REM GLEN HELEN OCTOBERCROSS: UN CANADESE, BRASILIANO E BRIT CAMMINANO IN UN BAR

Mitchell Oldenburg ha spazzato entrambe le moto della classe 450 Pro. Foto: Debbi Tamietti

Foto di Debbi Tamietti, Jon Ortner e Mark Chilson

Anche se la maggior parte del trambusto della gara annuale REM Octobercross si basa sul fatto che si tiene alla Glen Helen Raceway 7 giorni prima del Dubya World Vet Motocross Championship, non è una gara di motocross solo per veterinari. È invece un mix unico di grandi e piccini; aspiranti professionisti AMA; ex star nazionali, 50enni che rivivono la loro infanzia; E una pista grande, lunga, ripida, accidentata e piena di rughe che mette alla prova i duri e spezza i deboli.

Ottenere l'oleshot può essere una benedizione o una maledizione. Robbie Carpenter (132) ha colpito il punto bagnato sul lato della pista e si è infilato nell'infield. È andato duramente nella classe intermedia Over-50. Foto: Mark Chilson

Frank e Myra Thomason di REM organizzano gli Octobercross ogni anno. È immensamente popolare perché promette di avere un sacco di talento, molti momenti salienti e qualche brivido. È un'occasione per vedere gli specialisti di Saddleback della vecchia scuola combattere con i ragazzi di Indian Dunes, mentre i ciclisti provenienti da Europa, Sud America, Asia, Canada e 50 stati cercano di rovinare la riunione SoCal.

Questa collina porta i cavalieri fino a 22 piani sulla cima del monte. Sant'Elena. Da lì, si tuffano di nuovo in fondo. Foto: Debbi Tamietti

CHI ERA CORSA ALLA CORSA DI OCTOBERCROSS?
L'elenco dei piloti della gara di ottobrecross dello scorso fine settimana includeva l'ex star del GP Kurt Nicoll; Gli australiani Mike Reefman e Barry Surawski; Dennis Stapleton della MXA; La stella nazionale AMA Mitchell Oldenburg; 6D Robert Reisinger e Bob Weber; Campione giapponese Iso Ida; Anello Tobias svedese; Trey Jorksi dell'Oklahoma; l'ex stella della Baja Bob Rutten; Tony Cooksey della Nuova Zelanda; Tom Moen di KTM; L'Irlanda David O'Connor; Gli stuntman di Hollywood Will Harper, Mic Rodgers, Mark Donaldson e Bryan Friday; John Caper di Mechnixwear; Campione danese Mathias Jorgensen; tre volte campione del mondo veterinario Lars Larsson; ex CMC n. 1 Val Tamietti; Jody Weisel, vincitore del premio alla carriera Edison Dye 2018; Campione del Kuwait Barrak Aljasmi; truccatore di effetti speciali Frank Ippolito; Craig Petersen della STI Tyres; Importatore di TM Ralf Schmidt; Pete DeGraaf, sei volte campione del mondo di veterinaria dal Canada; Richard Taylor del marchio EKS; Derek Drake di Troy Lee Designs; Il danese Niclas Hallfors, recentemente in pensione il capo della polizia di Los Angeles Charlie Beck; Lo spagnolo Joaquim Sunol; e il brasiliano Richard Berois, Roque Colman e Rogerios Schmitt. E altri 300 ciclisti.

Derek Drake lascia una scia di briciole di pane che gli inseguitori devono seguire nella classe 450 Pro, il 2-2 di Drake lo porta secondo davanti al danese Mathias Jorgensen. Foto: Debbi Tamietti

450 PRO
1. Mitchell Oldenburg… 1-1
2. Derek Drake ... 2-2
3. Mathias Jorgensen… 3-3
4. Tom Auderson ... 5-4
5. Richard Taylor ... 4-7

Dennis Stapleton della MXA ha vinto la prima manche Vet Pro per 10 secondi, ma nella seconda manche è stato abbattuto a tre piedi dal cancello di partenza e ha dovuto arrivare dall'ultimo al secondo, cosa che lo ha lasciato con un 1-2 a Jeff Loop's 2 -1. Foto: Debbi Tamietti

Tutti questi tanti e diversi cavalieri sono venuti per correre ... e hanno corso. Le lezioni sono state vinte da piloti americani, britannici, olandesi, brasiliani, giapponesi e canadesi. Le iscrizioni per il Campionato mondiale di motocross veterinario del prossimo fine settimana 2018 promettono di essere un grande evento internazionale come piloti provenienti da Australia, Svezia, Jersey Island,
Giappone, Paesi Bassi, Slovenia, Canada, Finlandia, Norvegia, Nuova Zelanda, Inghilterra, Brasile, Messico, Belgio, Spagna, Italia e Irlanda. È interessante notare che il padre di Tim Gajser verrà dalla Slovenia per correre.

L'inizio di 60 miglia orarie termina con un primo giro di 45 gradi, inclinato, di 180 gradi. Foto: Mark Chilson

VET PRO
1. Jeff Loop ... 2-1
2. Dennis Stapleton ... 1-2
3. Anello di Tobais ... 3-3
4. Steve Powell ... 4-4
5. Michael Carter ... 5-5

Kurt Nicoll ha 50 anni, ma ha vinto la classe Over-40 Pro. Foto: Debbi Tamietti

OLTRE 40 PRO
1. Kurt Nicoll ... 1-1
2. Todd Gravitt ... 3-2
3. Barry Surawski ... 4-3
4. Mike Reefman ... 5-4
5. Shawn Bushnell… 6-5

Richard Taylor (44) è ora un pilota Yamaha. Ha parcheggiato la sua Suzuki per ottenere il 5 ° posto nella classe Pro. Foto: Debbi Tamietti

Bryan Friday (43) era 5 ° nella classe Expert Over-50, Loren Pochirowski (737) era quarto e Pasha Afshar (L7) 9 °. Foto: Debbi Tamietti

Lars Larsson è arrivato dalla Svezia per iniziare una gara di riscaldamento prima del campionato mondiale di veterinaria. Lars è tre volte campione del mondo veterinario, vincendo il suo primo titolo nel 2001 quando aveva 61 anni. Foto: Debbi Tamietti

ESPERTO OLTRE 40
1. Ralf Schmidt ... 2-2
2. Chuck McCarty ... 4-1
3. Mike Carter ... 3-3
4. David Cincotta ... 6-5
5. Robert Reisingner ... 5-7

Mike Marian si sta ancora riprendendo dalle lesioni di Mammoth Mountain. No, non è stata una ferita alla testa, questo è solo il modo in cui si veste normalmente. Foto: Debbi Tamietti

Il chirurgo plastico Joaquim Sunol è venuto da Barcellona per correre l'Oktobercross e il World Vet. È andato 12-4 per il 9 ° nella classe Intermedia Over 50 ... un 4-4 gli avrebbe dato il terzo posto assoluto. Foto: Debbi Tamietti
    Pete Degraaf (16) ha vinto la classe Elite Over-50, ma non è riuscito a guidare ogni giro. Ha dovuto correre Jon Ortner (10) in moto due. DeGraaf ha vinto sei campionati mondiali veterinari ed ha 63 anni. Foto: Debbi Tamietti

OLTRE 50 ELITE
1. Pete DeGraaf… 1-1
2. Jon Ortner ... 3-2
3. Luther French ... 2-5
4. Bob Weber ... 5-3
5. Rob Engel ... 6-4

Janae e il figlio Senna si godono un momento con il terzo trofeo di Octobercross. Foto: Debbi Tamietti

Ci sono stati molti colpi a Octobercross. Qui, Marc Crosby scivola sul terreno. Foto: Debbi Tamietti

Pascià Afshar. Foto: Debbi Tamietti

ESPERTO OLTRE 50
1. Rick Ellis ... 2-1
2. Robert Reisinger ... 1-2
3. Giovanni Spinali ... 3-4
4. Loren Pochirowski… 5-5
5. Bryan Friday ... 4-7

1986 Il campione nazionale giapponese 125 Isao Ida corre regolarmente davanti al campionato mondiale veterinario, ma gli è sempre stata negata la vittoria. La sua spazzata 1-1 nella classe Expert Over-60 di Octobercross lo rende un favorito per la prossima settimana. Foto: Jon Ortner

Trey Jorski dell'Oklahoma, il casco aperto e tutto il resto, ha trovato Isao Ida un po 'troppo veloce, ma Trey è andato 2-2 nel campo degli esperti Over-60 di alto profilo. Foto: Jon Ortner

Il campione di Baja Bob Rutten (83) e l'eroe di Saddleback Val Tamietti (31) hanno corso così vicino durante l'intera seconda manche degli Over-60 Experts. Val's 4-3 best Bob's 6-4. Foto: Debbi Tamietti

ESPERTO OLTRE 60
1. Iso Ida… 1-1
2. Trey Jorski… 2-2
3. Val Tamietti ... 4-3
4. Bob Rutten ... 6-4
5. Tony Cooksey ... 5-4

Bob Pocius (153) si fa strada attraverso la sezione di sabbia di Glen Helen. Foto: Debbi Tamietti

Will Harper (7) si sbaglia su un piccolo salto. Harper è andato 3-7 negli esperti Over-60 per il sesto posto assoluto. Foto: Debbi Tamietti

250 novizio
1. Kallen Sibert ... 2-1
2. Connor Styers ... 5-2
3. Ethan Olsen… 7-3
4. Lucas Alpaugh ... 6-5
5. Connor Mullin… 1-12

Bradley Cole (14) lavora su un profondo berm sulla strada per la vittoria del 450 novizio. Foto: Debbi Tamietti

450 novizio
1. Bradley Cole ... 2-1
2. Puntata di Travis ... 1-2
3. Bararak Aljasmi… 3-3
4. Kiel Mattsson ... 4-5
5. Garrett Circocco ... 8-6

Questi due ragazzi stavano celebrando un anniversario all'ottobrecross 2018. Il Dr. Joaquim Sunol (a sinistra) ha portato Jody Weisel (a destra) in ospedale dopo il massiccio incidente di Jody sul Monte. Sant'Elena in questo preciso giorno 12 mesi fa. È bello avere un dottore nelle fossette. Foto: Debbi Tamietti

NOVITÀ VET
1. Chris Ayers ... 1-1
2. Riso Caleb ... 2-3
3. Barrak Aljasmi… 5-4
4. Jake Stien ... 4-4
5. Dal Sabach ... 6-5

John Allen (a destra) si occupa della preparazione di tutte le piste di Glen Helen - e deve essere paziente quando ogni pilota in gara gli dice cosa potrebbe cambiare per rendere la vita più facile. Foto: Jon Ortner

OLTRE 40 NOVIZI
1. Rick Flores ... 2-1
2. Daniel Dossenbach ... 1-2
3. Chad Jeffrey… .3-3
4. Ralf Kuppinger ... 4-4
5. Remo Denardo ... 8-5

L'incontro del cavaliere. Foto: Jon Ortner

OLTRE 50 NOVIZI
1. Francisco Arauso ... 2-1
2. Rogerio Schmitt ... 1-2
3. Peter Freight ... 4-3
4. Vince Ctawley ... 6-4
5. Bruce Richards ... 3-8

Kurt Nicoll (2) viene inseguito dall'ex professionista AMA Billy Joe Mercier. Foto: Debbi Tamietti

RIMANENTI 2018 REM MOTOCROSS RACES
3-4 novembre ... Dubya World Vet Championship (Pista nazionale)
17 novembre ... Glen Helen, CA
8 dicembre ... Glen Helen, CA
15 dicembre ... Glen Helen, CA
22 dicembre ... Glen Helen, CA
29 dicembre ... Glen Helen, CA

Il corridore irlandese David O'Connor scarica la sua bici da corsa mentre indossa la giacca più calda, nel caso in cui un vento di Dublino soffi dal mare. Invece, era di 90 gradi. Foto: Debbi Tamietti

IL MARCHIO PER MOTO PIÙ POPOLARE A REM QUESTO WEEKEND (PER PERCENTUALE)
1. KTM ... 33%
2. Honda ... 23%
3. Yamaha ... 22%
4. Kawasaki ... 12%
5. Husqvarna ... 6%
6. Suzuki ... 2%
5. TM ... 2%

La rottura del marchio di questo fine settimana ha dimostrato che KTM aveva il 33% dei piloti all'Oktobercross. KTM detiene un solido vantaggio rispetto a Honda e Yamaha, che avevano rispettivamente il 23% e il 22%. Kawasakis era quarto con il 12%. Husqvarna era al 6%, mentre Suzuki e TM erano alla fine della rottura del marchio per questa settimana.

Ford Heit spazzò entrambe le moto della classe 250 Intermediate. Foto: Mark Chilson

CINQUE CLASSI OTTOBERCROSS PIÙ GRANDI
1. Classe 40 per principianti
2. Classe 50 per principianti
3. Classe intermedia Over 50
4. Classe di veterinario per principianti
5. Classe 250 principianti

Rene Garcia (69) e Derek Drake (33) registrano un po 'di tempo pilota. Foto: Debbi Tamietti

Rich Taylor e amico di EKS Brands. Foto: Debbi Tamietti

A metà del primo turno, Robert Reisinger (96), Kurt Nicoll (2), Jeff Loop (229), Dennis Stapleton (84), Mike Reefman (6) e Steve Powell (102) guidano la carica. Foto: Mark Chilson

Randy Skinner può avere solo un braccio buono, ma ciò non ha impedito al corridore infortunato di aiutare ad irrigare la pista. Foto: Debbi Tamietti

Tom Moen (23) di KTM è uscito dal ritiro per correre la classe degli Over-60 Expert ad Octobercross. Qui, Tom guida il quarto classificato Bob Rutten. Foto: Mark Chilson

Il prossimo fine settimana è il Dubya World Vet Motocross Championships 2018, che si terrà il 3-4 novembre, ma ha giorni di prove di giovedì 1 novembre e venerdì 2 novembre. REM corre di nuovo a Glen Helen il 17 novembre 2018 e in quattro dei cinque sabato di dicembre (8 dicembre, 15 dicembre, 22 dicembre e 29 dicembre). Per maggiori informazioni su REM Motocross vai al loro pagina facebook o pagina web all'indirizzo www.remsatmx.com

 

Ti potrebbe piacere anche