CAMPIONATO MONDIALE MXA DUE TEMPI PRO CIRCUIT YAMAHA YZ125RV

Se hai prestato attenzione, sai che abbiamo costruito cinque biciclette del progetto del Campionato del mondo a due tempi in preparazione della gara di quest'anno, che è stata ritardata da aprile a ottobre a causa della pandemia. Per il numero di maggio, abbiamo costruito la vera KTM 300SX. A giugno, abbiamo aggiunto il kit europeo GYTR YZ125 alla nostra scuderia. Per il numero di luglio, Husqvarna ci ha regalato il motore TC300 che Jason Anderson aveva programmato per correre all'evento Straight Rhythm per il nostro Husky a due tempi, TM USA ci ha costruito una moto da progetto TM 144MX molto esotica e Josh Mosiman ha costruito la sua KTM 300Sx per il grande evento.

Il che ci porta l'ultima delle nostre moto da progetto 20200 World Two-Stroke. Dopo aver costruito così tante bici da progetto a due tempi in così poco tempo, abbiamo esaurito la nostra fissazione da regina del garage. Parti esotiche e fantasiosi scarabocchi anodizzati e imbullonati hanno perso parte del loro fascino. Questo mese abbiamo costruito una Yamaha YZ2020 125, senza tutti i doo-padri e fronzoli extra. Volevamo solo cambiare le cose che dovevano essere cambiate, lavorare sugli elementi che avevano bisogno di aiuto e sostituire le parti che sapevamo potevano essere migliori. Non fraintendeteci, non volevamo una bici brutta; volevamo la Yamaha YZ2020 125 più funzionale possibile. Ecco come ci siamo riusciti.

I morsetti tripli sembrano personalizzati, ma sono morsetti YZ125 anodizzati neri di serie imbevuti di diluente per vernice per aeromobili per una notte.

LA FONTE

Scegliere l'uomo per costruire il nostro motore YZ125 è stato un gioco da ragazzi. È il più grande sintonizzatore nella storia del motocross. I suoi motori hanno vinto oltre 200 gare AMA Pro e 20 campionati AMA. Andare a Mitch Payton è come andare in cima al monte per la guida celeste. Gli abbiamo consegnato il nostro motore e non ci siamo mai guardati indietro; sapevamo che sarebbe stato giusto.

Mitch ha fresato il fondo del cilindro YZ125 per abbassare la fasatura, quindi ha rialzato le luci con curve artistiche, ha abbinato la valvola di potenza, ha messo in scena i trasferimenti e ha lavorato la testata del cilindro per fare spazio al pistone per completare la sua corsa all'interno del testa. All'interno della testa ha rimodellato la camera di combustione e la fascia di squish. Mitch ha aggiunto uno speciale pistone Pro Circuit una tantum con un anello singolo molto sottile da 0.80 mm, un volano più pesante (che la maggior parte dei sintonizzatori penserebbe fosse una bestemmia) e una speciale scatola nera YZ125. Una gabbia lamellare Moto Tassinari V-Force4R è stata imbullonata e il serbatoio è stato riempito con VP MRX02 con Castrol a 32: 1. 

Il coupé de grace è stato quando ci ha consegnato tre tubi di scarico Pro Circuit da provare. Uno era il tubo di scarico YZ125 che chiama il tubo "rack". Questa è la sua pipa YZ125 pane e burro che riempie gli scaffali del suo magazzino. La seconda pipa era la pipa personale di Ryan Villopoto. È stato costruito appositamente per i gusti di potere di Ryan. Per quanto riguarda il terzo tubo. Pro Circuit non ha mai venduto il tubo YZ125RV di Ryan, ma la richiesta è così grande che Pro Circuit offre ora una versione raffinata del tubo YZ125RV. Vedremo le differenze più tardi.

A parte il getto, questo era tutto ciò che è entrato nel nostro motore YZ125. Ed ecco il getto che abbiamo eseguito con carburante VP MRX02 con Castrol a 32: 1 (per le nostre piste a livello del mare e il clima caldo).
   Getto principale: 470
   pilota: 40
   Ago: 6BFY43-74
   Clip: 3rd
   Vite ad aria: 1.5 risulta
   slide: 4.0

LA SORPRESA

Potrebbe non piacerti quello che diremo, ma quando si tratta di componenti delle sospensioni, abbiamo messo in scatola le forcelle Kayaba SSS di serie e l'ammortizzatore a favore dei componenti WP Xact Pro Cone Valve. Ovviamente il file MXA L'equipaggio di demolizione sa che le forcelle e gli ammortizzatori Kayaba SSS di serie hanno una reputazione impareggiabile in termini di prestazioni, perché siamo quelli che hanno suonato il loro clacson negli ultimi 14 anni. Ma ora siamo qui per dirti che per un pilota professionista che ha intenzione di correre su una pista brutale come la pista World Two-Stroke di Glen Helen, la sospensione WP Cone Valve, costruita secondo le nostre specifiche su entrambe le estremità della YZ125, è preferibile. 

Le valvole a cono sono le forcelle ideali per migliaia di veri piloti KTM 250SXF, 350SXF e KTM 450SXF. Nessun professionista serio sta togliendo le valvole a cono dalle loro KTM per montare un set di Kayaba, specialmente non Yamaha YZ125 Kayabas. Questa è una scelta Pro e, a causa del prezzo, non pensiamo che i motociclisti dilettanti debbano fare questo aggiornamento, ma pensa a questo: le forcelle con molla elicoidale WP Xact Pro Cone Valve sono fino al 2020 ciò che erano le forcelle Showa A-kit al 2002. 

Che cosa? Sospensione WP su una Yamaha? Non solo una sospensione WP: forcelle WP Xact Pro Cone Valve e ammortizzatore Trax. Bestemmia, dici? Non dopo che hai gareggiato.

IL TRUCCO

La carne e le patate della nostra moto del progetto Yamaha YZ2020 125 sono il motore e le sospensioni, ma ogni moto deve avere la sua giusta dose di inganni, alcuni necessari e alcuni "fashion-ary". Ecco l'elenco.

Frizione. Abbiamo optato per una frizione Hinson billetproof (cestello, mozzo interno e piastra di pressione), insieme a una manciata di molle frizione più rigide che abbiamo usato in qualsiasi numero si adattasse alla forza della mano del collaudatore, ma normalmente erano tre molle rigide accoppiate al Molle OEM. La leva della frizione, ma non quella del freno, proveniva da Works Connection. Abbiamo utilizzato un coperchio frizione Hinson sul lato destro del motore e un coperchio accensione GYTR in fibra di carbonio a sinistra.

Ingranaggi. Sulla 125 YZ125 vincitrice di tutte le stelle di Ryan Villopoto, ha utilizzato il rapporto 13/53. Vorremmo essere bravi come Ryan, ma non lo siamo e abbiamo scelto di andare con 13/51 usando le ruote dentate SuperSprox (che alla fine sono passate a 13/52). Lo stock è 13/49, quindi puoi vedere cosa stiamo cercando di ottenere entrambi con la trasmissione Yamaha a sei velocità.

Manubri / impugnature. Per il manubrio, abbiamo scelto le barre ODI Podium Flight in una curva KTM. Abbiamo rivestito le barre con impugnature adesive ODI.

Tappo del radiatore. Abbiamo sostituito le scorte della YZ125 di 1.1 kg / mm2 tappo del radiatore per CV4 ad alta pressione 2.0 kg / mm2 tappo del radiatore. Perché? Maggiore è la pressione del tappo, più a lungo l'acqua nel termosifone resisterà all'ebollizione. A 1.1 kg / mm2 il tappo del radiatore può sopportare 14.22 psi prima che il liquido di raffreddamento spinga la valvola aperta, mentre un 2.0 kg / mm2 cap aumenta l'ante a 28.45 sterline.

Carburante. Il carburante VP MRX02 è probabilmente il carburante per motocross a due tempi con le migliori prestazioni per motori modificati. È una miscela da 101.5 ottani, piombo e ossigenata (7%) che fornisce efficacemente fino all'8% in più di potenza rispetto al gas della pompa (se il motore necessita di carburante ad alto numero di ottani). Ha un po 'meno ossigeno del VP U4.4, ma in realtà produce più potenza. 

Ruote. Le ruote di serie della nostra Yamaha YZ2020 125 erano un po 'peggiori per l'usura, quindi per un'abbondanza di cautela abbiamo ordinato un set di ruote MXChamp da Las Vegas. I mozzi MXChamp (MXC) sono realizzati da un mozzo billet in alluminio forgiato con cuscinetti di qualità OEM giapponese sovradimensionati. Le ruote MXC sono accoppiate con raggi in acciaio inossidabile T302H ultra resistenti a tripli cerchi A90 trattati termicamente e anodizzati neri. Le ruote MXChamp sono il 20 percento più resistenti delle ruote OEM. Se stai alzando il motore, scegli un cerchio posteriore di 2.15 di larghezza in modo da poter utilizzare un pneumatico posteriore 110/90.

Bridgestone is seriously back in the motocross fold now.
Bridgestone è tornata seriamente nell'ovile del motocross ora.

Pneumatici. Abbiamo ferrato la nostra YZ125 con pneumatici anteriori e posteriori Bridgestone X20 Castle Block per terreni da intermedi a morbidi. Ricordiamo quando Bridgestone possedeva i ranghi National e Supercross. Infatti, quando Ricky Carmichael è passato dal Team Kawasaki equipaggiato con Bridgestone al Team Honda sponsorizzato da Dunlop nel 2002, i ragazzi della contingenza lo avrebbero catturato sulla linea di partenza con pneumatici Bridgestone sulla sua Honda sponsorizzata da Dunlop. Fin dai suoi giorni di gloria, Bridgestone si è ritirata dalle corse professionistiche, che includevano motocross, Formula 1 e MotoGP, ma Bridgestone è tornata seriamente nel mondo del motocross ora. 

Pinze triple. Se ti aspettavi di vedere le staffe triple Yamaha nere sulla nostra YZ125, potresti dover guardare di nuovo. Poiché le forcelle WP si adattano perfettamente alle staffe triple YZ125 di serie, abbiamo deciso di dare alle staffe triple un aspetto di metallo grezzo. Abbiamo raggiunto questo obiettivo con l'ingegnosità del cortile. Abbiamo tolto i morsetti superiore e inferiore e li abbiamo inseriti in sacchetti di plastica Ziploc riempiti con sverniciatore per aeromobili. Li abbiamo lasciati in ammollo per una notte e poi abbiamo spazzolato via l'anodizzazione il giorno successivo. Abbiamo lucidato il telaio della YZ125 per massimizzare l'aspetto grezzo.

Grafica. Decal Works gestisce non solo i file Azione di motocrossgrafica a tema sulla plastica blu UFO e sulla targa anteriore dello stadio, ma il coprisella con pinza personalizzato da $ 79.95 in nero su blu con pieghe bianche.

Pedane. Abbiamo inviato le nostre pedane Yamaha 2020 a MetalTek per farle fresare i denti Yamaha di serie e saldarli su una dentatura più aggressiva.

Se vuoi una YZ125 seria, hai bisogno di questo motore. Eroga quasi 5 cavalli in più rispetto al motore di serie, con notevoli guadagni in ogni parte della curva.

LA PROVA DEL BUDINO

La prova del budino è nel mangiare e la prova di MXAIl “World Two-Stroke Project YZ125” è in corsa.

QUANTO È STATO VELOCEMENTE?
È una nave spaziale. In assetto di serie, una YZ2020 125 eroga 33.53 cavalli con 15.55 piedi per libbra di coppia. Il motore Mitch Payton eroga 38.32 cavalli e 17.64 piedi per libbra di coppia. Faremo i conti per te. Il nostro motore da corsa era di 4.8 cavalli in più rispetto allo stocker e 2.1 piedi per libbra di coppia più forte.

I MXA ai collaudatori è piaciuto tutto del motore Pro Circuit YZ125. Era più forte dello stocker in ogni punto della curva, tirava più forte nel mezzo ed era piantato a terra, cosa che abbiamo attribuito al volano più pesante. Una volta che il motore ha raggiunto la parte operativa del range di giri, che su una 125 due tempi supera i 9500 giri, ha preso vita davvero. Non è stato solo veloce; ha avuto un'ampia spinta attraverso la gamma media. Non era un powerband spalancato, aperto, tutto o niente; era il motore YZ125 più potente che avessimo mai guidato. Soprattutto, la YZ125 non giocava più il secondo violino della KTM 125SX.  

E LE TUBAZIONI?
Dato che Mitch ci ha dato tre tubi di scappamento da provare, ne abbiamo avuti tutti MXA il collaudatore percorre i tubi in una serie di test all'italiana. Su una pista grande e veloce, hanno apprezzato di più il tubo a cremagliera perché, sebbene fosse inferiore di 1 cavallo a 10,000 rispetto al tubo di Ryans e al tubo YZ125RV in edizione limitata, ha guadagnato la maggior parte di quello con un maggior numero di giri. Il fuorigiri è stato un grosso problema per i nostri collaudatori veterinari, perché ha permesso loro di spurgare il motore a secco a tutta velocità senza dover cambiare marcia.

L'attuale tubo da gara di Ryan Villopto era molto più forte dal fondo e nel mezzo. È stato particolarmente buono all'inizio, dove è saltato fuori dal cancello e non ha mai esitato, il che era in netto contrasto con il tipico motore 125 che spesso mostra una leggera macchia piatta a 10 piedi dal cancello, richiedendo una piccola frizione in più. L'unica lamentela riguardo al tubo di Ryan era che aveva un numero di giri inferiore rispetto al tubo a cremagliera. La mancanza di giri non è un problema per un pilota esperto come Ryan Villopoto. Il suo obiettivo è quello di uscire davanti nei primi 10 piedi e usare quella cosa sotto il piede sinistro per mantenere la moto in movimento attraverso le marce a velocità. Il tubo YZ125 personale di Ryan ha raggiunto il picco a 11,500 giri / min (38.32 cavalli), mentre il tubo a cremagliera ha raggiunto il picco a 400 giri / min più tardi (37.92).

Il terzo tubo è stato costruito secondo le specifiche di base RV, ma con più giri rispetto al tubo che Ryan preferiva. Era il migliore dei tre tubi perché aveva ancora il colpo di fascia bassa del tubo della YZ125 personale di Ryan, ma lo trasportava nella fascia alta come il tubo a cremagliera. Il tubo YZ125 RV costa un po 'di più, perché Pro Circuit ne ha realizzato una serie speciale per soddisfare i motociclisti che cercano un po' di ciò che RV usa. La pipa YZ125 RV speciale in vendita è stata la migliore di entrambe le performer mondiali.

I tre tubi erano un enigma. Il tubo di RV era più forte, ma non portava fino al tubo a cremagliera leggermente più debole su una pista veloce; tuttavia, la situazione è cambiata quando siamo passati a un tracciato più stretto, più morbido o più difficile che ha messo l'accento sull'accelerazione in uscita di curva. Il tubo di Ryan ha distrutto il tubo del rack Pro Circuit all'uscita d'angolo. Quelle parti inferiori e centrali più forti ne hanno fatto l'arma preferita dai professionisti.

Il tubo a cremagliera è stato apprezzato da quasi tutti i collaudatori perché voleva girare, e nella tipica moda 125 ha rinunciato all'estremità inferiore per ottenere il regime.

In verità, non puoi ottenere il tubo della moto da corsa di Ryan perché è sintonizzato sulle particolari abilità, talento e volontà di Ryan di cambiare piuttosto che su rev. Ciò lascia solo due scelte, il tubo a cremagliera Pro Circuit, che è piuttosto dolce e il tubo speciale YZ125RV che ha una banda di potenza più ampia rispetto al tubo di Ryan. Alla fine si è trattato di abilità del pilota (tubo YZ125RV) rispetto al layout della pista (rack). Sappiamo quale pipa ha scelto Ryan, ma non sappiamo quale pipa sceglierai.

Pro Circuit ci ha dato il suo tubo da gara dal rack del magazzino, il tubo YZ125 personale di Ryan Villopoto. e il tubo YZ125RV in edizione speciale. I tre tubi fornivano diversi stili di potenza, ma tutti e tre si strappavano. Non puoi comprare la pipa personale di Ryan, ma Pro Circuit venderà effettivamente un parente molto stretto sotto forma del tubo YZ125RV per qualche dollaro in più.

IL VERDETTO WP?

Non pensiamo che sia controverso eseguire la sospensione WP Xact Cone Valve sulla nostra Yamaha YZ125. Non è come se avessimo ritirato le forcelle pneumatiche WP AER da uno showroom KTM e le avessimo montate sulla nostra YZ125. No, abbiamo tolto le forcelle Cone Valve da $ 4000 WP dalle KTM e dagli Husky più veloci del paese. Può sembrare costoso, ma è più economico delle forcelle a molla Showa A-kit o Kayaba Factory kit.

Per un uomo, ogni collaudatore (lento, veloce, giovane o vecchio) ha pensato che le forcelle WP Xact Pro Spring fossero "fantastiche". Hanno consegnato uno stile di viaggio misurato e controllato, hanno seguito il terreno a basse velocità dell'albero ed erano morbidi a metà corsa e progressivamente più solidi man mano che si addentravano nel loro viaggio. I collaudatori che avevano corso con la YZ125 con forcelle Kayaba SSS di serie modificate hanno detto che avrebbero corso WP tutto il giorno.  

COSA COSTA.
Se stai cercando di costruire la migliore Yamaha YZ2020 125 nel paese, aspettati di pagarla a caro prezzo. Abbiamo speso oltre $ 2000 per le mod del motore Pro Circuit (porting, mod testa, canne VForce, tubo portapacchi, silenziatore R-304 e frizione Hinson), ma abbiamo dovuto pagare un extra per il volano più pesante, scatola nera, pistone ad anello sottile e YZ125RV tubo. La forcella WP Xact Cone Valve e l'ammortizzatore Trax hanno spinto $ 6500. E l'ultimo elemento di grande valore era il set di ruote MXChamp a $ 758 (con il cerchio più largo).

Ogni altro pezzo di MXAIl World Two-Stroke Project YZ125 (barre, manopole, grafiche, plastica, pignoni, tappo del radiatore e pneumatici) è dipeso dalle preferenze personali e ha comportato costi che ogni proprietario di YZ125 deve affrontare ad un certo punto durante la vita della sua YZ.

Le parti che sono arrivate sul World Two-Stroke YZ125 di MXA sono state scelte in base alla funzione. Il lavoro numero uno era quello di renderlo veloce. Successivamente, ci siamo concentrati su sospensioni e affidabilità. Flash è arrivato per ultimo.

COSA PENSIAMO DAVVERO?

I MXA La squadra di demolizione può far bollire la cosa più importante che abbiamo fatto alla nostra YZ125 fino a mandare il motore a Mitch Payton. Grazie perché la cosa più importante di ogni 125 è la sua velocità. Mitch ha dato alla nostra Yamaha YZ2020 due tempi 125 quasi 5 cavalli in più rispetto alla Stocker.

Se hai pochi soldi da spendere per una YZ125 luppolata, spendi ogni centesimo per il hop-up. Non hai bisogno di ruote fantasiose, forchette esotiche o grafiche personalizzate. Se fossimo noi, gareggeremmo con un battitore ben preparato con il motore Pro Circuit YZ125 sopra la più bella regina del garage del pianeta con il motore di qualcun altro dentro. È così semplice.

 

Ti potrebbe piacere anche