INTERVISTA A ROGER DECOSTER: "È LA PROSSIMA COSA MIGLIORE PER CORRERE DA SOLI"

Roger Decoster_2021 RED BULL KTM INTRO-14

INTERVISTA A ROGER DECOSTER: "È LA PROSSIMA COSA MIGLIORE PER CORRERE DA SOLI"

I Monster Energy Supercross 2021 la stagione si sta avvicinando rapidamente e prima che inizi, MXA ha incontrato Roger Decoster per prendere in considerazione tutte le azioni in corso sotto l'ombrello KTM. KTM ha ripreso il suo programma 250 e ospiterà un pilota di classe lites per la prima volta da quando Justin Hill e Marvin Musquin erano su Red Bull KTM 250 nel 2015. GasGas correrà nel 2021 con il team Troy Lee Designs, Cooper Webb è di nuovo sano dopo a grande ferita, il team Rocky Mountain KTM ha ha sostituito Baggett con Savatgy ea 76 anni, Roger Decoster è ancora motivato ad andare a correre e aiutare i piloti e le squadre sotto l'ombrello KTM ad avere successo.

DI JOSH MOSIMAN

KTM ACQUISTA GASGAS E POI TROY LEE HA PRESO IL PROGRAMMA DI FABBRICA, SEI ECCITATO AD AVERE TRE SQUADRE DI FABBRICA ORA? Penso che sia molto lavoro. Ma quando faccio un passo indietro e guardo cosa ha fatto il nostro proprietario, è davvero fantastico. Il fatto che sia così impegnato nelle corse è davvero bello. Come ho detto, è un sacco di lavoro, ma è bello farne parte. Non c'è mai niente che diventi stantio nella nostra azienda. Succede sempre qualcosa di nuovo. Non sapevano nemmeno un paio di mesi fa quando avremmo avuto moto GasGas di produzione e ci hanno detto: "Ehi, è meglio che organizzi una squadra di corse attorno a GasGas". Abbiamo detto: "Sai che esiste una regola di produzione, dobbiamo avere biciclette in vendita?" Hanno detto: "Sì, sì, lo scopriremo".

IL GASGAS È DIVERSO DALLA KTM CON LE TRIPLE PINZE E TALI. HAI MOLTO MASSIMO CON LA MOTO DI PRODUZIONE? Ebbene, partiamo dalla moto di serie, ma per la scuderia le stesse parti saranno disponibili per tutte e tre le scuderie. Solo esteticamente saranno diversi. Ma il motore, il telaio principale, i componenti del telaio saranno gli stessi per tutti e tre i marchi.

2021 RED BULL KTM TEAM. BIKES-2La formazione Red Bull KTM per la stagione 2021. 

COSA TI MOTIVA A CONTINUARE A CORRERE OGNI ANNO CON IL GRUPPO KTM? Le corse sono qualcosa che non è mai invecchiato per me. Mi fa sempre sentire bene farne parte. Se posso ancora fare la differenza e aiutare le prestazioni della moto o aiutare i piloti dando consigli di cui possono fare buon uso, mi fa ancora sentire bene. È la cosa migliore per gareggiare da soli. Correre nella mia vita è stata la cosa più eccitante che abbia mai fatto e la cosa più soddisfacente e questo è il più vicino possibile se non corri da solo.

CHE COSA CIRCA COOPER WEBB E LE LESIONI ALLA SCHIENA COME È STATO? Sì, nella sua spina dorsale è uscito uno dei suoi dischi ed è stato spostato, ed è stato danneggiato. Non si rendeva conto di quanto fosse grave. È successo a Dallas quando è andato giù ed è atterrato sul cemento. Non si è preso nessuna pausa e ha avuto molto dolore. Poi è successa la cosa del Covid e si è riposato, ma non ha capito esattamente cosa gli fosse successo alla schiena. Poi è tornato ed era davvero forte a Salt Lake City, nello Utah. Ha segnato il maggior numero di punti in Utah e in realtà ha guadagnato 14 punti su Eli. Poi, dopo i primi 450 National, soffriva così tanto che è tornato dal medico e hanno visto cosa è successo. Abbiamo deciso di tenerlo lontano dalla guida e dall'esercizio e abbiamo iniziato con i trattamenti per la colonna vertebrale e il disco.

Cooper Webb_2021 RED BULL KTM INTRO-4Cooper Webb è stato felice di firmare una proroga di due anni del suo contratto con la Red Bull KTM.

HAI FIRMATO COOPER QUANDO STAVA LOTTANDO E ORA HA TROVATO IL SUCCESSO. COME TI PIACE LAVORARE CON LUI? Mi piace molto. La sua più grande qualità è che si assume la responsabilità di ciò che è accaduto; e intraprende l'azione giusta per risolverlo. Non è il tipo di persona che scusa e incolpa altre persone o situazioni o la bici o altro. Si assume la responsabilità di quello che sta succedendo. Penso che sia la sua più grande qualità. Ed è un combattente. Vuole vincere.

NESSUN ALTRO LO HA ANCORA MENZIONATO, MA CON L'ACQUISTO DI MAX VOHLAND CON LA RED BULL KTM, LUI E SUO PADRE TALLON VOHLAND SONO DIVENTATI IL PRIMO DUO PADRE-FIGLIO A GUIDARE PER ROGER DECOSTER. Sì è vero.

ERA GESTORE DEL TEAM PEPSI HONDA PER IL TALLON VOHLAND RODE NEL 1994? Ero lì principalmente per aiutare con lo sviluppo della moto. Quella squadra era gestita dai fratelli Becky che finirono per lavorare in seguito con Luongo. Erano come assistenti di Luongo e penso che uno dei fratelli lavori ancora per Luongo. Ero lì principalmente dal punto di vista tecnico cercando di rendere le moto il più fresche possibile. La cosa interessante all'epoca era che la Pepsi fosse uno sponsor.

Max Vohland Tallon Vohland_2021 RED BULL KTM INTROMax Vohland e suo padre, Tallon Vohland. Finora, questo è l'unico duo padre-figlio a correre entrambi per Roger Decoster nelle loro carriere da professionista. Clicca qui per leggere la nostra ultima intervista a Max Vohland.

QUANDO L'HO MENZIONATO A MAX VOHLAND, GLI HO DETTO CHE ERA MOLTO COOL CHE LUI E SUO PAPÀ ERANO IL PRIMO DUO PADRE-FIGLIO A CORRE PER TE. Sì, non ci ho mai pensato (ride). È piuttosto interessante. È vero. Tallon era abbastanza bravo, ma la squadra era un po 'difficile per Tallon perché il suo compagno di squadra era anche l'allenatore e l'allenatore era un ragazzo duro con cui confrontarsi. C'erano due corridori nella squadra, uno era il manager e l'altro era Tallon.

QUANDO È STATA LA PRIMA VOLTA CHE HAI NOTATO MAX VOHLAND? Beh, ho visto i risultati quando era su una piccola moto di Loretta e così via. Poi, un po 'prima dell'anno scorso, Straight Rhythm, lo abbiamo guardato di nuovo, uno sguardo più da vicino. Ho passato una giornata con una bici per lui e mi è piaciuto quello che ho visto e anche Ian, credo, si è sentito allo stesso modo. Poi l'abbiamo tenuto d'occhio con Nathan Ramsey che ora è il nostro dilettante. Tengo i contatti con lui e seguo quello che stanno facendo i ragazzi. Volevamo un ragazzo giovane che lavorasse direttamente con la squadra perché negli ultimi due anni i nostri risultati nella classe 250 non sono stati quelli che vorremmo che fossero. Quindi abbiamo deciso di prendere un ragazzo giovane che ha una mente fresca e lavorare con lui e speriamo di poter imparare da quello e utilizzare ciò che impariamo con tutti i nostri 250 piloti.

Roger Decoster Nathan Ramsey_2021 RED BULL KTM INTRORoger Decoster con Nathan Ramsey di KTM. Nathan è il Team Manager del programma amatoriale Orange Brigade KTM, ingaggia piloti per la sua squadra e lavora anche direttamente con alcuni dei piloti Orange Brigade come loro istruttore di guida. 

MAX VOHLAND È GIOVANE E NON HA NEMMENO GUIDATO SU UNA 250 A QUATTRO TEMPI PER UN INTERO ANNO E CORRERÀ PER PRIMO IN SUPERCROSS, QUESTO È UN PO 'DIVERSO. Sì, penso che fosse l'inizio di settembre che gli abbiamo preso un 250 e siamo molto contenti di come sta andando avanti. Sono persone simpatiche, con cui è facile lavorare. Suo padre è un bravo ragazzo e vuole il meglio per suo figlio.

MARVIN È STATO CON RED BULL KTM DA MOMENTO ORA. Sì, saranno dieci anni, credo.

SEI ECCITATO PER COME FARÀ IL PROSSIMO ANNO? Sì, se può stare in salute per tutto l'anno. Marvin, sta crescendo in età, ma è rimasto giovane nella sua mente, credo, e penso che voglia ancora fare meglio di quanto ha fatto. Ha il talento. Se riesce a rimanere concentrato e non si infortuna, penso che abbia una possibilità.

Roger-Decoster_2021-RED-BULL-KTM-INTRO-14Roger Decoster ha spiegato alla recente introduzione del team Red Bull KTM 2021 che è grato di lavorare per un'azienda come KTM che investe continuamente nel loro programma di corse.   

COME TI PIACCIONO I CAVALIERI CHE LAVORANO CON ALDON BAKER? Beh, è ​​la migliore struttura in circolazione. Quindi, con Aldon tutto è organizzato. Le piste sono sempre pronte quando i piloti sono pronti. C'è una vera officina, c'è una vera palestra, i binari sono irrigati. C'è una persona responsabile di tutto. Un grande vantaggio è avere una struttura del genere. È fondamentalmente lo stesso delle nostre nuove piste Supercross accanto al nostro ufficio a Murrieta. Sono irrigati, mantenuti, abbiamo una persona designata a mantenere la pista. Per avere tutto questo a disposizione, il pilota può concentrarsi sulle corse, su se stesso e su ciò che deve fare. Tutto è pronto per lui e penso che sia un grande vantaggio.

CON GASGAS ORA HAI JUSTIN BARCIA. LAVORA CON ALDON BAKER? Il piano è che non lavorerà con Aldon e rimarrà in California. Ma i piani possono cambiare lungo la strada. Con Jason Anderson che sceglie di non tornare ad Aldon, potrebbe esserci un posto disponibile. Ma, per ora, il piano è che abbia sede in California.

Joey Savatgy Justin Bogle teamIl team Rocky Mountain KTM si schiererà con Justin Bogle e Joey Savatgy per il 2021. Al momento, non ci sono notizie ufficiali sul futuro delle corse di Blake Baggett.

QUANTO SEI COINVOLTO NELL'ACQUISIZIONE DEI PILOTI ROCKY MOUNTAIN KTM? HAI COINVOLTO LA PARTENZA DI BAGGETT E L'UNIONE SAVATGY AL TEAM? No, sono separato da quello. Mi occupo delle moto, del contratto che abbiamo con Forrest Butler e dell'accordo che abbiamo con il suo team. Ma non sono coinvolto nell'assunzione dei corridori.

QUINDI, PU SCEGLIERE ESATTAMENTE CHI VUOLE? Sì. Dobbiamo accettare chi sceglie. Ho dimenticato la lingua, ma abbiamo alcune dichiarazioni in cui deve chiedere la nostra approvazione e proporre chi assumerà.

ALTRE INTERVISTE A MXA | CLICCA QUI

Ti potrebbe piacere anche