NELLO SPECCHIO RETROVISORE! LE BICI DA PROGETTO YAMAHA A DUE TEMPI PREFERITE DALL'EQUIPAGGIO DEL WRECKING

Abbiamo tutti il ​​desiderio di tornare a un tempo, un luogo o una macchina più felici. Questo desiderio sentimentale è facilmente innescato da una canzone alla radio, un vecchio film, istantanee di famiglia o l'odore di olio bruciato a due tempi. Non devi cercare molto duramente per trovare moderni ritorni al passato come la Ford Mustang, la Dodge Challenger e la Chevy Camaro. Nel motocross; lo stesso strattone alle corde del cuore è evidenziato dal culto della Yamaha YZ125/YZ250. Non c'è limite di tempo all'amore tra un uomo e il suo primo due tempi e quando un due tempi è in produzione dal 1974, come l'YZ125/YZ250, ha una congregazione devota che spera di rendere omaggio al passato con le proprie moto del progetto Yamaha.

MXA non ha mai rinunciato ai due tempi, a differenza di Honda, Kawasaki e Suzuki. Questo è un saggio fotografico delle nostre bici da progetto Yamaha a due tempi preferite.

YAMAHA YZ1983 DI DOUG DUBACH 100

C'è stato un tempo nel motocross americano in cui le moto da cross da 100 cc erano parte integrante del mercato motociclistico. Considerate "moto chiave di volta", le Hodaka Super Rats da 100 cc, le Yamaha YZ100, le Suzuki RM100 e le Honda CR125 senza maniche erano punti di ingresso economici nello sport, con un prezzo compreso tra $ 500 e $ 1000, quindi le piste erano piene di bici da 100 cc per qualsiasi cosa, dal principiante al Classi professionali. Oggi, l'ultimo bastione delle moto da cross 100cc sono eventi speciali come la "Marty Tripes 100cc Works Revenge Series". Le regole del passato erano semplici: motore da 100 cc, solo raffreddamento ad aria e telaio del 1983 o precedente (sebbene fosse legale creare il proprio telaio o modificare una calza). 

Doug Dubach ha dominato la serie Marty Tripes di breve durata su una YZ1983 del 100 pesantemente modificata con un forcellone IT175 in alluminio, pistone Wiseco, carburatore Keihin PWK da 34 mm, cambio rivestito REM, pedane IMS, ance Moto Tassinari e un carbonio costruito da All-American Racers serbatoio gas in fibra, targhe e guida catena. Sembra complicato, ma hai davvero bisogno di ascoltarlo per intero per apprezzarlo.

DAN ALAMANGOS' BARN-FIND 1979 YZ125

 

Il pilota di motocross australiano Dan Alamangos ha visto una YZ1979 del 125 dall'aspetto triste nell'angolo posteriore del fienile di Jody. Era fermo da 43 anni. Dan ha chiesto a Jody se poteva ripristinarlo. Jody ha detto: "Se lo ripristini, puoi averlo". Dan non aveva mai restaurato una moto d'epoca prima, ma conosceva molti collezionisti di motociclette di fascia alta che potevano consigliarlo. L'elenco includeva Rick Karo di RC Classics, suo fratello Chris Alamangos (che possedeva la Vintage Works MX con sede a Houston) e l'esperto di restauro Jay Clark.

Quando Dan ha fatto rotolare la bici al sole, è rimasto scioccato nel vedere che era sospesa dalle ultra rare forcelle Thorks progettate da Rich Thorwaldson e da un altrettanto raro Airshox Fox Factory YZ125 Airshox. Tornato all'officina di Dan, ha smontato la Yamaha YZ1979 del 125 fino al telaio. Ha soffiato a vapore quante più parti possibile, ha aspirato gli escrementi del mouse dall'airbox e ha trascorso ore al telefono a rintracciare le parti New-Old-Stock (NOS) o ore nel negozio a rinnovare le parti di scorta di 43 anni . Aveva persino fatto realizzare un coprisedile personalizzato da Vintage Roost (dopo che i due che aveva ordinato da un rinomato fornitore di componenti vintage non si adattavano). Ha inviato il Fox Airshox a suo fratello a Houston per farlo ricostruire. Otto settimane dopo, lo fece rotolare di nuovo al sole e andò a Glen Helen e lo cavalcò.

YAMAHA YZ125 INTROVABILE GYTR-KITTED

Il kit completo Yamaha GYTR YZ125 viene fornito con una testata a camera di combustione regolabile, cilindro con porte, valvole di potenza speciali, ECU ad alte prestazioni, molle frizione più rigide, coperchio accensione in fibra di carbonio, gruppo lamellare VForce, rotore magnete a inerzia aumentata, tubo GYTR e silenziatore e un pistone di scorta. Questo è il pacchetto motore che i piloti sponsorizzati da Yamaha utilizzano nella serie EMX 125 in Europa; tuttavia, il kit GYTR non è venduto negli Stati Uniti e i nostri contatti in Yamaha hanno affermato che non potevano ottenerne uno. Per fortuna, MXA Conosceva un ragazzo che lavorava nel magazzino olandese GYTR. Ecco! Un GYTR YZ125 è atterrato alle nostre porte. Avevamo fatto mettere il meccanico Pro Circuit Mike "Schnikey" Tomlin sulla nostra YZ2020 del 125.

Il kit GYTR ha funzionato alla grande, ma il tubo GYTR no. Schnikey ha sostituito il tubo Euro GYTR con un tubo Pro Circuit YZ125 che ha aumentato significativamente il numero di giri. Per completare il pacchetto, abbiamo installato le barre di piegatura ODI KTM, un tappo del radiatore CV4 ad alta pressione, la grafica Decal Works, un filtro Twin Air e fluidi Maxima. Ma il kicker è stato che abbiamo utilizzato forcelle WP Cone Valve e un ammortizzatore WP. Può sembrare una bestemmia togliere le sospensioni Kayaba SSS, ma le forcelle a molla WP Cone Valve erano migliori.

YAMAHA YZ2013 DEL MECCANICO DI FABBRICA 250

La bici personale del meccanico di una star di fabbrica è spesso una gemma nascosta. Prendi la YZ2013 del 250 di Jon "Throttle" Mitcheff. Aveva strappato per Stephane Roncada, Ivan Tedesco e Ryan Villopoto. Dato che Jon ha lavorato al Pro Circuit, è stato in grado di sbirciare al piano di sopra, dove ha trovato un kit di bulloni in titanio, forcelle Showa funzionanti e il vecchio silenziatore YZ250 carbonio / titanio di Chad Reed. Ha chiesto a Mitch Payton di loro e Mitch ha detto: "Sono tuoi".

Le parti più complicate della build YZ250 di Jon erano un serbatoio del gas in fibra di carbonio CRM di fabbricazione italiana e un coperchio dell'accensione. Il resto della costruzione includeva ruote costruite da Duyba, plastica R-Tech aggiornata, un trespolo della frizione Works Connection accoppiato a una leva ARC fatta a mano, morsetti tripli Kite, tubo Pro Circuit, un rotore anteriore sovradimensionato EBC da 280 mm e un coperchio della frizione Pro Circuit. Jon avrebbe potuto chiedere a Mitch di costruirgli una replica del motore Chad Reed del 2005, ma Jon è stato abbastanza intelligente da chiedere a Mitch di portare il cilindro e fresare la testa secondo le specifiche del cliente di Pro Circuit. Il motore di Jon non era per niente come quello di Chad, anche se Jon aveva il silenziatore. Funzionava con la stessa curva della fascia di potenza di serie, ma con i cali riempiti e la potenza aumentata in modo significativo per l'intera gamma di giri.

JOHN BASHER'S $ 16,000 2005 YZ125

MXA gli editori non possiedono moto da cross. Non avrebbe senso. MXA ha uno di ogni nuovo modello di bicicletta nel suo magazzino e quando un produttore introduce il modello dell'anno successivo, scambiamo il vecchio con il nuovo. Peccato per il povero editore che riversa il suo cuore e la sua anima nella costruzione della YZ125 definitiva solo per doverla demolire prima che torni alla Yamaha in cambio della moto del prossimo anno. John Basher ha deciso di porre fine alle montagne russe acquistando una YZ2005 del 125 usata per $ 1350. Nel 2005, Yamaha ha presentato una nuovissima piattaforma YZ125 con un telaio in alluminio a doppia trave e un nuovo motore. Sfortunatamente, il modello del 2005 è arrivato con forcelle Kayaba AOSS meno che stellari. John ha ricevuto una serie di forcelle ad aria Kayaba PSF-1 A-Kit funzionanti e uno shock che Cooper Webb e Jeremy Martin hanno eseguito nel 2016.

Dopo aver testato YZ144 e YZ167 a MXA, John sapeva di volere un motore YZ125 di base, ma ha aggiunto una valvola Boyesen RAD, Boyesen X-Wing, kit Twin Air Powerflow, tubo Pro Circuit Works, radiatori ICW, frizione Hinson, pignoni Sunstar, Pro Pegs, kit carrozzeria Cycra Racing Powerflow, Mozzi Talon in magnesio e grafica personalizzata DeCal Works. Il costo totale è stato di poco più di $ 14,500 aggiunti al prezzo di acquisto della bici.

PERSONALE DI DENNIS STAPLETON 2015 YZ250

Torna in 2015, MXA ha consegnato a Dennis Stapleton una YZ250 nuova di zecca e ha detto: "Costruiscila come vuoi". La prima sorpresa è stata che Dennis ha deciso di lasciare da soli il cilindro e la testata, limitando le sue modifiche a una valvola Boyesen RAD, a un tubo e un silenziatore Boysen Power X-Wing e DR.D. Dennis ha adorato la sospensione Kayaba SSS di serie, ma l'ha inviata a Factory Connection per rivalutare le forcelle e installare una molla ammortizzata più rigida. Quando ha recuperato le forcelle, le ha installate su morsetti tripli offset da 22 mm Ride Engineering con uno stabilizzatore di sterzo Showa e supporti per barra monoblocco. Non un fan del freno anteriore YZ250, Dennis ha utilizzato il rotore Braking da 270 mm e lo ha montato su un set di ruote FasterUSA allacciate con cerchi dorati al passato.

Le filettature del tappo del gas di serie sono state distrutte in un incidente, quindi Dennis ha fatto fabbricare a Bionix un inserto in alluminio e un tappo del gas lavorato a CNC che si adattavano a filo al serbatoio, come usano i team del Grand Prix. La grafica è stata progettata da Red Label e il corpo principale blu è stato arricchito con strisce verdi e bianche. Il design ha funzionato bene con le impugnature Mika blu e il pad della traversa.

LISTA CRAIGSLIST DA $ 1000 DI JOHN PERRY 2005 YZ125

John Perry non aveva mai posseduto una 125 a due tempi, poiché è passato direttamente da una Hodaka Super Rat 100 a una Suzuki RM1977 del 250. Nel corso degli anni alla fine ha corso una serie di 250 due tempi prima di decidere di correre con una Honda CRF450. Quindi, l'insetto 125 a due tempi lo ha morso. Ha cercato una YZ125 usata da costruire come bici da progetto. Quelli a prezzi accessibili erano difficili da trovare, ma ha trovato una YZ2005 del 125 su Craigslist per $ 1000 e ha guidato dal Colorado al New Mexico e l'ha acquistata. Sorpresa! È iniziato al primo calcio. Il suo passo successivo è stato il più intelligente. Lui ha chiamato MXAÈ Dennis Stapleton a chiedere un consiglio. Dennis ha detto: “Dammelo e lo ricostruirò per te come an MXA bici da progetto.” John acconsentì ma aveva due richieste: non voleva una noia grave e voleva che la plastica fosse grigia e nera.

Dennis ha fatto eseguire la sospensione dall'AHM Factory Service. Bud Racing ha fornito il tubo e il silenziatore. Dubya USA ha costruito le ruote. R-Tech ha consegnato la plastica grigia e il serbatoio del gas nero. Wiseco ha fornito le parti interne del motore e Viscid ha realizzato la grafica personalizzata selvaggia. 

CAMPIONATO DEL MONDO DI TWISTED DEVELOPMENT 2005 YZ300

La classe Open Pro al World Two-Stroke Championship è la gara più importante della giornata, ed è stata vinta da 300 o 325 cc di grosso calibro diverse volte negli ultimi cinque anni, quindi Jamie Ellis di Twisted Development ha deciso di dare a Josh Grant la centimetri cubi in più per il Campionato 2021. Jamie ha iniziato con un kit Athena 300 cc, ha controllato la fasatura della porta, ha fresato la testa e ha aggiunto una guarnizione di base più spessa per ottenere la compressione e schiacciare dove voleva. Twisted ha testato una moltitudine di carboidrati prima di decidere su un Lectron; sebbene per la loro YZ125, Twisted non abbia utilizzato un Lectron. 

Le Yamaha YZ2006 del 125 e le YZ250 sono state le prime a ottenere le fantastiche forcelle Kayaba SSS; tuttavia, Jamie ha montato un set di forcelle Yamaha YZ250F con valvola JBI Suspension sulla bici da corsa di Grant. Ha dovuto lavorare su misura lo stelo dello sterzo YZ250 per i morsetti YZ250F, inoltre Jamie ha dovuto utilizzare una ruota anteriore YZ250F perché aveva l'asse più grande. JBI ha ottenuto molle della forcella da 0.47 N/m e una molla da 5.4 N/m sull'ammortizzatore. Sfortunatamente, Josh Grant si è fatto male in allenamento, ma Robbie Wageman lo ha sostituito e ha vinto la corona del mondo 2021.

YAMAHA YZ2020 DI MIKE ALESSI 134

Le classi Pasha 125 Open, World Two-Stroke e Vet World consentono ai piloti di gareggiare con cilindrate fino a 150 cc. Mike Alessi aveva trascorso la pre-stagione costruendo una YZ125 hot rod, ma quando ha scoperto che quasi tutti gli altri sarebbero stati su una 150, ha chiesto a Chad Braun di XPR Motorsports di costruirgli una YZ150. Chad ha ritenuto che una Yamaha YZ150 avrebbe rinunciato a troppa fascia alta e ha suggerito di costruire invece una 134 cc. La pedivella e le scatole sono state costruite da DVS Racingworks, mentre Mike ha utilizzato un tubo e un silenziatore DEP e una frizione Rekluse TorqDrive completa. Il carburatore e l'ECU sono stati lasciati in stock. Per il carburante, Mike ha eseguito il taglio VP MRX02 con VP C15 tramite ance VForce4. L'YZ134 di Alessi ha prodotto 42.0 cavalli sul banco prova XPR.

Mike gestiva un serbatoio del carburante in fibra di carbonio CRM ultra-ingannevole con un tappo del gas a filo e, ancora più interessante, era il telaio ausiliario CRM completamente in fibra di carbonio, che aveva un volume d'aria maggiore rispetto allo stock per aiutare il motore a respirare. Mike ha utilizzato componenti KYB di serie con valvole Race Tech, una pompa del freno anteriore di una Honda CRF2005 del 450 e un rotore MotoStuff sovradimensionato da 280 mm. Mike ha continuato a vincere la classe 30+ 125 Open e ha richiesto $ 1000 da Pasha, più i suoi bonus.

Ti potrebbe piacere anche

I commenti sono chiusi.