COSE STRANE! LA YAMAHA YZ250 VOLANTE ALTO

Il drone RMAX originale utilizzava un motore a due tempi da 250 cc.

Lo Yamaha RMAX è lo standard ad alte prestazioni negli elicotteri a pilotaggio remoto progettati per scopi agricoli. Gli elicotteri RMAX hanno volato milioni di ore. Gli elicotteri Yamaha RMAX trattano ogni anno 2.4 milioni di acri di terreno agricolo in Giappone. Oltre 3000 elicotteri Yamaha sono operativi in ​​tutto il mondo. È un UAV con usi civili. Erano originariamente alimentati da un motore a due tempi Yamaha YZ250. I vantaggi dei motori a combustione interna sono la differenza di intensità energetica tra i due. Il passaggio all'elettricità è universale nella maggior parte dei droni, ma Yamaha prevede di combinare la combustione interna e l'energia elettrica, non utilizzando il motore a benzina per far volare l'aereo, ma per generare elettricità. Ciò consente al motore di funzionare a un regime di giri per la massima efficienza di combustione, utilizzando la maggiore intensità energetica del motore a benzina e il consumo di carburante migliorato per creare una fonte di alimentazione più efficiente di una batteria.

Cos'è un UAV? È un veicolo aereo senza pilota (UAV) e da quando è iniziato il conflitto in Medio Oriente ne hai sentito parlare molto. In passato, gli UAV erano l'unico dominio delle forze armate statunitensi, ma ora Yamaha ha presentato una gamma di velivoli senza pilota che riduce il costo degli UAV e consente alle aziende e alle università di svolgere compiti che in precedenza erano troppo costosi. Le eruzioni vulcaniche, il controllo delle inondazioni, la manutenzione delle sponde dei fiumi e persino la spolveratura delle colture si sono unite allo spionaggio come usi principali degli UAV.

Lo sviluppo di elicotteri senza equipaggio da parte di Yamaha è iniziato nel 1983, quando il Ministero giapponese dell'agricoltura, delle foreste e della pesca voleva un elicottero senza equipaggio per la spolveratura delle colture. Yamaha ha completato il suo primo elicottero senza pilota per uso pratico, l'R-50 nel 1987. Aveva un carico utile di 20 kg (44 libbre). La versione per la fotografia aerea può volare fino a 400 piedi dal suolo e costa tra $ 150,000 e $ 230,000.

Lo Yamaha R-Max da 140 libbre completamente autonomo con stazione di terra, antenne, computer, monitor e due cellule autonome complete e un sistema di quattro telecamere costa $ 1,000,000.00. Con l'elicottero da un milione di dollari il pilota può guardare cosa sta succedendo da tutte e quattro le telecamere contemporaneamente mentre l'RMAX esegue il piano di volo con cui è stato programmato dal computer di controllo. Se l'operatore vede qualcosa che desidera osservare da vicino, può ignorare il piano per avvicinarsi e quindi riprendere il piano di volo originale o programmarne uno nuovo.


È veloce elegante e piccolo. Beh, non è così piccolo.

Montate sull'elicottero ci sono apparecchiature di osservazione, costituite da una fotocamera digitale e una fotocamera digitale, sono montate insieme a tre videocamere in miniatura per scopi di navigazione. Le immagini di queste telecamere vengono inviate dall'elicottero alla stazione di terra in tempo reale, dove vengono visualizzate su un monitor a schermo diviso a quattro finestre. L'RMAX può ospitare una fotocamera o una videocamera per scopi di osservazione o una fotocamera compatta per scopi di navigazione a bordo. Pertanto, l'operatore sarà in grado di ottenere informazioni in tempo reale. Le immagini catturate da una telecamera possono essere trasmesse, in modo da poterle monitorare contemporaneamente a terra.

Ti potrebbe piacere anche