RAPPORTO DI SETTIMANA DI AZIONE MOTOCROSS

#WHIPITWEDNESDAY

KEN ROCZEN 2021 Supercross_Houston 1_-8831

Cavaliere: Ken Roczen
Evento: Houston 1 Supercross
Fotografo: Brian Converse

FARETTO A DUE TEMPI MXA | SUZUKI RM2001 RETRO 125 DI DOUG STOUT MOD

“Questa è la mia Suzuki RM 2001 del 125. Ha una grafica retrò del 1992 su moderne plastiche Polisport. Io la chiamo la “RETRO MOD”. Suzuki RM = “R” etro “M” od. Prendilo. La bici è stata completamente demolita. Il telaio, il controtelaio e il braccio oscillante sono stati verniciati a polvere. Ho continuato a verniciare a polvere le pinze dei freni, la molla, il leveraggio del forcellone e il servo e il master del freno. Questa bici ha "TUTTO NUOVO" tutto tranne l'estremità inferiore. Tutti i nuovi cuscinetti ovunque, nuovo freno master e kit slave ecc. La sospensione è tutta ricostruita e fresca, davanti e dietro.

2001 SUZUKI RM125

“Ho lavorato con la grafica Made in Svezia per fare i tocchi personalizzati sulla grafica. Ho disegnato il logo "Retro Mod" e li ho fatti mettere sulla grafica. Notare come la "R" e la "M" nel logo della mod retrò corrispondono alla RM sulle decalcomanie della copertura. Dolce! Come ho detto, il mio design. Ho anche progettato le decalcomanie delle feritoie del radiatore e le ho fatte realizzare su misura dalla grafica Made. Tono di parti aftermarket in alluminio dorato completano questa bellezza. Ho anche messo raccordi "AN" sui tubi dell'acqua. Nessuno lo fa !!

2001 SUZUKI RM125

Se fai riferimento al cartellone che ho inviato, indica i componenti principali inclusi in questa build. Non ho trattenuto nulla, fino ai tubi gialli con le fascette viola. Ho persino messo il cablaggio nel telaio del filo giallo. Nessuno lo fa! Ho scaricato un sacco di soldi in questa build. L'ho avviato all'inizio della quarantena Covid per qualcosa da fare mentre ero intrappolato a casa. Mi è quasi sfuggito. Si è trasformato in "dirt bike entra in forma d'arte". Bene, goditi le foto. So che lo farai.

2001 SUZUKI RM125

NOTA EDITORI: Si prega di mantenere tali invii in arrivo. Se desideri che la tua bici sia presente in "Two-Stroke Spotlight", inviami un'email all'indirizzo [email protected]. Tutto ciò che chiedo è che tu dia un guasto alla tua bici e una descrizione dettagliata della costruzione. Per favore, invia anche alcune foto del tuo destriero. Inviando la tua bici per il "Spotlight a due tempi", accetti di rilasciare tutti i diritti di proprietà sulle immagini e copiarle su MXA. Per favore, non inviarmi e-mail spam o provare a vendermi biglietti per concerti Taylor Swift o e-mail spam. Ho già festeggiato l'intero collettivo di T-Swizzle e ci sarà "cattivo sangue" se mi invii posta indesiderata. Vedi cosa ho fatto lì? Felice di presentare il tuo fumatore.

SCOPRI “QUESTA SETTIMANA IN MXA” | MOLTE BUONE INFORMAZIONI

YAMAHA MOTOR EUROPE & FANTIC CLOSE SU AFFARE

FANTIC

Fantic Motor e Yamaha Motor Europe comunicano la chiusura dell'accordo sulla prevista decisione di rafforzare la loro partnership strategica, basata sull'acquisizione da parte di Fantic Motor del 100% delle quote di Motori Minarelli.

Dalla data dell'annuncio della decisione prevista, la consultazione del Comitato Aziendale Europeo di Yamaha Motor Europe e le informazioni del Comitato Aziendale Locale di Motori Minarelli si sono concluse positivamente. In questa fase le discussioni sono state condotte con spirito e spirito positivo da tutte le parti, tutte consapevoli delle opportunità create da questa partnership per il futuro delle attività della Motori Minarelli e del “Made in Italy”.

FANTIC

L'operazione fornirà un rafforzamento della sinergia esistente tra Yamaha Motor Europe e Fantic Motor per spostare la collaborazione tra le due società al livello successivo nei settori della motocicletta e della mobilità elettrica.

"Il rafforzamento della partnership con Yamaha Motor Europe e l'acquisizione di Motori Minarelli rappresentano per Fantic Motor un passo importante per rafforzare ulteriormente la nostra posizione di leader tecnologico nella produzione di motociclette, e-bike e prodotti per la mobilità elettrica in Italia ", ha dichiarato Mariano Roman, CEO di Fantic Motor. "Lavoreremo insieme per aumentare ulteriormente il know how di Motori Minarelli su motori ed e-powertrain, ampliare la gamma di produzione, per offrire ai clienti di Motori Minarelli propulsori tecnologici competitivi e all'avanguardia, salvaguardando gli attuali livelli occupazionali".

"Siamo particolarmente soddisfatti della conclusione di questa importante partnership", Ha commentato Eric de Seynes, Presidente di Yamaha Motor Europe. "La partnership a lungo termine tra Yamaha Motor Europe e Fantic Motor creerà le condizioni per una transizione graduale al nuovo piano industriale e consentirà a Motori Minarelli di proseguire nella sua missione mantenendo la propria identità. L'accordo creerà anche un forte futuro per Motori Minarelli all'interno dell'industria italiana, consentendo all'azienda di essere perfettamente posizionata per implementare nuove attività commerciali e per espandere la propria gamma operativa e di fornitura ".

FANTIC

Questa partnership, basata sui valori chiave comuni di onestà, coerenza, innovazione ed eccellenza del prodotto, sta creando sinergie più forti tra la profonda conoscenza del mercato, creatività e proattività di Fantic Motor e la reputazione di Yamaha Motor, qualità all'avanguardia e forte produzione. competenza.

L'HANNO DETTO | HOUSTON SUPERCROSS ROUND 1

Jett Lawrence: “Il primo giorno di gara non è stato male. Ci sono stati alcuni errori di cui non ero felice, ma me ne sono andato senza troppi danni al mio corpo. La pratica è andata molto bene; nella prima qualifica ho ottenuto un ottimo tempo sul giro per la P1, e poi nella seconda ne ho messo un altro coerente, arrivando secondo dietro [Christian] Craig. Nella gara di calore ho fatto qualche piccolo errore. Ero eccitato per la prima gara e un po 'troppo energico, ma sono finito terzo. Nell'evento principale stavo giocando troppo sul sicuro e ho fatto marcia indietro troppo presto e ho dato via quello che avrebbe dovuto essere un holeshot. Ho passato troppo tempo dietro a un altro pilota nel primo tempo e altre persone mi hanno superato. Alla fine ho trovato un buon flusso e sono arrivato quarto dopo che RJ [Hampshire] è caduto. Ho provato a fare un altro sorpasso con molta carica, ma non è andato come previsto, perché troppo freno anteriore e una traiettoria sbagliata in curva mi hanno colpito. Mi sono alzato abbastanza velocemente, ma poi qualcuno è venuto e mi ha colpito di nuovo, facendomi cadere di nuovo a terra. Sono finito sesto, il che non è terribile, ma non è quello che volevo, ma sono comunque abbastanza soddisfatto ".

2021 Supercross_Houston 1_Ken Roczen-7975Ken Roczen: “È stata davvero una bella serata per me e per il team HRC. Siamo arrivati ​​secondi nella gara di calore e nell'evento principale dopo una dura lotta con Justin Barcia. Ha guidato molto bene, ma non mi sono mai lasciato andare ed è stato lì fino alla fine. Penso che dietro di noi ci fosse molta follia. La pista era brutale; molto era davvero semplice, ma la metà era piuttosto tecnica, e diventava super solcata e irregolare. Abbiamo passato davvero una bella serata. Abbiamo resistito e siamo riusciti a ottenere un secondo posto, che è positivo per la prima gara. Siamo a caccia di questa stagione ed è lunghissima. In questo momento ci concentreremo solo sul recupero e torneremo qui martedì per il secondo round ".

2021 Supercross_Houston 1_Chase SextonInsegui Sexton: “Le cose sono iniziate bene; Mi sono qualificato più veloce in prova, il che è stato positivo per me. Poi sono andato alla gara di calore e ho avuto una brutta partenza. Sono passato dal nono al quarto posto e ho preso il gruppo di testa, ma ho finito il tempo. L'evento principale è stato praticamente un disastro. Sono partito nono o decimo e ho finito per stare insieme a Martin Davalos. Da lì è andato in discesa e ho fatto qualche altro errore. Nel complesso è stato un evento principale piuttosto difficile, ma non vedo l'ora di tornare a correre martedì. Questo è uno degli aspetti positivi dell'essere qui a Houston. Abbiamo tre gare in una settimana, quindi spero di poter riscattare me stesso e salire sul box ".

Justin Barcia 2021 Supercross_Houston 1_-9414Giustino Barcia: "Onestamente Kenny [Roczen] mi ha pressato così tanto per tutta la gara ma ho tenuto duro, è stato davvero fantastico. Non posso ringraziare abbastanza l'intero team Troy Lee Designs / Red Bull / GASGAS Factory Racing, è stata una gara folle! Sono contento di aver fatto i tre tornei, quello non era l'obiettivo, ma questo è il primo di molti altri, si spera, e voglio solo essere in lotta tutto l'anno e non solo una meraviglia a colpo singolo."

Michael Mosiman 2021 Supercross_Houston 1_-8758Michele Mosimano: "Questa sera non sono stati i risultati che speravo ma ho imparato molto e so di cosa ho bisogno per migliorare andando avanti. Fortunatamente per me, martedì correremo di nuovo e sono entusiasta di mostrare a tutti cosa posso fare con la mia MC 250F in questa stagione!"

Brandon Hartranft: "Sono felice di aver tolto di mezzo la mia prima gara 450", ha detto Hartranft. “Mi sono sentito solido tutto il giorno e mi sono sentito benissimo nell'evento principale, ma sono stato coinvolto poco dopo. Non mi sono mai arreso, però, e ho fatto dei giri solidi. Ho sicuramente molto di più da mostrare, quindi non vedo l'ora che arrivi martedì ".

Austin Forkner 2021 Supercross_Houston 1_Austin Forkner-6731Austin Forkner: "È incredibile quanto mi sento bene per essere arrivato secondo", ha detto Forkner. “Ho superato molto lo scorso anno con il mio infortunio e mi sono lasciato sfuggire un campionato. È stato emozionante tornare su una bici nuova di zecca e mettere il lavoro fuori dalla bici. Il mio inizio non è stato quello che speravo, ma il mio obiettivo era un podio. Per arrivare secondo, ho dovuto fare dei sorpassi solidi e guidare in modo coerente, quindi, tutto sommato, sono davvero contento di come è andata la gara ".

Jo Shimoda 2021 Supercross_Houston 1_-8791-2Jo Shimoda: "La gara è iniziata abbastanza bene e sono finito per essere davvero nervoso per i primi cinque giri circa, il che mi è costato qualche posto", ha detto Shimoda. "Una volta che sono diventato sempre più sciolto man mano che la gara andava avanti, ho fatto giri solidi e sono riuscito a superare alcuni ragazzi che stavano commettendo errori davanti a me. Alla fine, il quarto posto è bello considerando che è stato un inizio difficile. Ora che abbiamo una gara alle spalle, vedo che martedì sarà ancora meglio ".

Malcom Stewart: “Non mentirò, ero un po 'nervoso all'inizio della giornata. Una nuova squadra, una nuova moto, un nuovo anno, era solo il tipico nervosismo. Siamo andati al Main Event e finalmente ho avuto il nervosismo. Non ho avuto il miglior inizio. Penso di aver guardato il cancello un po 'troppo velocemente quando la scheda dei 30 secondi è andata di lato. In genere sono necessari dai cinque ai sette secondi quando scende. Probabilmente stavo fissando quella cosa per sette secondi. Ho commesso alcuni errori all'inizio e ho aggirato alcuni ragazzi, ma mi sono lasciato a bocca aperta. Sapevo che sarebbe stata una gara lunga, e lo è stata. Abbiamo fatto 28 giri. Terzo e quarto erano proprio lì. Ho fatto tutto il possibile per cercare di ottenerli. Ero quinto e mi sentivo come se stessi guidando da solo nella mia piccola zona, ma sono rimasto in carica. Adam Cianciarulo stava facendo penzolare la carota davanti a me e mi ha tenuto motivato. Onestamente, entrare in questa gara, la prima gara, ottenere una top-five e una top 10 per tutto il team Star Racing Yamaha è fantastico. Sono molto contento della squadra e dei progressi che tutti hanno fatto. Abbiamo avuto una bassa stagione piuttosto pazza con tutta questa faccenda dei COVID ma l'abbiamo fatta funzionare. L'unica cosa che possiamo fare da qui è continuare a costruire. Sono molto orgoglioso di tutta la squadra. "

2021 Supercross_Houston 1_Dylan Ferrandis-6202Dylan Ferrandis: “La mia prima gara in 450 è stata davvero, davvero difficile. Ma era quello che mi aspettavo. Quando sei al cancello con tutti i migliori ragazzi e campioni, è difficile trovare il tuo posto. Le prime prove erano davvero pessime. Stavo lottando mentalmente per prendere il ritmo, e anche con la moto un po 'in condizioni di gara. Ma siamo rimasti concentrati con la squadra. Abbiamo cambiato alcune cose sulla moto, cose davvero piccole, e abbiamo cercato di migliorare le prove dopo le prove. Ho avuto un inizio così così al Main Event, ma ho dato tutto quello che avevo e ne è valsa la pena. Penso che il settimo posto nella mia prima gara 450 sia buono e di sicuro, dopo aver avuto una piccola stagione invernale e anche un piccolo infortunio. Sono veramente felice. Ho fatto il lavoro e sono davvero orgoglioso e felice di dare quel risultato alla mia squadra che lavora davvero duramente ".

Aaron Plessinger: “Oggi è iniziato un po 'duro. Non stavo davvero gelando con la bici. Sono uscito nella prima e seconda prova e mi sono qualificato davvero, davvero male. Avevo solo bisogno di calmarmi e lasciare che i miei nervi si allentassero un po '. Questo è quello che ho fatto nella gara di calore. Sono partito alla grande proprio dietro Coop (Cooper Webb) e purtroppo ho commesso alcuni errori. Penso che senza questi errori avrei potuto vincere. L'ho portato con me al Main. Non ho avuto una buona partenza, ma ho sfruttato al meglio. L'ho appena preso passo dopo passo. Sono stato lì con (Justin) Brayton per un po 'e ho cercato di spingerlo dentro. Poi ho irrigidito e Dylan ha finito per prendermi alla fine. Nel complesso, è stata una buona giornata. Ottavo posto per la prima gara dell'anno. Torneremo martedì e lo strapperemo di nuovo. "

Marvin Musquin: "È bello essere tornati. Ho avuto un ottimo inizio nel Main Event, sono stati subito un po 'più aggressivi di me, è passato molto tempo dall'ultima volta che ho corso in supercross, ma abbiamo fatto tutto il possibile per essere pronti per il primo round. Sapevo che le partenze sarebbero state importanti e sono felicissimo di averlo fatto e di essermi messo in una buona posizione per lottare per il podio. Sono contento dei cambiamenti sulla moto e sento che la forma fisica migliorerà sempre di più con le corse ".

Cooper Webb 2021 Supercross_Houston 1_Cooper Webb-7760Cooper Webb: “La gara di calore è andata abbastanza bene per me, ho ottenuto l'holeshot e ho guidato la maggior parte e sono arrivato secondo. Nel Main Event, ho avuto una brutta partenza e ho faticato a superare. Stasera è stato davvero difficile guadagnare tempo in pista e ho fatto qualche sorpasso ma ho faticato. Cercheremo di migliorare molto per martedì ".

Rj Hampshire 2021 Supercross_Houston 1_-8589Rj Hampshire: “All'inizio ci sentivamo bene e con il passare della giornata le cose sono peggiorate. Nel Main Event, ho fatto una partenza stravagante e non ho guidato molto bene. Ho perso l'anteriore a un paio di giri dalla fine e poi sono saltato fuori pista nell'ultimo giro. Mi riorganizzerò e mi riprenderò nei prossimi due giorni e martedì starò meglio ".

Jason Anderson 2021 Supercross_Houston 1_-8798Jason Anderson: "La mia serata non è stata così bella, ma andremo al turno successivo e rimarremo ottimisti al riguardo. Sono arrivato settimo e poi ho preso il braccio e sono andato indietro, ma tutto sommato, abbiamo iniziato la stagione e sono felice di essere tornato a correre, quindi andiamo da lì ".


Zach Osborne:
 "Abbiamo avuto uno sfortunato incidente ieri e sono davvero fortunato a correre oggi, quindi Ero felice di ricominciare a sentirmi me stesso nelle qualifiche, ottenere una vittoria nella manche e avere un discreto Main Event. Ovviamente mi sarebbe piaciuto essere un po 'meglio del 10 °, ma essere sotto alla prima curva, tornare al 10 ° e ottenere dei punti preziosi è un risultato positivo per me dopo ieri ".

Dean Wilson: “Le mie partenze sia nella manche che nel Main Event non sono state grandiose stasera, ma sento che se posso iniziare bene, posso sicuramente essere lassù. io ho ottenuto un po 'di pompaggio del braccio e stavo mantenendo, invece di spingere in avanti, il che è stato deludente. Siamo sani e abbiamo un'altra possibilità di provare martedì, quindi manterremo un atteggiamento positivo ".

Adam Cianciarulo: “Ci sono molti buoni suggerimenti da oggi, uno è che siamo appena tornati a correre e davanti ai fan. Non c'è sensazione migliore che uscire per vederli durante le cerimonie di apertura o sentirli esultare durante le gare. Mentirei se dicessi che oggi lo stavo davvero sentendo, ma arrivare con un quarto posto è qualcosa con cui posso convivere. Sono uno studente del gioco e so che anche nelle tue brutte giornate, devi comunque essere bravo. Passerò i prossimi due giorni con il mio allenatore Nick (Wey) e il team Monster Energy Kawasaki a guardare un film e lavorare per mettere a punto le aree su cui posso migliorare in modo da poter tornare su quel podio martedì sera . "

Eli Tomac 2021 Supercross_Houston 1_-9268Eli Tomac: “Amico, la prima gara della stagione è sempre interessante. Ad essere onesti, ho avuto un'ottima offseason con tutto il mio team Kawasaki, e ultimamente ho amato guidare la mia KX450, ma oggi non era la mia giornata. Oggi ho avuto un buon flusso durante le sessioni di qualifica, ma stasera nella gara di calore e nel main event ho fatto partenze decenti ma alla prima curva sono stato rimescolato. Con il modo in cui la pista si è interrotta questa sera è diventato molto unilaterale e difficile da fare. La competizione quest'anno è più intensa che mai e quello che abbiamo imparato l'anno scorso è che devi essere coerente in ogni gara per essere a caccia alla fine. La cosa buona di questo nuovo programma è che ci rimetteremo in fila tra pochi giorni, quindi ci riorganizzeremo e usciremo al Round 2 martedì. " 

RAW | CARSON BROWN STRAPPA LA SUA HUSKY PIT BIKE DA 190CC

2005 MUD RACE OPENER AD ANAHEIM

Dall'alto degli spalti la pista non sembrava male.

Ricordi il round di apertura della serie Supercross 2005 ad Anaheim? È stato il debutto di James Stewart nella classe 450 su una Factory Kawasaki KX250. È stata una delle razze più fangose ​​mai viste. Ricky Carmichael è sceso numerose volte. Kevin Windham ha vinto la gara mentre il compagno di squadra Mike LaRocco è arrivato secondo. La bici di Chad Reed si è surriscaldata e Jeremy McGrath è finito per ultimo. Che corsa folle per un apri stagione. Ecco alcune foto per rinfrescare la memoria dell'epico evento.

Arrivato alla prima curva di partenza, Kevin Windham, Ricky Carmichael e James Stewart si sono scatenati in una sfida di potere. 

Ricky Carmichael è in testa, ma ragazzi come Mike LaRocco ne hanno approfittato quando Ricky era a terra. 


I fan sono venuti preparati.

Ricky scende per la prima volta mentre è in testa. 

Che casino. Carmichael guida Windham e Stewart al primo giro. 

James Stewart davanti all'area meccanica. 

Chad Reed raccoglie la sua Yamaha YZ250 surriscaldata. 

Qual è la strada giusta?

Travis Pastrana sta provando ad andare avanti. 


Mike LaRocco è rimasto su due ruote per salire sul podio. 

 Carmichael (1 °), Windham (2 °), Reed (3 °) e Stewart (che è a terra).


Kevin Windham è stato il vincitore quella notte solo rimanendo coerente. 

2005 A1 450 PRINCIPALI RISULTATI DELL'EVENTO

1. Kevin Windham
2. Mike LaRocco
3. Ricky Carmichael
4. Sebastian Tortelli Tor
5. James Stewart
6. Nick Wey
7. David Vuillemin
8. Jeff Gibson
9. Ernesto Fonseca
10. Travis Pastrana
11. Heath Voss
12. Tyler Evans
13. Michael Byrne
14. Joe Oehlhof
15. Damon Huffman
16. Chad Reed
17. Antonio Balbi
18. Kyle Lewis
19. Robbie Reynard
20. Jeremy McGrath

PARLA CON MOTO CON LE PERSONE MENTITE A MOTO. UNISCITI ALLA CHAT DEL GRUPPO FACEBOOK DI MXA

Adoriamo tutto ciò che riguarda la moto e vogliamo riunire tutti i drogati di moto in un unico posto per condividere i loro due centesimi, idee, foto, correzioni della bici, problemi con la bici e molto altro. Per verificarlo prima devi avere o avere già un account Facebook. Se non lo fai, non è molto lavoro e potresti anche avere un alias quindi nessuno sa che sei tu. Per partecipare, fai clic su Facebook Link. Dopo la tua richiesta di adesione, accetteremo la tua richiesta poco dopo.

ESPLOSIONE DI FOTO DA TRAVIS FANT SULLA PISTA SX DEL LAGO DI ELSINORE

AUSTIN FORKNER 2021 Supercross-10Austin Forkner la settimana prima del primo round SX. 

BROC TICKLE 2021 Supercross-3Broc solletico. 

CAMERON MACADOO 2021 SupercrossCameron Mcadoo. 

BENNY BLOSSBenny Bloss. 

AUSTIN FORKNER 2021 Supercross-10forchettatore. 

CAMERON MCADOO 2021 SupercrossMcAdoo. 

VINCE FRIESE 2021 Supercross-4Vince Friese. 

FOTO CLASSICA: CIRCUITO PRO 2005 DI IVAN TEDESCO KX250F

Ti potrebbe piacere anche