CRONACA DEL TEST RIDER DI MXA: LANCE MOOREWOOD

COME SEI DIVENTATO UN PILOTA DI PROVA MXA?

Ho incontrato Jody nel 1976. Ha vissuto per strada dal negozio di motociclette di mio padre a Norwalk. Mio padre possedeva Cycle Town. Jody entrò nel negozio per saldare una parte della sua moto. Più tardi a Saddleback nella classe Pro 100cc, Jody mi ha bloccato come un matto per un giro. Gli stavo urlando contro tutto il tempo. Dopo che la gara finì, venne da me. Ho pensato: "Uh oh, mi colpirà", ma ha detto: "Vuoi provare le bici con MXA?" Da quel momento ho provato quasi tutte le bici prodotte dal 1977 al 1987. È stato il momento migliore della mia vita.

QUAL È LA TUA MEMORIA MXA PIÙ MEMORABILE?

Una volta MXA mi ha fatto guidare una Can-Am. Ho odiato la bici. Era una strana bici con un ampio sedile piatto, una marmitta che sembrava un bowling, pannelli laterali che assomigliavano ai bagagli e un forcellone che si era rotto il primo giorno. Non volevo più guidarlo, quindi il fantasma l'ho cavalcato dalla cima della salita del Cervino. Dopodiché non è più possibile guidarlo.

CHI STA TESTANDO LE MOTO A MXA CON TE?

Sono arrivato alla fine del 1976 e ho sostituito Pete Maly che stava tagliando i test. Il nucleo principale dei test riders ai miei tempi erano Gary Jones, Bill Keefe, Clark Jones, Jody, David Gerig, Steve Banning, Ketchup Cox, Robot Rogers e Ron Baumgartner. Jeff Ward ha aiutato in occasione. Mi stavo rilassando quando Larry Brooks si stava preparando per prendere il mio posto.

PERCHÉ HAI FERMATO DI ESSERE UN TEST RIDER?

Mi sono semplicemente allontanato. In verità, ho avuto un po 'paura. Un giorno Larry Brooks e io ci siamo lanciati in una gara di salto durante una foto scattata dal vecchio Claude Osteen Motocross Park. Alla fine, abbiamo saltato 175 piedi in bici di serie ed entrambi siamo finiti con i polsi rotti. Avevo provato le bici per dieci anni ed ero felice di essere ancora vivo. Ho preso il golf.

 

Ti potrebbe piacere anche