REM MOTOCROSS GARA REPORT: CHI POTREBBE AGGIUNGERE UN'ALTRA COLLINA A GLEN HELEN

Questa collina, sebbene non nuova, non veniva utilizzata sulla pista REM da anni. Ha un fratello identico a 100 piedi dietro di esso (e la seconda collina è seguita da una salita ancora più ripida, ancora più ripida in discesa, e infine un'altra salita per tornare alla parte anteriore della pista REM). Foto: Debbie Tamietti

FOTO DI DEBBI TAMIETTI, JON ORTNER & ERNIE BECKER

I REM volevano fare un'ultima gara fino a settembre prima che Glen Helen utilizzasse l'intero parco per enormi eventi di più giorni come la serie WORCS (sia moto che quad), la 24 Ore di Glen Helen, una Tough Mudder Run, la REM Octobercross, World Vet Championship, una corsa con fattore fango, Nitro Rallycross di Travis Pastrana e The Day in the Dirt. I corridori REM non vogliono prendersi una lunga pausa (o anche una breve pausa), ma il licenziamento forzato consentirà ai ciclisti infortunati di guarire e alla fine tornare sani per la gara Octobercoss del 30 ottobre, che è la tradizionale gara di riscaldamento per il campionato mondiale di veterinaria 2021 dal 5 al 7 novembre. L'Oktobercross viene eseguito su una versione ravvicinata del layout World Vet, il che significa che è un evento molto popolare per i motociclisti che vogliono intrufolarsi in alcune pratiche del mondo reale cinque giorni prima dell'inizio del World Vet.

La nuova collina è nascosta alla vista dello spettatore nel canyon dall'altra parte della cresta del Monte Whitney. Qui, Robbie Weber (211), Lamont Dusseau (217) e Paul Kellen (647) danno il loro primo sguardo alla collina. Foto: Debbie Tamietti

Anche se la gara di sabato scorso è stata l'ultima per un mese, REM si è comunque presa del tempo per aggiungere una nuova sezione al circuito di gara. La cosa più intimidatoria della nuova sezione era che sembrava una collina di medie dimensioni a metà della sabbia dritta nel canyon, ma si rivelò essere tre colline stipate insieme in rapida successione. Per la prima salita, i corridori hanno deviato a sinistra sul rettilineo posteriore e hanno percorso una breve e veloce salita. Potresti saltare la cima della collina come un tavolo, ma la maggior parte dei ciclisti più sani ha scelto di cavalcare sopra invece di saltare, perché la pista ha girato istantaneamente a destra in cima per allinearsi con la seconda collina. Se saltassi troppo lontano, atterresti fuori pista. La salita successiva è stata super ripida, ma ancora più ripida è stata la successiva discesa che ha richiesto una curva a destra per superare quello che sembrava un dislivello. In fondo a questa discesa c'era una curva inclinata scivolosa che girava di 180 gradi a sinistra per superare un salto che riportava alla parte anteriore della pista. Era molto tecnico.

Geremy Patterson (846) e Zack Wiley (13) arrivano attraverso i tornanti che portano alla nuova collina. Puoi vedere il ciclista davanti a loro alla base della salita (in alto a destra). Foto: Debbie Tamietti

Queste tre nuove salite, tutte nascoste ai tifosi ai box, erano in congiunzione con altre tre salite che gli spettatori potevano vedere dai box. Ci sono stati molti sversamenti nell'angolo sabbioso che portava al rettilineo posteriore, ma nessuno si è schiantato sulle nuove colline. Tuttavia, l'intermedio Over-60 Corby Reutgen è stato eliminato su quel rettilineo piatto che ha portato alla prima curva sopraelevata quando ha colpito una serie di dossi e ha perso la parte anteriore. Guarisci presto Corby. Nel frattempo, 450 Principiante Isaak Uribe ha giudicato male una stretta svolta a sinistra sulla cresta di una collina ed è volato dritto nella banca in cima alla collina. Entrambe le gare sono state contrassegnate da una bandiera rossa poiché i medici si sono occupati delle caviglie di Uribe e della testa di Reutgen.

La scorsa settimana Josh Mosiman di MXA ha corso questa 2022 KTM 450SXF di serie all'Hangtown 450 National. Questa settimana Randy Skinner ha corso come continuazione dei test MXA nella classe Expert Over-60 fino al quarto posto assoluto. MXA gareggia con le sue bici di prova ogni settimana in classe Pro, Intermedia e Vet (da 30 a 65). Foto: Debbie Tamietti

Un altro pilota di test di resistenza MXA, Luc De Ley (73), ha vinto la classe Intermedia Over-60 su un GasGas MC 250F. Sabato gli Over-60 Intermediates sono stati la classe più numerosa al REM. Foto: Debbie Tamietti

La star del motocross kuwaitiano Barrack Aljasmi (2) arriva negli Stati Uniti ogni anno per sviluppare le sue abilità nel motocross. Barrack è andato 2-2 nella classe Vet Novice. Foto: Debbie Tamietti

Il capitano dell'aeronautica kuwaitiana Omar Almedlej (42) è venuto per la prima volta in SoCal per cimentarsi nelle corse in stile americano. È stato più intenso, più ruvido e più veloce delle piste di motocross del Kuwait, ma Omar è andato 5-6 nella classe Vet Novice. Foto: Debbie Tamietti

Jamie Ellis (40) di Twisted Development è tornato dai suoi doveri nel campionato nazionale di motocross AMA 2021 e si è preso il suo primo fine settimana libero per venire a REM e correre. Jamie è andato 1-1 nella classe Vet Intermedia. Amava la vita a bassa pressione ai box del REM. Foto: Debbie Tamietti

Kenny Licon (924) è andato 2-2 dietro Jamie Ellis, mentre suo fratello Joel è andato 3-3 negli Over-30 Intermediates.Foto: Debbie Tamietti
 Il whisky Isaac Uribe (911) ha strozzato su per una collina e invece di girare a sinistra sulla cresta per tornare giù dalla collina, non è riuscito a spegnersi e si è schiantato contro un muro di terra. Isaac ha subito lesioni alla caviglia e la sua nuova KTM sarà in disparte per un po'. Foto: Debbie Tamietti

Josh Fout (94) di MXA fa scorrere la sua ruota posteriore KTM 450SXF per fare un rapido taglio in uscita da questa spazzatrice. Foto: Jon Ortner

Geremy Patterson (846) e papà Geoff (211) hanno avuto la possibilità di giocare insieme in pratica.Foto: Debbie Tamietti

Il clan Patterson: Geoff con suo figlio Geremy e la figlia Cammie con la fidanzata Lynette alla riunione del pilota. Foto: Debbie Tamietti

Dennis Stapleton (a sinistra) e Brian Medeiros (a destra) del test rider MXA erano al REM. Dennis è uscito per vegliare sulla squadra di Kuaitti, mentre Brian è appena tornato da un mese che ha visitato la sua famiglia a Kaui. Foto: Debbie Tamietti

Preston Tilford (11) è balzato al comando di entrambe le Pro moto, ma il suo lungo stop di sette anni dalle corse non è stato di aiuto nel combattere la pompa del braccio. Doveva scegliere un ritmo che gli permettesse di finire. Foto: Debbie Tamietti

250 Intermediate Evan Stice (316) ha inseguito i piloti Pro per un paio di giri e poi si è fatto strada verso la vittoria assoluta della gara combinata 250/450 Intermediate/Pro. Foto: Debbie Tamietti

Richard Taylor stili per un po' nella classe 250 Pro. Era la sua prima gara in oltre un anno. Foto: Debbie Tamietti

Pasha Afshar cerca di camminare in aria, ma ci ha ripensato una volta che la sua KTM ha raggiunto la sua massima altezza. Rimise il piede sinistro sui pioli invece di trasformare un Can-Can in un Can't-Can't. Foto: Jon Ortner

Pete Anagnos (29) ha vinto la classe Intermedia Over-50 con un 3-1. Mike Phillips (433) è andato 10-10, ma nel primo turno erano addirittura morti. Foto: Debbie Tamietti

Jon Ortner (15) ha vinto la classe Elite Over-50 con una giornata di 1-1, ma Kevin Barda, Robert Reisinger e Ron Shuler ne hanno fatto una gara al secondo, terzo e quarto posto. Foto: Debbie Tamietti

Pasha Afshar è impegnato a fare grandi progetti per le classi 125 Pro (Over-30 e Over-50) per il Campionato Mondiale Vet Motocross a novembre. Fortunatamente, Pasha fa del suo meglio in sella. Pasha ha vinto la classe Expert Over-50 con un 2-1. Qui, si concentra sul nuovissimo 2022 YZ250 del compagno David Cincotta. Foto: Debbie Tamietti

Anche se Dave Eropkin (811) ha guidato la classe degli esperti over-60, Robert Reisinger (96) è passato per 1-1. Foto: Debbie Tamietti

Val Tamietti sta ancora aspettando che la sua Yamaha YZ2022 a due tempi 250 si presenti presso la sua concessionaria Yamaha locale. Nessun problema, Val ha un caveau sotterraneo pieno delle sue YZ250 rimaste. Ne fa fuori uno solo il giorno della gara. Val è andato 4-3 per il terzo posto dietro Reisinger ed Eropkin negli Over-60 Experts. Foto: Jon Ortner

La pressione per vincere la classe Expert Over 60 al REM è intensa, probabilmente perché tutti i locali sono cresciuti guardando questi ragazzi quando avevano 20, 30, 40 e 50 anni. Ed Guajardo (27) ha avuto una brutta giornata sabato. Quanto male? Ha finito 5 °. I primi dieci di questa classe possono cambiare settimanalmente. Foto: Ernie Becker

Will Harper (7) 1-1 ha vinto la classe Expert Over-65 su 3-2 di Mark Donaldson. Foto: Debbi Tamietti

Robbie Weber (211) è andato 4-4 nella classe Novice Over-40. Foto: Debbie Tamietti

Cole Myerly (H101) è secondo nella classe 450 Intermedia. Foto: Debbie Tamietti

Steven Chandler (a sinistra) e Bob Rutten (a destra) vivono entrambi nello Utah, ma questo fine settimana sono tornati a correre con i REM a Glen Helen. Foto: Debbie Tamietti

Gli AMA 450 Nationals sono finiti, quindi lo sponsor/proprietario del team/meccanico Chris Cole (45) di Fredrick Noren può tornare a correre vicino a casa. Foto: Debbie Tamietti

Randel Fout insegue Ron Lawson di Dirt Bike, ma sceglie saggiamente di interrompere presto piuttosto che seguire Lawson fuori pista. Foto: Debbie Tamietti

Rich Stuelke (1) cavalca con la targa numero uno del SoCal Ol,d Timer's Club. È uno dei piloti più dedicati ai box. Foto: Debbie Tamietti

Mike Monaghan ha finalmente deciso che deve passare da un 125 a due tempi a un 250 a due tempi se vuole vincere ancora una volta gli Over-60 e gli Over-50 Expert. Foto: Debbie Tamietti

PROGRAMMA REM RACE 2021
30 ottobre…Octobercross (Pista Nazionale)
5-6 novembre… Campionato mondiale di veterinari
20 novembre ... traccia REM
4 dicembre ... traccia REM
18 dicembre ... traccia REM

Ryan Owensby (15) aveva tutte le cose belle sulla sua moto e sul corpo, che poteva permettersi perché ha risparmiato soldi sui numeri per la sua Yamaha. Foto: Debbie Tamietti

Da sinistra a destra: Mic Rodgers, Mark Donaldson, Bill Seifert, Pasha Afshar e Ernie Becker. Foto: Debbie Tamietti

I REM correranno all'Oktobercross il 30 ottobre. Per maggiori informazioni su REM vai a www.remsatmx.com or Clicca qui per la pagina Facebook di REM.

Ti potrebbe piacere anche