MARTEDÌ A DUE TEMPI | 2001 KTM 125SX | TEST COMPLETO

2001 KTM 125SXQuesto è un archivio MXA test dal numero di novembre 2000 di Motocross Action Magazine. Prendi il tuo Abbonamento MXA oggi.

DOMANDA PRIMA: QUANTO È VELOCE IL KTM 125SX?

Negli ultimi tre anni KTM ha costruito violinisti che erano più che in grado di funzionare con 125 giapponesi. Per il 2001, ha costruito un violino che è più che in grado di batterli.

DOMANDA DUE: COSA SONO STATI CAMBIATI?

Qualunque cosa. Ad eccezione della forcella, dell'ammortizzatore e del carb, tutto sulla KTM 2001SX del 125 è nuovo, riprogettato o raffinato.

DOMANDA TRE: CHE COSA È DIVERSO SUL MOTORE?

Il foro e il colpo sono totalmente nuovi per KTM, sebbene siano vecchi cappelli per i marchi giapponesi. Per anni KTM è stata la pecora nera della famiglia 125 con alesaggio e corsa di 54.25 mm per 54 mm. Per il 2001, hanno lo stesso diametro di 54 mm e una corsa di 54.5 mm che tutti conosciamo e amiamo sulle 125 giapponesi. KTM ha testato questo nuovo alesaggio e corsa sul circuito GP con un successo fenomenale. Insieme al nuovo cilindro associato al cambio del pistone, KTM ha inserito una nuova manovella più leggera nella 125SX.

2001 KTM 125SX engine

DOMANDA QUATTRO: COME FUNZIONA IL NUOVO MOTORE?

Proprio come quello vecchio. Non è quello che volevi sentire? Al contrario. Siamo stati felici di scoprire che KTM ha deciso di non cambiare il modo in cui le sue 125 corse. Mentre ogni altro 125 produttore ha perso tempo ed energia cercando di imitare il YZ125 powerband, KTM no. Si sono concentrati su una fascia di potenza medio-alta e l'hanno fatta funzionare (nella misura in cui la YZ2001 del 125 funziona più come una KTM che come una YZ2000 del 125). Lodiamo KTM per la sua indipendenza dalla fascia di potenza.

DOMANDA CINQUE: DOVE SI TROVA LA POTENZA?

Se ti consideri un drogato, non ti piacerà il KTM 125SX. È solo un motore medio-alto. Non c'è fascia bassa. Nessuna. Zero. Cerniera lampo. Sebbene il KTM sia completamente basso, prende vita nella gamma media e gira nei limiti superiori dell'intervallo di giri / min.

Rispetto al motore KTM 2000SX del 125, non colpisce così forte ma tira più forte nelle portate superiori della gamma media (pur continuando a girare all'infinito).

2001 KTM 125SX

DOMANDA SEI: PERCHÉ IL KTM 125SX REV È COSÌ LONTANO?

Ha un grande carb. Più grande di qualsiasi carb a due tempi in produzione (e questo include tutti i 250, persino il KTM 250SX). La 125SX di KTM utilizza un carb Keihin PWK da 39 mm.

Perché i carboidrati grandi significano automaticamente alti regimi? Quando si tenta di aspirare carburante attraverso una grande apertura, come il venturi di un carb, è necessaria una notevole aspirazione. A bassi regimi, il volume del basamento di un 125 non produce una pressione sufficiente per aspirare carburante attraverso un carb da 39 mm. Tuttavia, all'aumentare del numero di giri, il motore aumenta la pressione di pompaggio e il carb si attiva. A regime elevato, un grande carb fornisce più aria e carburante rispetto a un piccolo carb. Il compromesso è, ovviamente, nel rinunciare alla fascia bassa per una fascia alta.

2001 KTM 125SX engine

DOMANDA SETTE: È IL MOTORE PIÙ VELOCE REALIZZATO?

Forse. Ma puoi solo giudicare un revver su una lunga scala. Yamaha ha preso in prestito una pagina dal libro di KTM montando un carb più grande sulla loro 125, e proprio come KTM hanno perso il fondo. Questo è il prezzo che devi pagare se desideri il tipo di alimentazione che bramano Intermedi e Professionisti.

Sfortunatamente, non tutti sono intermedi o professionisti. In effetti, la maggior parte dei corridori non lo è. Per ottenere il massimo dalla KTM 125SX devi impegnarti a spalancarti. Le powerbands di media altezza amano essere martellate a tutta velocità. Per questo motivo, la KTM si trova in una posizione di svantaggio quando sono richieste impostazioni a metà accelerazione, bassi regimi o controllo dell'acceleratore.

DOMANDA OTTO: È PIÙ VELOCE DI UN YAMAHA YZ125?

No, ma non è più lento. In effetti, è più o meno lo stesso di un YZ125. Su un lungo rettilineo, la KTM tirerà fuori una YZ125, ma in una corsa angolare stretta la YZ125 tirerà fuori la KTM. L'anno scorso, la YZ era molto più facile da guidare rispetto alla KTM. Adesso è solo un po 'più facile da guidare. La YZ è migliore in situazioni che richiedono il controllo dell'acceleratore, come off-cambers, discese, curve strette e circostanze a metà accelerazione, ma la KTM è migliore quando viene sfruttata. A seconda della tua pista (che si tratti di una mini pista di Supercross o di un percorso nazionale in piena regola) la Yamaha e la KTM si scambiano il vantaggio tattico.

2001 Yamaha YZ125Yamaha YZ2001 125.

DOMANDA NOVE: CHE COSA RIGUARDA IL JETTING?

Quest'anno il KTM 125SX è stato un po 'ricco in tutta la gamma di getti. Questa è stata la nostra migliore impostazione:
Getto principale: 182 (185 titoli)
Jet pilota: 48
Ago: 1469D
slide: 6.0 (di serie 5.5)
Clip: numero di groove 2 (stock 3)
Vite ad aria: 1.75 giri (stock 1.5)

2001 KTM 125SX

DOMANDA DIECI: COSA SULLA SOSPENSIONE NO-LINK?

A nostro avviso, KTM ha il miglior sistema di sospensione posteriore per la sua semplicità, facilità di manutenzione e design logico. Non siamo sempre d'accordo con come KTM lo imposta dalla fabbrica, ma da un punto di vista ingegneristico, è il concetto migliore.

Eliminando il leveraggio, i cuscinetti, i montanti, i bulloni e la posizione centrale dell'ammortizzatore, gli ingegneri di KTM hanno prodotto un sistema di sospensione posteriore altamente regolabile che è molto più leggero delle sospensioni posteriori tradizionali basate su leveraggi. Il design originale risale a un prototipo KTM 125 progettato da Horst Leitner del 1991. KTM non ha messo in produzione il progetto fino a quando non hanno avuto l'ammortizzatore da abbinare al sistema. L'ammortizzatore KTM è dotato di due pistoni di smorzamento (invece di uno). Un pistone è sensibile alla velocità (alla velocità dell'olio che scorre veloce attraverso di esso). Il secondo pistone è sensibile alla posizione (alla posizione dell'albero dell'ammortizzatore). Come fa l'ammortizzatore WP a sapere quale pistone ascoltare? Un'asta conica scorre lungo l'albero dell'ammortizzatore ea metà della corsa dell'ammortizzatore, l'asta attiva entrambi i pistoni (prima della metà è operativo solo il pistone sensibile alla velocità).

DOMANDA 11: QUANTO FUNZIONA IL NO-LINK?

Buono se non migliore della maggior parte dei sistemi di collegamento. Puoi prendere una KTM 2001SX del 125 nuova di zecca direttamente dallo showroom e andare alle gare. Tuttavia, il sistema è sensibile agli urti: la rigidità della molla sbagliata significa una brutta giornata di urto. Inoltre, ottenere la configurazione perfetta richiederà una piccola lettura del manuale del proprietario per familiarizzare con tutte le peculiarità del sistema di regolazione di WP.

2001 KTM 125SX shock

Gli unici problemi che abbiamo avuto con l'ammortizzatore WP non erano legati a come funzionava, ma al fatto che avremmo iniziato la moto con il clicker di compressione su 4 e alla fine della moto sarebbe stato da 7 a 10 Si scopre che la manopola sporge abbastanza lontano da consentire allo stivale del pilota di girarlo. Fidati di noi, questo non è il sistema integrato di KTM per combattere la dissolvenza da shock. KTM deve abbandonare la manopola di regolazione per un regolatore di cacciavite a lama piatta standard.

DOMANDA 12: QUAL È LA NOSTRA MIGLIORE IMPOSTAZIONE DI SHOCK?

Qual è stata la nostra migliore impostazione di shock? Per le corse hardcore consigliamo questo assetto shock:
Indice di rigidezza: 7.5 / 9.6 kg / mm (molla a tasso progressivo)
Galoppo di gara: 95mm
Compressione: 4 clic
Rimbalzo: 23 clic
Note: Il buon senso e anni di esperienza dicono a un pilota che ruotando il clicker di compressione in dentro (in senso orario) si irrigidirà lo smorzamento della compressione e la gamba potrebbe farlo per te a metà moto. Non così su una KTM. Spegni il clicker per una maggiore compressione e dentro per meno. Il rimbalzo di WP diventa più lento quando viene trasformato.

DOMANDA 13: COSA PENSIAMO DELLE FORCELLE WP '01?

Quando WP ha gettato l'asciugamano sulle forcelle sul lato destro dopo la stagione '99, le lacrime scorrevano sulle nostre guance. Erano le ultime forcelle convenzionali e le forcelle migliori che avessimo provato da molto tempo. Per il 2001, KTM ha mantenuto le stesse forcelle rovesciate da 43 mm WP che hanno debuttato nel '00.

Come sono le forchette? Più o meno come nel '00 e non così flessibile o reattivo come le forcelle convenzionali del '99. Non è che le forcelle rovesciate WP siano terribili, sono solo leggermente sospese. Quando è stata l'ultima volta che hai visto un set di forcelle dotato di molle forcella .38 kg / mm (la maggior parte delle 125 utilizza molle da 0.40 o 0.41)?


Sulle piste, le forche hanno la tendenza a soffiare troppo rapidamente sulla valvola di compressione a bassa velocità. Quindi, si riposano sulla valvola ad alta velocità, che è più che in grado di impedirle di toccare il fondo, ma non si sente molto flessibile sui dossi frenanti.

La soluzione più rapida è abbandonare le molle standard da 38 kg / mm per molle più rigide da 41 kg / mm. Peccato che il WP non produca una molla a forcella da .41kg / mm. Per ottenere molle da .41 kg / mm abbiamo dovuto mettere una molla da .40kg / mm in una gamba e una molla da .42 kg / mm nell'altra. Sappiamo che è costoso, quindi prova a trovare un rivenditore o un altro pilota che abbia bisogno della stessa correzione per dividere il costo con te.

DOMANDA 14: QUAL È LA NOSTRA IMPOSTAZIONE DELLA FORCELLA MIGLIORE?

Qual è stata la nostra migliore ambientazione? Per le corse hardcore consigliamo questo set-up:
Indice di rigidezza: 0.40 / 0.42 kg / mm (0.38 kg / mm stock)
Altezza olio: 130mm
Compressione: 14 clic
Rimbalzo: 12 clic
Altezza della gamba della forcella: 10 mm sopra il triplo morsetto
Note: A differenza dello shock di KTM, che ha clicker bizzarri, le forcelle upside WP usano esattamente gli stessi clicker di Kayaba. Il regolatore di rimbalzo è in alto e la compressione è in basso.

2001 KTM 125SX

DOMANDA 15: COME FUNZIONA?

Se c'è una cosa che tutti vogliono tenere contro KTM, è il loro comportamento. Negli anni passati, le KTM hanno sempre avuto un'atmosfera europea unica, anche se strana. Non confondere le grandi moto di KTM con la 125SX, però. La 125SX non soffre dello stesso passo falso come le bici austriache più grandi. A tutti gli effetti, la KTM del 2001 si comporta proprio come un tiddler giapponese. Ama le traiettorie interne, tiene i solchi benissimo e gode di rettilinei ad alta velocità.

DOMANDA 16: COSA ABBIAMO ODIATO?

La lista dell'odio:
(1) Colore: Ci piace l'arancione, ma non possiamo entrare nei pannelli laterali d'argento e nel parafango posteriore. Inoltre, il parafango anteriore di KTM è un pugno nell'occhio. Lo stesso vale per la targa anteriore, ma KTM afferma di averla progettata in questo modo per consentire più aria nei radiatori.
(2) Tappo benzina: Il tappo del serbatoio è troppo piccolo.
(3) pannelli laterali: Non importa come applichi i numeri, l'angolo è sempre sbagliato.
(4) freno posteriore: L'anno scorso il freno posteriore è migliorato, quest'anno è peggiorato. Nel giro di due giri abbiamo sentito cigolio. Il passaggio a un rotore di frenatura di dimensioni standard aiuta.

2001 KTM 125SX

DOMANDA 17: CHE COSA ABBIAMO PIACIUTO?

La lista dei Mi piace:
(1) Airbox: È bello non dover rimuovere il sedile per raggiungere il filtro, ma abbiamo continuato a perdere i dispositivi di fissaggio in stile dzus.
(2) Manubri: Le barre sono in alluminio di grandi dimensioni. Molto bello. Inoltre, i tripli morsetti di KTM consentono quattro posizioni della barra del manubrio. Questo è due in più rispetto a qualsiasi altro morsetto triplo di serie e più di molti altri aftermarket.
(3) Protezioni forcella: Ehi, sono uguali a quelli della Honda. Almeno sono neri quest'anno invece dell'argento.
(4) Pneumatici: I Bridgestone M77 / 78 sono buoni pneumatici per terreni intermedi. Ci piace questa combinazione di sneaker (anche se ci piace più la parte posteriore che quella anteriore).
(5) freno anteriore: Stanno ancora migliorando. KTM ha mantenuto lo stesso cilindro principale, ma sono passati a un nuovo rapporto di leva e una nuova leva. Ci piacciono entrambi meglio di quelli dell'anno scorso.
(6) Serbatoio del gas: È sottile. Molto magro.
(7) Frizione: È idraulico. È stato detto abbastanza.

2001 KTM 125SX clutch lever

DOMANDA 18: COSA PENSIAMO DAVVERO?

La 125SX ha un sacco di potenza (la massima nella classe 125). Gestisce con disinvoltura (proprio come un tiddler giapponese). Il prezzo è nel campo da baseball (circa lo stesso di una bici giapponese comparabile). La sospensione è praticabile (e progettata in modo pulito). Inoltre, ha barre sovradimensionate, una frizione idraulica, dischi freno a cavolfiore, un tubo cromato e la linea più sottile di qualsiasi bici realizzata. Se stai cercando una 125, inizia la ricerca presso il tuo concessionario KTM locale.

 

Ti potrebbe piacere anche