MXA TEAM TESTATO: BRACCIO DA POLSO MOBIUS X8

CHE COS'È? Il tutore da polso Mobius è utilizzato da molti dei più grandi nomi di questo sport, in particolare Ken Roczen. Limita efficacemente la gamma di movimento per i ciclisti che hanno subito lesioni al polso o fusioni di polso, i ciclisti che hanno problemi di gamma di movimento in un cast per mesi o coloro che hanno una vasta gamma di lesioni che richiedono un certo limite sulla flessione verticale dell'articolazione del polso.

COS'È COSTO? $ 199.95.

CONTATTO? www.mobiusbrace.com.

CHE COSA SI distingue? Ecco un elenco di cose che si distinguono con il supporto per polso Mobius X8.

(1) Nozioni di base. Pensa al supporto per polso Mobius X8 come a un supporto per il ginocchio, con l'avambraccio, il polso e la mano funzionanti come il ginocchio, l'articolazione del ginocchio e la parte inferiore della gamba. Proprio come un tutore per ginocchio, il tutore per polso Mobius ha una battuta di estensione che può essere regolata da 10 a 70 gradi di movimento ruotando una vite a brugola, proprio come è possibile inserire fermi di prolunga in una ginocchiera per fermare l'iperestensione. Il tutore è attaccato alla mano con tre vincoli. Il dito medio della mano viene inserito attraverso un anello in neoprene. L'avambraccio è fissato da un cinturino in velcro e, come con il supporto per ginocchio Mobius, il supporto per polso X8 viene serrato ruotando un Boa a forma di otto (o sistema di instradamento continuo del cavo). Quando si gira il quadrante sulla parte superiore del supporto da polso in senso orario, il cavo tira verso l'alto un cinturino in gomma stampata per stringere il supporto quanto si desidera. Dal momento che nulla è nel palmo della tua mano, non c'è nessun raggruppamento.

(2) Montaggio. Il supporto per polso Mobius non è disponibile nelle versioni sinistra e destra. Ogni tutore Mobius è progettato per funzionare con entrambe le mani e si adatta al tuo guanto. Il supporto per polso Mobius X8 è disponibile in due dimensioni: piccolo (per polsi larghi meno di 2.5 pollici) e medio / grande (per polsi larghi da 2.5 pollici a 3 pollici). L'arresto prolunga si regola meglio quando il tutore è fuori dal polso. Controlla la quantità di movimento verso l'alto della tua mano (ruotando la vite nella cerniera con la chiave a brugola in dotazione). Sebbene alcuni testisti pensino che tu abbia regolato la gamma di movimento su entrambi i lati della cerniera, è regolabile solo dalla parte anteriore della cerniera. Ruotando la vite in senso orario si riduce la capacità del tutore di spostarsi verso l'alto. A seconda dell'entità della lesione del polso, potresti voler iniziare limitando il movimento il più possibile per evitare di modificare il polso verso l'alto. Soprattutto, si desidera che la cerniera si trovi vicino all'asse del polso. Questo può essere regolato staccando la fodera in neoprene dalle sue linguette in velcro e spostandola avanti o indietro per riposizionarla fino a quando la cerniera si allinea sull'articolazione del polso. Aspettatevi che il supporto per il polso si senta inizialmente imbarazzante; ma, una volta che inizi a cavalcare, il tutore troverà il suo centro e diventerà quasi naturale (naturale come qualcosa che impedisce alla tua mano di piegarsi verso l'alto).

CHE COSA È LO SQUAWK? Abbiamo avuto diversi cavalieri di prova che avevano subito lesioni al polso o agli avambracci durante il giro. In pochi giri di prova, hanno rapidamente trovato l'impostazione che funzionava meglio per loro. Ricorda di sbagliare sul lato della cautela, poiché un polso ferito che si piega troppo è peggio di uno che non si piega abbastanza. Potrebbe essere necessario apportare modifiche alla posizione del braccio, cosa che probabilmente avrai notato Ken Roczen ha fatto con il braccio sinistro. La nostra unica vera lamentela tecnica è che è molto difficile far passare il cinturino da polso attraverso il supporto di plastica, specialmente con i guanti.

MXA VALUTAZIONE: una lesione al polso ha bisogno di protezione, sia che tu stia aspettando che guarisca o che rimanga con essa per tutta la vita. Il Mobius X8 è un design pulito che fa il suo lavoro con il minimo sforzo o ingombro. È il miglior tutore da polso che abbiamo mai provato per un ciclista che vuole continuare a pedalare anche se il suo polso non collabora. Pensiamo che questa sia la soluzione migliore, e anche Ken Roczen.

Ti potrebbe piacere anche