confusione, perché ha due posizioni (luce blu e nessuna luce blu). Sul modello da motocross YZ250F, la moto esce dal pavimento dello showroom con la mappa di serie in entrambe le posizioni. Yamaha fa questo in modo che il proprietario possa installare la propria mappa personalizzata o una delle quattro mappe pre-programmate sulla luce blu e avere ancora la mappa di serie con cui confrontare; tuttavia, la Yamaha YZ2021FX 250 ha due diverse mappe installate. Quando la luce blu del pulsante della mappa è spenta, la mappatura è più reattiva e più veloce. Se premi il pulsante per accendere la luce blu, ottieni una risposta del motore più lenta. In breve, senza la luce blu, hai la mappa base, ma con la luce blu, ottieni una mappa per condizioni più lente che richiedono una potenza più trattabile. 

I MXA i collaudatori non hanno apprezzato nessuna delle due mappe e hanno utilizzato i loro smartphone per scaricare una mappa di motocross più aggressiva dall'elenco di selezione del sintonizzatore di potenza Wi-Fi di Yamaha. Abbiamo lasciato da sola la mappa di serie, non perché fosse la migliore mappa a tutto tondo, ma perché pensavamo che sarebbe servita come mappa più gestibile, dati i rapporti di trasmissione ultra bassi della YZ250FX. Abbiamo quindi caricato la mappa del motocross come speciale della luce blu.

La Yamaha YZ250FX ha un interruttore della mappa al volo che ti consente di cambiare le mappe durante la guida. Questo è buono su terreni variabili, dove potresti aver bisogno di una mappa più dolce per scalare un sentiero roccioso o una mappa più aggressiva per attraversare un tratto di terreno pianeggiante; tuttavia, cambiare le mappe al volo non è scontato, perché l'interruttore della mappa si trova all'interno delle barre dal trespolo della frizione e dal pulsante kill. Fai attenzione.

D: COSA C'È DENTRO IL MARMITTA YZ2021FX 250?

A: Ogni MXA il collaudatore voleva una maggiore risposta dell'acceleratore e giri più veloci attraverso la gamma media, e mentre la nuova mappa ha aiutato immensamente, c'era ancora qualcosa che impediva alla YZ250FX di sentirsi a posto. Abbiamo inserito una maniglia a T nell'estremità del silenziatore YZ250FX e, abbastanza sicuro, 7 pollici più in basso abbiamo colpito un limitatore nel nucleo perf. Il deflettore era lì per fornire una risposta dai bassi ai medi più fluida e meno brusca e ridurre i livelli di decibel dello scarico. 

D: COME SI CONFRONTANO I FRENI TRA YZ250FX E YZ250F?

A: Il freno anteriore era da operaio e buono come un freno Yamaha. D'altra parte, il freno posteriore si è sentito appiccicoso e non è stato così ben modulato, specialmente su discese lunghe e tortuose, dove è comune un sacco di trascinamento dei freni. La YZ2021F e la YZ250F 450 hanno abbandonato il rotore posteriore da 245 mm a favore di un rotore posteriore da 240 mm ridimensionato, ma la YZ250FX ha ancora il rotore posteriore più grande. La maggiore leva sul sistema frenante rende il freno posteriore permaloso se usato in modo aggressivo su discese e spazzatrici veloci.

D: QUANTO È MAGGIORE LA CAPACITÀ DI CARBURANTE DELLA YZ250FX RISPETTO ALLA YZ250F?

A: Il serbatoio del gas Yamaha YZ2021FX 250 contiene 2.2 galloni di gas (la misura effettiva è 2.16 galloni), che è più dei 1.6 galloni del modello da motocross. Per fare un confronto, la KTM 250XCF contiene 2.25 galloni, la Kawasaki KX250X contiene 1.64 galloni, la Honda CRF250RX contiene 2.25 galloni, la TM EN250 FI contiene 2.51 galloni e la GasGas EX250 contiene 2.25 galloni. Né Beta, né Suzuki né Husqvarna realizzano un modello da cross da 250 cc.

Tieni presente che 2.16 galloni di carburante non porteranno un pilota fuoristrada serio molto lontano dai sentieri battuti, soprattutto dato che farebbe meglio a girarsi quando il livello del gas scende sotto la metà. La Yamaha YZ250FX ha una spia idiota dell'indicatore di livello del carburante che si accende quando ti rimane 1/2 gallone di carburante.

L'YZ250FX utilizza una trasmissione a sei velocità e la sesta marcia è l'equivalente di 10 denti in meno sulla quinta marcia dell'YZ250F.

D: DOVE YAMAHA HA MESSO LA CARBURANTE EXTRA SULLA YZ2021FX 250?

A: Le soluzioni per ottenere una maggiore capacità di carburante variano a seconda della marca. Sui telai a tubo orizzontale singolo, come i KTM, GasGas e Husqvarna, il serbatoio del carburante si trova su entrambi i lati del tubo orizzontale e puoi aggiungere carburante solo estendendo il serbatoio del gas verso il basso. Sulle bici con telaio perimetrale in alluminio, il serbatoio del gas è incastonato tra i due longheroni del telaio e puoi aggiungere carburante solo estendendo il serbatoio del gas verso l'alto in corrispondenza del tappo del serbatoio e verso l'esterno in corrispondenza delle coperture del radiatore. Grazie al motore posteriore Yamaha e all'airbox montato anteriormente, c'è spazio inutilizzato dove normalmente ci sarebbe un airbox tradizionale. Yamaha ha esteso la parte posteriore inferiore del serbatoio del gas verso il basso e all'indietro. 

D: E LA RUOTA POSTERIORE DA 18 POLLICI?

A: I MXA Wrecking crew non è snob quando si tratta di ruote posteriori da 18 pollici. Riteniamo che per un certo spettro di motociclisti di motocross e la maggior parte dei motociclisti fuoristrada, l'ulteriore morbidezza dei fianchi più alti, l'ingombro maggiore e l'aggiunta di squish possano aumentare la corsa delle sospensioni sotto un carico; comunque, il MXA i collaudatori non si prendono la briga di cambiare le nostre ruote da 19 pollici con quelle da 18 pollici o le nostre ruote da 18 per 19.

Il nostro unico avvertimento sulla Yamaha YZ2021FX 250 è che i pneumatici Dunlop MX3S con specifiche Yamaha anteriori e posteriori. L'MX3S offre una grande versatilità su terreni da intermedi a morbidi, ma manca di durata. La maggior parte dei corridori hard-core è disposta a scambiare la durata con le prestazioni, ma le manopole laterali MX3S strappano la gomma anteriore se utilizzate su hardpack. Dunlop ha sostituito l'MX3S con l'MX33; tuttavia, la maggior parte MXA i collaudatori preferiscono la gomma anteriore MX3S rispetto alla MX33: ispezioniamo solo i tasselli laterali prima di ogni gara.

Il Dunlop MX3S è uno pneumatico da motocross per terreni da intermedi a morbidi dalle grandi prestazioni con una durata di vita breve e una tendenza a lanciare tasselli. Non vediamo come sulla terra verde di Dio questo sia lo pneumatico giusto per una bici da cross country che affronta terreni in continua evoluzione.

D: QUANTO PESA LA YZ250FX RISPETTO ALLA YZ250F?

A: La Yamaha YZ2021F 250 non è un peso piuma, ma con gli accessori fuoristrada aggiunti, la YZ250FX pesa 11 libbre in più rispetto alla YZ250F. Sono oltre 10 libbre in più rispetto a una KTM 450SXF, Husqvarna FC450 o GasGas MC 450.

D: QUAL È LA DIFFERENZA DI PREZZO TRA YZ250FX E YZ250F?

A: La maggior parte delle biciclette da cross-country viene fornita con un supplemento. La Yamaha YZ8499FX da $ 250 costa $ 200 in più rispetto alla YZ8299F da $ 250. Il denaro aggiunto copre l'aggiunta della trasmissione ad ampio rapporto a sei velocità, grande serbatoio del gas da 2.16 galloni (rispetto al serbatoio da 1.6 galloni sul modello da motocross), ruota posteriore da 18 pollici, cavalletto, silenziatore diverso, O-ring catena, spia riserva carburante e skid plate.

D: COME SI EFFETTUA LA YAMAHA YZ2021FX 250?

A: Grazie al motore YZ250F aggiornato e preso in prestito, che include un nuovo pistone, un rapporto di compressione più elevato, un treno valvole aggiornato e una fasatura delle camme, l'erogazione di potenza è notevolmente migliorata rispetto alle YZ2020FX pre-250. La potenza è fluida, con bassi controllabili ma potenti e potenza aggiunta da metà a cima. I giri extra sono utili, perché alcune marce, come la prima, sono troppo basse e altre, come la quinta e la sesta, sono alte Bonneville Salt Flats. La combinazione di un ottimo pick-up dal basso e di giri aggiunti consente all'YZ250FX di tirare avanti, sia che lo trascini o lo spegni. L'unico avvertimento del motore YZ250FX è che dovrai scaricare l'app Power Tuner per ottenere il massimo da questo motore, perché le mappe installate hanno bisogno di aiuto. 

Abbiamo avuto problemi con il cambio a sei marce, anche se sorprendentemente non era un problema tanto su una pista di motocross quanto fuoristrada. In pista, siamo rimasti con la seconda, la terza e la quarta marcia, che non erano così lontane dai rapporti motocross YZ250F. Sul sentiero, abbiamo inseguito un po' troppo il quarto, il quinto e il sesto. Ci siamo sempre sentiti come se ci sarebbe dovuto essere un ingranaggio tra quelli che abbiamo scelto. Non è stato un problema, perché avevamo bisogno di quegli ingranaggi ad alta velocità (questa era un'altra area in cui la rimappatura della ECU ci ha aiutato a farcela).

Amiamo le sospensioni Kayaba SSS, ma, come ci si aspetterebbe, è stata impostata in modo molto morbido. Quando ci siamo fatti strada su un sentiero solcato e roccioso, abbiamo adorato quanto fossero conformi le forcelle. Hanno assorbito tutto ciò che abbiamo lanciato loro quando il gioco era tecnico, ma una volta che il sentiero si è aperto, la morbidezza è diventata un danno. Per i nostri sentieri nel deserto, in montagna e nei boschi, abbiamo dovuto irrigidire la forcella con le molle da 250 N/mm della YZ4.7F, inserire i clicker e aumentare l'altezza dell'olio. Se vivessimo in South Carolina, probabilmente non ci lamenteremmo.

Era palesemente ovvio per noi che la maggior parte delle modifiche apportate alla YZ250FX lo rendeva più degno di un fuoristrada e un esecutore tutt'altro che stellare su una pista di motocross. È troppo morbido, troppo lento, troppo pesante e troppo irregolare per un motocross serio. Potrebbe essere adeguato con alcune modifiche alle sospensioni, una nuova mappatura, un silenziatore slip-on e il tempo per capire il miglior rapporto (probabilmente aggiungendo denti alla corona per consentirgli di funzionare meglio in seconda, terza e quarta).

Tutto sommato, questa è una bici divertente da guidare. E, soprattutto, è una cavalcatura affidabile che è abbastanza affidabile da portare nel deserto o in alta montagna.  

 

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio:

(1) Peso. L'YZ250FX deve seguire una dieta seria, ma ciò accadrà solo quando l'YZ250F perderà qualche chilo.

(2) Parafango posteriore. Quando metti la bici sul cavalletto vicino al parafango posteriore, sembra che il parafango si romperà o ti taglierà le dita, a seconda di cosa si verifica per primo.

(3) Larghezza. L'YZ250FX è ingombrante e largo. Ai tester non importa finché non saltano sulla concorrenza molto più snella.

(4) Manopole. Preferiremmo di gran lunga che ogni produttore passasse a impugnature di tipo lock-on.

(5) Frizione. La frizione YZ250FX ha molle frizione più leggere del 20%. Questo rende la leva facile da tirare sul pavimento dello showroom, ma non lasciare lo showroom senza ottenere molle della frizione più rigide.

(6) Clicker di compressione. Non c'è spazio per raggiungere i regolatori di compressione perché il manubrio è d'intralcio.

(7) Mappe. Le due mappe YZ250FX di serie non sono molto buone. Forse gli ingegneri Yamaha avrebbero dovuto sfogliare l'app Power Tuner per trovarne di migliori prima di rilasciare YZ250FX.

(8) Pneumatici. Adoriamo la gomma anteriore MX3S, ma corriamo su sterrato da intermedio a morbido. Questi pneumatici lanceranno dei tasselli al primo segno di terreno duro o roccia.

(9) Airbox. Questo non è il design ottimale dell'airbox. Il filtro dell'aria in schiuma piatta si sporca rapidamente e lo sporco si accumula sul retro dell'airbox. Quando guidi nei boschi, il rivestimento del radiatore raccoglie foglie, fiori e piccoli uccelli nell'airbox. E, cosa più irritante, è quasi più rumoroso della marmitta.

(10) Protezioni per le mani. Di norma, i sentieri sono fiancheggiati da cespugli, alberi, piante di yucca, cactus o alberelli. I paramani sono una necessità, non un lusso.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei Mi piace. 

(1) Luce a basso consumo di carburante. Quando ti stai divertendo e il tuo camion è a tre canyon di distanza, la luce del basso livello di carburante potrebbe salvarti la pancetta. 

(2) Gestione. L'YZ250FX è stabile e prevedibile in velocità. 

(3) Piastra paramotore. Ci piace che l'YZ250FX sia dotato di una piastra paramotore, ma non ci piace che sia appena sufficiente. La vera guida fuoristrada richiede il doppio di questo livello di protezione. Fatti un favore, ordina una piastra paramotore fuoristrada realistica. 

(4) Potenza. Adoro il motore: una volta installate le nuove mappe. 

(5) Compatibile con ventola. La Yamaha YZ2021FX 250 è precablata per ospitare il kit ventola del radiatore Yamaha da $ 79.95 (P/N B29-E24E0-V0-00) che può essere aggiunto come opzione.

(6) O-ring catena. Le catene con O-ring sono un valore aggiunto per un ciclista fuoristrada.

(7) Cavalletto. È estremamente comodo da avere sul sentiero quando vuoi fermarti e ammirare il panorama. Vorremmo che si infilasse meglio e fosse dotato di un passante in gomma per aggiungere un'ulteriore misura di sicurezza

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: Siamo entusiasti che Yamaha abbia aggiornato la bici da cross YZ250FX con componenti migliori e più pensati rispetto agli FX originali. Questo è un grande passo avanti. Se stai cercando una bici fuoristrada su cui puoi correre in motocross, le sospensioni della YZ250FX saranno troppo morbide. Ma, per lo stesso motivo, se stai cercando una moto da cross che puoi affrontare su seri percorsi fuoristrada, sarà troppo rigida. Questa è una macchina di compromesso in uno sport che non apprezza i compromessi.

SPECIFICHE DI CONFIGURAZIONE DI MXA 2021 YAMAHA YZ250FX 

Ecco come abbiamo impostato la nostra Yamaha YZ2021FX 250 per la pista. Offriamo queste impostazioni per aiutarti a orientarti nella giusta direzione.

IMPOSTAZIONI DELLA FORCELLA KAYABA SSS
Le forcelle 2021 YZ250FX Kayaba SSS sono adatte per la guida fuoristrada da lenta a media velocità. Se hai intenzione di gareggiare nelle gare western Hare Scrambles, Grand Prix, WORCS o Big Six, troverai il setup troppo morbido. Si tufferà in caso di frenata brusca, ma, sorprendentemente, le forcelle sono molto resistenti al fondo. Siamo entrati in sei clic per una migliore tenuta. Le forcelle devono essere più rigide per calmare il beccheggio del telaio su terreni accidentati. Per le corse hardcore, consigliamo questa configurazione della forcella per la Yamaha YZ2021FX 250 (le specifiche di serie sono tra parentesi):
Indice di rigidezza: 4.6 N / mm
Compressione: 10 clic
Rimbalzo: 10 clic
Altezza della gamba della forcella: 7 mm in su
Note: I ciclisti più leggeri di 150 libbre dovrebbero rimanere con molle da 4.6 N/mm, mentre i ciclisti più pesanti avrebbero bisogno di molle da 4.7 N/m (e 20 cc di olio aggiunti a ciascuna gamba della forcella). 

YZ250FX KAYABA  IMPOSTAZIONI D'URTO
Non ci sono variazioni di velocità della molla tra la YZ2021F 250 e la YZ2021FX 250, il che significa che la sensazione più morbida deriva dalle modifiche alle valvole interne. Più MXA i collaudatori hanno lavorato con lo smorzamento della compressione a bassa velocità fino a quando non abbiamo ottenuto l'ammortizzatore nel punto ottimale e poi abbiamo effettuato tutte le regolazioni rimanenti con il quadrante di compressione ad alta velocità (le specifiche di serie sono tra parentesi):
Indice di rigidezza: 56 N / mm
Galoppo di gara: 105mm
Hi-compressione: 3/4 di giro (1 giro)
Lo compressione: 6 clic (10 clic)
Rimbalzo: 10 clic
Note: Se hai meno di 30 mm di sag libero, pensa di passare a una molla più morbida di 55 N/mm. Abbiamo fatto 1/4 di giro sulla compressione ad alta velocità per trovare più presa nella parte posteriore.

Ti potrebbe piacere anche