MXA RACE TEST: LA VERA PROVA DELLA YAMAHA YZ2022 del 250

L'ATTREZZATURA: Maglia: O'Neal Hardwear, Pantaloni: O'Neal Hardwear, Casco: Arai VX-Pro4, Occhiali: Scott Prospect, Stivali: O'Neal RDX 2.2.

Q: PRIMA E PRIMA, LA YAMAHA YZ2022 250 È MEGLIO DELLA YZ2021 250?

A: Sì. Non è molto meglio, ma è meglio. Con il suo inizio che risale al 1974, la YZ250 è legata alla YZ125 per il titolo di "modello di moto da cross più longevo di Yamaha" a 48 anni di produzione; tuttavia, l'ingresso della Yamaha nel mondo delle moto da cross a due tempi da 250 cc risale alla DT1968 del 1. Per il 2022, la YZ250 ha ricevuto alcuni aggiornamenti e la Yamaha YZ2022 del 125 ha ricevuto un elenco di aggiornamenti più ampio rispetto al fratello maggiore, ma ne aveva più bisogno.

Q: COSA C'È DI NUOVO SULLA YAMAHA YZ2022 250?

A: I cosmetici della Yamaha YZ250 hanno un aspetto diverso, grazie alla plastica aggiornata. La plastica potrebbe essere nuova, ma l'YZ250 non è un modello "tutto nuovo". L'YZ2022 del 250 è più precisamente una versione raffinata del 2021, ma non ci lamentiamo. Siamo semplicemente contenti che quest'anno la Yamaha abbia apportato aggiornamenti ai suoi due tempi.

Ecco sei aree in cui Yamaha ha speso tempo e denaro per il 2022:

(1) Carrozzeria. La carrozzeria della YZ250 era rimasta la stessa negli ultimi sette anni quando, nel 2015, sia la YZ125 che la YZ250 hanno ricevuto un nuovo look preso in prestito dalla plastica "freccia" del quattro tempi. Ora, entrambi i due tempi YZ hanno una nuova plastica che lancia questi due vecchi guerrieri nell'era moderna.  

(2) Ergo. Insieme alla nuova plastica arriva un nuovo telaio ausiliario, serbatoio del carburante e sella. Questi tre componenti lavorano insieme per creare un profilo del sedile più piatto e un "triangolo del pilota" aggiornato.

(3) Freni. La YZ450F ha ricevuto i freni aggiornati nel 2020 e nel 2021 e nel 2022 sono stati tramandati alla YZ250 (e alla YZ125).

(4) Sospensione. Con molle più rigide e valvole più solide per il 2022, i componenti delle sospensioni Kayaba sono sostanzialmente gli stessi di prima. Le forcelle Kayaba SSS hanno ricevuto un piccolo aggiornamento interno che era anche un trasferimento dal quattro tempi. Cosa è stato? Una molla a balestra nella valvola centrale per un maggiore comfort (una specie di versione Yamaha della valvola WP Trampoline).

(5) Assunzione. Con il nuovo telaio ausiliario sono arrivati ​​nuovi canali per il flusso d'aria nell'airbox. Invece di quattro canali, ora ci sono due canali dritti e lisci che entrano nell'airbox da sotto e dietro il sedile. Il filtro dell'aria è lo stesso, ma ora ci sono solo tre nervature sulla gabbia del filtro dell'aria invece di otto.

(6) Catena di trasmissione. La corona e la catena sono state aggiornate per essere leggermente più leggere e la YZ250 ha anche ottenuto nuovi pneumatici Dunlop MX33.

Yamaha produce la YZ250 da 48 anni e 250 a due tempi da 54 anni.

Q: COME SONO LE NUOVA ERGONOMIA YZ?

A: Il nuovo serbatoio del carburante, le protezioni del radiatore e il sedile cambiano in modo significativo l'ergonomia della YZ250. Ora, la parte anteriore della bici è 36 mm più magra sulla punta delle protezioni e 7 mm più stretta al centro dove le tue ginocchia fanno presa sulla bici. Il sedile funziona con il nuovo telaio ausiliario per tenere conto dell'aggiornamento più evidente nel reparto di ergonomia. La sella è 5 mm più alta al centro e 6 mm più bassa nella parte anteriore, creando un profilo piatto che aiuta il pilota a sedersi "sulla bici" piuttosto che "sulla bici".

Cinque millimetri non suonano molto, ma fanno una grande differenza in pista. In realtà, l'YZ2022 del 250 ha un'altezza del sedile più alta che puoi sentire ai box e in entrata negli angoli della pista. Maggior parte MXA testa i motociclisti apprezzano la nuova ergonomia e preferiscono la sensazione "in alto" che ti dà. Ryan Villopoto ha definito la forma del sedile precedente un "sedile a banana", ed è esattamente come ci si sente a cavalcarlo schiena contro schiena contro il nuovo modello. Il profilo del sedile più piatto è consentito MXA ai tester di andare avanti negli angoli e tornare indietro sui lunghi rettilinei con facilità.

Rispetto ai modelli YZ250F e YZ450F, la nuova ergonomia a due tempi YZ250 è di gran lunga superiore. È quasi comico che l'YZ250 abbia un aspetto così moderno e una sensazione confortevole, ma l'YZ250F e l'YZ450F sono così imbarazzanti. La maggior parte della MXA i collaudatori si sentono a casa sulle nuove YZ125 e YZ250, ma devono scendere a compromessi nelle curve del manubrio, nell'altezza delle pedane, nei supporti della barra e nell'altezza del sedile sui quattro tempi per trovare comfort. Speriamo che con gli elogi che Yamaha riceve per la geometria pedana / sella / manubrio della YZ250 a due tempi, questa geometria si farà strada verso i quattro tempi nel prossimo futuro.

 Il motore a due tempi YZ250 ha caratteristiche di potenza fluide e facili da guidare.

Q: COME SONO I NUOVI FRENI SULLA YZ250?

A: I due tempi sono molto più leggeri dei quattro tempi, il che li rende più facili da fermare, ma mancano anche del freno motore a quattro tempi, il che significa che devi fare più affidamento sui freni per rallentare un due tempi. Novità per il 2022, la YZ250 è dotata degli stessi freni delle YZ2022F del 250 e della YZ450F a quattro tempi.

Sul freno anteriore, il pistone della pinza è stato aumentato da 22.6 mm a 25.4 mm, mentre la rigidità della pinza del freno anteriore è stata aumentata del 30 percento. Questa pinza più forte non si flette molto in caso di frenata brusca, il che significa che mantiene sempre un migliore contatto della pastiglia del freno con il rotore. Per quanto riguarda le pastiglie dei freni anteriori, anche la superficie è stata aumentata di quasi il 30 percento con il nuovo materiale ad alto attrito aggiunto al rotore anteriore da 2017 mm del 270.

Sul freno posteriore, il diametro del rotore è stato ridotto da 245 mm a 240 mm e la pinza del freno posteriore e la staffa sono state rimodellate per risparmiare quasi 1/4 di libbra di peso non sospeso.

COME FUNZIONA LA YAMAHA YZ250 IN PISTA?

A: Entrambi i due tempi Yamaha sono noti per essere fluidi e maneggevoli, mentre la loro concorrenza (KTM) è nota per avere più coppia e potenza ai medi regimi. La KTM 250SX colpisce duramente, gira velocemente e si spegne presto. È più su misura per le corse piuttosto che per giocare a cavalcare. La YZ250 è stata costantemente più amichevole e facile da guidare rispetto alla KTM. Quest'anno il motore YZ125 è stato completamente ricostruito e, se leggi il nostro test sull'YZ2022 del 125, sai che ha perso la sua personalità facile da guidare alla ricerca di una maggiore potenza di fascia media; tuttavia, il motore YZ250 non ha beneficiato di alcun aggiornamento di compressione, porting o Power Valve. In pista sembra identico all'YZ2021 del 250.

C'era un potenziale potenziatore della banda di potenza aggiunto alla YZ250 a due tempi nel 2022, un tratto di aspirazione più dritto, ma non ha fatto una differenza evidente per il MXA collaudatori. L'YZ250 è ancora levigato dalla fessura dell'acceleratore e tira forte fino alla gamma di 8800 giri / min.

Rispetto alla KTM 250SX, la YZ250 non è così potente da medio a basso, ma è più facile per i nuovi motociclisti mantenere la carne della sua gamma di giri medio-alti. Il motore KTM richiede più abilità nella gestione dell'acceleratore, dei giri/min, della frizione e del cambio, ma ti premia con una potenza più forte e una spinta più forte, quasi troppo.

Le forcelle Kayaba SSS hanno molle più rigide, valvole più solide e una nuova molla a balestra a metà valvola.

Q: COME SI MANEGGE LA YAMAHA YZ250?

A: Il reparto di movimentazione è il luogo in cui l'YZ2022 di nuova generazione del 250 è cambiato di più rispetto alla versione dell'anno scorso. Con molle e valvole più rigide, il MXA i collaudatori sono usciti con un clic sulla compressione della forcella e dell'ammortizzatore. Sorprendentemente, un clic ha fatto la differenza che è stata apprezzata; tuttavia, una volta che la YZ250 ha fatto irruzione, la bici ha iniziato a tuffarsi forte in frenata, dando ai nostri collaudatori una dura sensazione all'ingresso di curva. Per ottenere più supporto dalle forcelle anteriori, la maggior parte dei collaudatori più veloci e pesanti ha rallentato il rimbalzo e attivato la compressione fino a quando la bici non si è livellata in curva.

Sorprendentemente, alcuni collaudatori hanno perso la sospensione più morbida del 2021. Sebbene fosse troppo morbida per i nostri ciclisti più pesanti e veloci, era molto comoda e prevedibile per i ciclisti più leggeri, i ciclisti più lenti e i veterinari. Fortunatamente, le forcelle Kayaba SSS 2022 sono facilmente adattabili ai desideri e alle esigenze di diversi motociclisti. Ammettiamo che nel 2022 gli ingegneri Yamaha sono andati a caccia dell'approvazione di motociclisti più veloci con valvole e molle più rigide, rendendo più difficile trovare il punto debole per ogni pilota.

Q: LE PARTI DELLA PRECEDENTE YZ250 SI ADATTANO SULLA NUOVA MOTO?

A: La maggior parte delle parti relative alle prestazioni sulla YZ2022 del 250 sono le stesse delle YZ2006-2021 del 250. Puoi sostituire ruote, forcelle, ammortizzatori, leveraggi, forcellone, morsetti tripli, valvola lamellare, frizione, kit big bore, carburatore, manubrio e pedane dalla tua vecchia bici alla tua nuova '22. Un grande aggiornamento aftermarket che non si trasferisce tra i due è il tubo di scarico e il silenziatore. A parte questo, anche il telaio ausiliario, l'airbox, il sedile, il serbatoio del carburante, le protezioni e il parafango posteriore non si trasferiranno.

La YZ250 ha ottenuto nuovi freni per il 2022 prendendo in prestito i freni a quattro tempi YZ450F.

Q: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: Ecco un elenco di cose che odiavamo.

(1) Sospensione. È bello che la Yamaha abbia adattato le impostazioni delle sospensioni per favorire i piloti più pesanti e veloci, ma non è stato un successo completo. In passato, chiunque poteva salire su una Yamaha YZ250 a due tempi e guidarla senza giocare alla roulette clicker. Sulla YZ2022 del 250, MXAI collaudatori hanno lottato per trovare conforto e si davano costantemente la caccia alle impostazioni. Le impostazioni del 2021 erano più morbide, ma era facile trovare conforto.

(2) Altezza del sedile. Il sedile più piatto era un catch-22. A tutti i motociclisti piaceva potersi muovere più facilmente sulla nuova sella, ma molti di loro desideravano che lo stesso profilo della sella piatta fosse più basso al suolo. Ci piace la planarità del nuovo sedile, ma essere più alti in curva lo faceva sentire più imbarazzante.

(3) Ruote. Ci auguriamo che le nostre ruote Yamaha a due tempi si adattino alle nostre Yamaha a quattro tempi e viceversa. Il più delle volte, non è un grosso problema, ma quando ti rendi conto di avere una gomma a terra subito prima della tua moto, vorresti poter sostituire una ruota a quattro tempi sulla YZ250 per arrivare in linea in tempo. Questo in realtà non è tanto un problema relativo alle ruote in quanto è colpa del vecchio forcellone YZ250, che è stato costruito per assi da 22 mm, non per le nuove dimensioni da 25 mm.

(4) Lavare e indossare. Le prese d'aria rivolte all'indietro davanti al parafango posteriore esprimono l'acqua nell'airbox durante il lavaggio della bici. MXA li stacca prima di lavare i nostri sporchi YZ250, ma finiamo comunque con un filtro dell'aria bagnato. Come sempre, la soluzione migliore è un coperchio dell'airbox Twin Air in plastica.

Q: CHE COSA ABBIAMO PIACIUTO?

A: Ecco un elenco di cose che ci sono piaciute.

(1) Impegno. Abbiamo detto questo sull'YZ125 e lo diremo di nuovo sull'YZ250. Grazie, Yamaha, per aver continuato a investire denaro in due tempi.  

(2) Manutenzione. Il ciclista medio può mantenere la sua YZ250 in funzione senza che costi un braccio e una gamba.

(3) Ergo. Con una carrozzeria completamente nuova, la YZ250 è moderna, snella ed elegante. Non possono far sembrare e sentire i loro quattro colpi così?

(4) Freni. Andare veloce lungo un rettilineo è buono solo se puoi rallentare per rendere la curva successiva senza intoppi. Questi non sono freni Brembo con linee in acciaio intrecciato, ma sono un miglioramento.

(5) Sede. Il nuovo sedile si stacca con un bullone da 8 mm che è coperto da una protezione in plastica e si trova nella parte posteriore del sedile: bello!

(6) Prezzo. Per $ 7799, l'YZ250 costa $ 1000 in più rispetto al KTM 250SX a due tempi.

(7) Dimostrazione. Uno degli aspetti migliori di Yamaha è il suo programma dimostrativo fuoristrada. Con gli eventi che si svolgono in tutti gli Stati Uniti, i piloti hanno la possibilità di testare qualsiasi moto Yamaha da cross in pista prima di acquistarne una propria.

Q: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: La Yamaha YZ2022 del 250 ha ricevuto un restyling tanto necessario. Sembra e si sente più moderno di prima. Sul lato negativo, la mancanza di aggiornamenti del motore o risparmi di peso significa che la nuova YZ250 non ha colmato il divario con la potenza a due tempi della KTM 2022 del 250. Al rialzo, molte delle nostre parti del 2021 e precedenti verranno trasferite direttamente sulla YZ2022 del 250. Inoltre, la nuova bici costa solo $ 300 in più rispetto all'anno scorso. Considerando l'inflazione, l'aumento dei costi di spedizione, l'aumento della domanda di motociclette e i miglioramenti ricevuti, possiamo dare il nostro cappello a Yamaha per mantenere la YZ a un prezzo facile da usare. 

L'YZ250 è uno dei preferiti nelle scuderie MXA.

SPECIFICHE DI CONFIGURAZIONE YAMAHA YZ2022 DI MXA 250:

Ecco come abbiamo impostato la nostra Yamaha YZ2022 250 per le corse. Lo offriamo come guida per aiutarti a trovare il tuo punto debole.

IMPOSTAZIONI DELLA FORCELLA KAYABA SSS
Quando abbiamo ricevuto per la prima volta la moto dalla Yamaha, la sospensione era solida, quindi inizialmente abbiamo rinunciato alla compressione per ammorbidire le forcelle. Ma, dopo che la bici si è rotta, le forcelle hanno iniziato a far inclinare la bici in avanti quando si sono tuffate. Per compensare, abbiamo chiuso la compressione e il rimbalzo per ottenere una migliore tenuta. Per le corse hardcore, questo è ciò che consigliamo sulla Yamaha YZ2022 del 250 (tra parentesi i clicker di serie):
Indice di rigidezza: 4.4 N / mm
Compressione: 10 clic (14 clic)
Rimbalzo: 6 clic (9 clic)
Altezza della gamba della forcella: 5 mm in su
Note: Le impostazioni della forcella aggiornate erano più schizzinose rispetto alla maggior parte delle precedenti forcelle Kayaba SSS. La maggior parte dei ciclisti di prova nella gamma da 160 a 190 libbre ha rallentato il rimbalzo e la compressione per ridurre il beccheggio. I nostri ciclisti pesi piuma sono diventati più morbidi di quelli di serie.

IMPOSTAZIONI DI SHOCK DI KAYABA
I ciclisti di prova nella gamma da 160 a 190 libbre si sono sentiti a proprio agio con le impostazioni di serie una volta che le forcelle si sono sentite meglio. I motociclisti leggeri sono usciti con la compressione ad alta e bassa velocità, ma la maggior parte dei nostri tester è rimasta con le impostazioni di serie. Per le corse hardcore, abbiamo eseguito questa configurazione sulla Yamaha YZ2022 del 250:
Indice di rigidezza: 50 N / mm
Galoppo di gara: 105mm
Hi-compressione: 1-1 / 8 risulta
Lo compressione: 9 clic
Rimbalzo: 8 clic
Note: Lo shock non fa nulla di divertente. Traccia dritto ed è in sintonia con la bici. Adoriamo questo shock.

JETTING YAMAHA YZ2022 250
Il carburatore Keihin PWK38S è di serie sull'YZ250 da molto tempo e le impostazioni non sono state modificate da quando l'ago N3EW è stato aggiunto nel 2007. È sicuro dire che Yamaha ha impostato l'impostazione di base per l'YZ250. Questo è ciò che consigliamo per le corse hardcore (le impostazioni di serie sono tra parentesi).
Getto principale: 178
Jet pilota: 50
Ago: N3EW
Clip: 2a riga dall'alto
Vite ad aria: 1 risultato
Note: Se accendi la tua YZ250 con alcuni aggiornamenti del motore, potresti dover passare a un getto principale 180 più grande o aggiungere carburante VP C-12 in un rapporto 50/50 con il gas della pompa. Inoltre, la vite dell'aria è sensibile tra 1/2 giro e 1 giro.

Ti potrebbe piacere anche