MOTOCROSS SEAT TEST: TRE SEDILI DELL'ULTIMA GENERAZIONE

Dato il gran numero di forme del corpo, altezza, lunghezza cavallo, larghezza posteriore e imbottitura naturale, trovare la giusta sella è importante quanto la corretta curva del manubrio.

MXA ha una vasta gamma di collaudatori da bassi ad alti, da veloci a lenti e da pesanti a leggeri. Ogni collaudatore ha i suoi gusti personali, quindi non c'è consenso sui sedili da motocross. Per cercare di saperne di più sul design moderno dei sedili, MXA ha ordinato tre sedili completamente diversi da Seat Concepts a Caldwell, Idaho. Realizzano un'ampia gamma di selle complete per praticamente ogni bicicletta realizzata, con diverse forme, schiume, altezze, larghezze e filosofie.

Non solo tre diverse altezze di seduta, ma anche larghezze.

Seat Concept offre due versioni: (1) Il "sedile completo" viene fornito completamente assemblato sulla base del sedile replica esatta di Seat Concept. È pronto per l'installazione e con cui gareggiare. (2) Il “kit schiuma e fodera” deve avere la schiuma incollata sulla base del sedile originale OEM e la fodera attaccata con punti metallici. MXA ha scelto di utilizzare sedili completi per eliminare qualsiasi variazione nell'assemblaggio. Se scegli l'opzione “foam & cover”, è meglio andare sul canale YouTube di Seat Concept per istruzioni dettagliate (ci sono istruzioni scritte incluse nel kit).

Il "sedile completo" viene fornito completamente assemblato sulla base del sedile replica esatta di Seat Concept. È pronto per l'installazione.

Puoi scegliere tra rivestimento antiscivolo e antiscivolo e cuciture nere o arancioni.

La forma della sella aggiunge o sottrae al comfort del ciclista in base a come stai usando la bici. Per tutto il giorno in sella una seduta più ampia è più comoda (sinistra). I corridori bassi sono disposti a rinunciare all'imbottitura in modo che i loro piedi possano toccare il suolo (a destra). Se ti piace la forma della sella di serie della tua bici, vuoi solo una qualità migliore, più solida e una bella struttura Seat Concept rende un modello Standard migliorato (al centro).

Abbiamo ordinato il sedile completo "Standard Comfort" di Seat Concept, il sedile completo "Low Comfort" e il sedile completo "XL Comfort" per la nostra KTM 2020SXF 450, sapendo che i sedili si adatterebbero su ogni modello KTM 2020 (due tempi o quattro tempi) . Sui sedili KTM di Seat Concept, potevamo scegliere tra fodere antiscivolo e antiscivolo e cuciture nere o arancioni - su tutti e tre i sedili abbiamo scelto il materiale della fodera antiscivolo e cuciture arancioni. Il nero era l'unica scelta di colore per i nostri tre sedili di prova. Poi abbiamo messo in fila uno stuolo di collaudatori e abbiamo trascorso due giorni a guidare con tutti e tre i sedili, schiena contro schiena contro schiena contro schiena. E quando possibile, abbiamo fatto gareggiare i collaudatori con tutti e tre i sedili.

COMFORT STANDARD KTM: $ 179.99

Il sedile Seat Concepts Standard Comfort imita il sedile di serie KTM in altezza, ma è più largo di 1 pollice nel punto più largo rispetto al sedile di serie (a 17-1 / 2 pollici indietro dall'estremità anteriore). La cosa più significativa è che la schiuma era molto più rigida rispetto a quella della sella KTM di serie e i bordi ribaltati forniscono una sezione di presa per le ginocchia del pilota.

I commenti dei collaudatori sono stati: “Sembrava molto più comodo rispetto alla sella di serie perché la schiuma era più morbida. Sembrava che tu stessi galleggiando sul sedile nella roba ruvida. " "La facilità di movimento era molto buona." "Era al suo meglio quando eri saldamente piantato in un posto." "Ho sempre pensato che avrei toccato il fondo perché la schiuma era molto più morbida della schiuma KTM di serie, ma non ho mai toccato la base del sedile come faccio con la schiuma del sedile di serie." "Questo sedile sarebbe al suo meglio in una moto lunga o su un lungo percorso in pista." "Sono alto 6 piedi e il sedile Seat Concepts Standard sembrava più basso del sedile KTM." “Ho adorato la forma del sedile; sembrava avere la schiuma in tutti i posti giusti. " "Era così comodo che il sedile di serie sembrava una tavola quando sono tornato su di esso."

COMFORT BASSO KTM: $ 179.99

La sella Seat Concepts Low Comfort è inferiore di 22 mm (7/8 di pollice) rispetto alla sella di serie KTM; era persino più basso del sedile basso PowerParts di KTM (e molto più comodo). Il sedile basso era più largo di 1 pollice nel punto più largo rispetto al sedile di serie (a 17 pollici indietro dall'estremità anteriore).

I commenti dei collaudatori sono stati: “Sono troppo basso per toccare il suolo con la sella di serie KTM. Questa è la cosa che odio di più della mia KTM. Ma con la sella Seat Concepts Low, potevo toccare con entrambi i piedi (in realtà le dita dei piedi). " “Sono abbastanza alto da toccare il suolo su una sella di serie, ma la sella bassa ha reso molto più facile muoversi sulla bici. Sono entrato e uscito di curva con molta meno drammaticità a causa del baricentro più basso ". “Sono 5 piedi e 11, ma mi è piaciuta l'altezza del sedile inferiore e la schiuma più rigida rispetto al sedile standard di Seat Concepts. Sarei disposto a correre con la sella bassa, ma potrei sentire la base del sedile sui colpi duri. " "Non sono basso e ho le gambe lunghe, quindi il sedile basso mi ha reso più difficile uscire dalla sella." "I sedili bassi hanno meno schiuma dove ti siedi, il che significa che sono meno comodi."

KTM XL COMFORT: $ 304.99

Il sedile Seat Concepts XL è il più insolito. Era molto vicino nelle dimensioni alla sella Standard dove siede il pilota, ma si allargava fino a 10 pollici di larghezza nel punto più largo (a 19-1 / 2 pollici indietro dall'estremità anteriore). Era 3 pollici più largo del sedile di serie. La schiuma del sedile sporgeva sui lati molto più ampia rispetto ai sedili Standard o Low per creare un'area di seduta molto ampia da metà dello schienale della sella.

I commenti dei collaudatori sono stati: “Pensavo che avrei odiato questo sedile. Sembrava uscito da una bici da avventura. Non solo era comodo, mi sono sentito piantato negli angoli ". "Dove i lati si gonfiano, potresti agganciare le gambe contro le ali quando ti pieghi all'indietro in whoops o su ripide discese." "Il sedile XL sembrava un po 'più alto e la schiuma sembrava più rigida rispetto al sedile Standard." "Questo sedile sarebbe fantastico per un pilota di 220 libbre." "Se non ti alzi come quando eri giovane, questo è il posto che fa per te." "La larghezza aggiunta ha reso difficile appendere una guancia di testa negli angoli." "Sarebbe un'ottima sella per le lunghe distanze."

Come ci si aspetterebbe, non c'era un vincitore di schiacciata. I motociclisti corti hanno preferito la sella bassa. I motociclisti alti hanno optato per la sella Standard e un piccolo numero ha preferito la sella di serie KTM. Il sedile Seat Concepts XL aveva punti in cui brillava, ma è davvero più adatto a lunghe distanze fuoristrada, dual-sport o trail. Per ulteriori informazioni, vai a www.seatconcepts.com o chiamare il numero (208) 417-1726.

 

Ti potrebbe piacere anche