MXA GARA TEST: 2022 TM 112MX JUNIOR SUPERMINI

L'EQUIPAGGIAMENTO: Maglia: Fasthouse Strike, Pantaloni: Fasthouse Grindhouse Bereman, Casco: 6D ATR-2, Occhiali: Scott Fury, Stivali: Gaerne SG-12.


D: PRIMA DI TUTTO, IL MODELLO 2022 TM 112cc È MIGLIORE DEL MODELLO 2021?

A: Il TM 112MX è un modello TM che è il primo del suo genere per il 2022. In precedenza, TM offriva solo un modello Junior da 100 cc basato sul motore e sul telaio da 85 cc. Poiché la TM 100MX ha avuto così tanto successo nel mercato americano, la TM italiana ha deciso di costruire da zero un motore Supermini da 112 cc che è disponibile solo per l'importatore statunitense di TM. La bici che abbiamo testato è stata la prima uscita dalla linea di produzione, con tutte le parti di preproduzione direttamente dalla fabbrica italiana di Pesaro, in Italia. L'importatore TM Ralf Schmidt ci ha detto che sono stati apportati alcuni perfezionamenti ai modelli di produzione, come il getto, per una potenza di fascia alta più fluida e più forte.

D: PERCHÉ TM HA COSTRUITO UNA SUPERMINI UNICA SOLO PER IL MERCATO STATUNITENSE?

A: La classe Supermini è nata in America. Nel corso degli anni, questa classe ha ricevuto molta attenzione nei ranghi dei dilettanti. Con l'America che ospita la più grande nazionale amatoriale del mondo, la Loretta Lynn Amateur National situata a Hurricane Mills, nel Tennessee, i ciclisti amatoriali di tutto il mondo vengono a mettersi alla prova nella speranza di attirare l'attenzione dei team ufficiali. Nel caso di TM, hanno visto il potenziale per far crescere la loro quota di mercato da Loretta facendo brillare le motociclette TM alla grande gara. Più un produttore vince da Loretta, più i mini papà considerano quel marchio il migliore per il piccolo Johnny. Quando Ty Masterpool ha vinto la classe Supermini su una TM 100MX quasi di serie nel 2017, ha dimostrato che la moto poteva vincere contro le migliori moto che il denaro potesse comprare. Questo ha catapultato TM nel mondo delle minimoto e Ty è stato trascinato nel team Yamaha 250 della Star Racing per correre nei grandi campionati. La TM era sotto i riflettori sul suolo americano e hanno colpito mentre il ferro era caldo per mantenere vivo il ronzio della TM. Poiché l'AMA consente una cilindrata massima di 112 cc nella classe Supermini da Loretta, TM non ha lasciato alcuna potenza sul tavolo mentre sviluppava un modello da 111.8 cc.

Questa è una buona strategia per la TM. Il mercato delle Supermini è più piccolo e meno competitivo rispetto al mercato delle grandi bici, poiché Yamaha e Honda non sviluppano più un 85 cc e l'RM85 di Suzuki è più indietro rispetto all'otto palle rispetto ai suoi modelli a quattro tempi. Il colosso austriaco offre solo un motore da 85 cc dal pavimento dello showroom nelle bici KTM, Husky e GasGas, ma offrono un kit da 105 cc aftermarket che puoi acquistare per $ 769 (parte #47649905044). Ciò lascia solo Kawasaki, che ha avuto un KX100 per anni, ma si è appena fatto avanti per produrre un KX112 per il 2022. La TM 112MX è stata costruita appositamente per la classe Supermini in America.

D: PERCHÉ È DIFFICILE COSTRUIRE UNA SUPERMINI COMPETITIVA?

A: Yamaha non ha mai offerto un modello a ruote grandi della sua YZ85. Ciò ha costretto i fedeli proprietari di Yamaha a spendere un sacco di soldi per essere competitivi nella classe Supermini. Avrebbero dovuto acquistare ruote anteriori da 19 pollici più grandi e ruote posteriori da 16 pollici e trovare un costruttore di motori che alesasse e accarezzasse il loro motore da 85 cc a 105 cc o superiore senza renderlo suscettibile di guasti al motore. Era un pozzo di soldi, per non dire altro. Honda, KTM e Suzuki offrivano modelli da 85 cc con le ruote più grandi e solo la Honda CR85 Expert offriva un forcellone più lungo. Queste moto ovviamente non erano competitive nella classe Supermini e Honda e Suzuki non hanno mai offerto un kit di grossa cilindrata da 105 cc come ha fatto KTM.

Non esiste una classe Supermini "di serie" nelle grandi gare amatoriali. C'è solo una classe modificata e l'unico regolamento applicato al motore è la cilindrata massima di 112 cc. La maggior parte dei costruttori di motori ha portato le moto a 105 cc, poiché non volevano perdere la durata dovendo alesare un cilindro che era già sottile per arrivare a 112 cc. Questo ha reso la classe Supermini più su chi aveva la moto migliore che su chi era il miglior pilota. Dopo tutti questi anni, TM ha sviluppato una soluzione per livellare il campo di gioco e acquisire quote di mercato.

D: COSA C'È DI DIVERSO DAL TM 100MX ALLA NUOVA TM 112MX?

A: Il TM 112MX e il TM 100MX sono gli stessi tranne che per il propulsore. Il motore è dove TM ha concentrato la sua attenzione e il suo denaro su questa moto. L'alesaggio della TM 112MX è rimasto lo stesso della TM 100MX, ma la corsa è stata aumentata su una pedivella più grande appositamente costruita per ottenere 12 cc in più. Con una corsa più lunga che aggiunge più potenza, TM ha optato per un pistone e uno spinotto più robusti per garantire la durata. La pedivella più grande non si adatta alle valigie TM 100MX, quindi gli ingegneri TM hanno costruito le valigie solo per la TM 112MX. Inoltre, è stato costruito un nuovo cilindro insieme agli altri componenti del motore aggiornati.

Allora perché TM non ha semplicemente usato un pistone e un alesaggio più grandi sul cilindro TM 100MX per renderlo più semplice? Per uno, quello non è lo stile di TM. Non seguono la folla. Sono un esotico costruttore di biciclette boutique che costruisce a mano circa 1300 biciclette all'anno in tutto il mondo in una piccola città in Italia. Sì, è più costoso costruire un motore completamente nuovo, ma TM sa che tagliare gli angoli per risparmiare qualche soldo renderà il grugnito del motore meno conforme al pilota. Certo, sarà più veloce, ma proprio come la KTM 150SX rispetto alla KTM 125SX, nove piloti su 10 sceglieranno di correre con la KTM 125SX rispetto al motore più potente a causa della potenza più ampia e più facile da guidare. TM voleva costruire un motore che avesse la distribuzione di potenza di una macchina da 85 cc con una maggiore potenza del pony su tutta la linea.

Il motore TM 112MX è potente. È pronto per gareggiare con assetto di serie.

D: LA TM 112MX GESTISCE ANCHE LE OFFERTE DEI PRODUTTORI PI POPOLARI?

A: Tutti i tester sono rimasti sorpresi dal modo in cui il TM 112MX si è comportato. Sembrava più raffinato della maggior parte delle TM che abbiamo guidato in passato. Avevamo basse aspettative per le sospensioni, poiché la TM 112MX è dotata di un ammortizzatore EXT Racing e di forcelle Formula Tech Suspension, entrambi marchi di cui non si sente molto parlare. Sorprendentemente, la combinazione non corrispondente ha funzionato bene. La forcella e l'ammortizzatore offrivano un buon equilibrio per il telaio. I piloti hanno avuto la sicurezza di spingere al massimo sulla moto senza sorprese dal telaio o dalle sospensioni. La moto ha girato bene; l'unica lamentela era che il Bridgestone Battlecross X30 anteriore tendeva a rotolare quando c'era molta pressione sul front-end.

D: COME HA CORSO IN PISTA LA TM 112MX?

A: Questa bici è potente per una minimoto. I nostri tester non si aspettavano quella quantità di pura potenza. Hanno descritto il grugnito come 125 cc, con un'eccezionale potenza medio-bassa. Con questa moto in fase di pre-produzione, la potenza era un po' a scatti a bassi regimi, ma si attenuava quanto più si apriva l'acceleratore. Questa sensazione a scatti era correlata più al jetting che a qualsiasi altra cosa, e la fabbrica ha promesso di risolvere questo problema prima che le prime moto di produzione vengano spedite in America.

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio.

(1) Bulloni per pignone. I sette bulloni della ruota dentata sono eccessivi. Almeno sappiamo che la ruota della catena posteriore non si staccherà.

(2) Herky-a scatti. Il grugnito di fascia bassa è sul lato a scatti; tuttavia, questo dovrebbe essere risolto in produzione.

(3) Tappo del carburante. Il tappo del serbatoio è davvero piccolo.

(4) Pneumatico anteriore. Lo pneumatico anteriore Bridgestone Battlecross X30 ha un fianco morbido e si ribalta quando c'è molto peso sull'avantreno.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei Mi piace.

(1) Modello. Amiamo che TM abbia costruito una moto appositamente per la classe Supermini nel mercato statunitense.

(2) Motore. Questo motore è abbastanza potente in assetto di serie per essere competitivo nella classe Supermini al Loretta Lynn National. Alcune modifiche al getto, un tubo diverso e una ECU modificata sarebbero l'entità degli aggiornamenti necessari per ottenere il massimo da questa bici.

(3) Prezzo. Di solito diciamo che le TM sono molto costose, rispetto alla concorrenza; tuttavia, dal momento che i mini papà devono pagare un sacco di soldi per rendere le loro moto competitive con la TM 112MX, questo da solo rende il cartellino del prezzo di $ 7295 un vero affare se stai correndo nella classe Supermini. Inoltre, non devi fare tutto il lavoro sulle gambe.

(4) Freni. I freni Brembo sono eccezionali.

(5) Frizione idraulica. La frizione idraulica autoregistrante Brembo è a prova di proiettile e ha una sensazione costante alla leva.

(6) Sospensione. Le forcelle e l'ammortizzatore hanno una buona impostazione di base per il pilota Supermini medio veloce da 120 libbre.

Un dispositivo holeshot viene fornito di serie.

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: TM ha fatto un grande investimento in qualcosa che prima non esisteva: una Supermini realistica. Un produttore italiano ha realizzato la bici esclusivamente per il mercato statunitense perché una TM 112MX non è necessaria in nessun'altra parte del mondo. Facciamo i complimenti a TM per aver anteposto a produrre una bici così di nicchia. Ci piace tutto di esso. TM sta facendo ripensare ai grandi produttori i loro business plan nel mondo delle minimoto.

SPECIFICHE DI CONFIGURAZIONE MXA TM 112cc

Ecco come abbiamo impostato la nostra 2022 TM 112cc per le corse. Lo offriamo come guida per aiutarti a trovare il tuo punto debole.

IMPOSTAZIONI FORMULA TECH
Come con tutte le motociclette TM, puoi ordinare la tua nuova bici su misura con velocità di molla specifiche per il tuo peso. Le molle della forcella di serie sembravano una buona scelta per il pilota medio di Supermini. Per le corse hardcore, consigliamo questa configurazione della forcella per un ciclista medio sul 2021 TM 112MX (i clicker di serie sono tra parentesi):
Indice di rigidezza: 3.8 N / mm
Compressione: 10 clic (12 clic)
Rimbalzo: 12 clic

IMPOSTAZIONI AMMORTIZZATORI EXT RACING SHOX
I nostri tester hanno ritenuto che l'ammortizzatore EXT fosse davvero buono con l'assetto di serie. L'impostazione dell'ammortizzatore era morbida ma ha resistito bene ai colpi duri. I nostri tester non hanno avuto bisogno di apportare molte modifiche per ottenere un'impostazione del campo da baseball. Per le corse hardcore, raccomandiamo questa configurazione di shock per il 2022 TM 112MX (i clicker di serie sono tra parentesi):
Indice di rigidezza: 4.5 N / mm
Galoppo di gara: 100mm
Hi-compressione: 1 risulta
Lo compressione: 10 clic (12 clic)
Rimbalzo: 12 clic

2021 TM 112 GETTO PER IL KEIHIN PWK 28MM CARB
qui ci sono MXA's TM 112MX jetting specifiche (le impostazioni di serie sono tra parentesi).
Principale: 128 (132)
pilota: 45
Ago: Di Serie
Clip: 2° dall'alto (3° dall'alto)
Vite ad aria: 1 giro
Note: A seconda del tempo, abbiamo regolato la vite dell'aria da 0.5 a due giri.

Ti potrebbe piacere anche