DIECI COSE SULLA NUOVA GENERAZIONE DI FORCELLE WP XACT

(1) Una rosa con qualsiasi altro nome. Cosa significa XACT? Significa esattamente come suona - esatto. Nel caso in cui non lo sapessi, il precedente acronimo AER di WP non era un acronimo ma la parola greca per "aria". Esistono tre nuovi modelli XACT: XACT Air, XACT Pro Air e XACT Pro Spring.

(2) XACT aria. La forcella XACT Air è il fratello genetico della precedente forcella WP AER Air basata sulla produzione. Ha la pressione dell'aria nella gamba della forcella sinistra e la pila della valvola e l'olio della forcella nella gamba della forcella destra. C'è solo una valvola Schrader per la gamba sinistra e non c'è bisogno di una camera di bilanciamento, perché gli ingegneri di WP hanno capito come trasferire la pressione accumulata nella gamba della forcella che collassa sul lato opposto per funzionare come molla negativa (per fermare il forcella da rabbocco).

(3) XACT Pro Primavera. Le forcelle XACT Pro Spring sono quelle che precedentemente erano conosciute come forcelle WP Cone Valve. Per il 2019, hanno tolleranze più strette con i rivestimenti antifrizione che aiutano a ridurre l'attrito interno rispetto alle forcelle di produzione standard. Le forcelle Cone Valve hanno un tubo esterno più rigido, che le fa flettere di meno e aiuta a promuovere meno attrito.  

(4) XACT Pro Air. Con lo stesso gruppo di tubi esterni della forcella a molla XACT Pro e il sistema di smorzamento conico della valvola a cono di WP in una gamba della forcella, la gamba della forcella sinistra della forcella XACT Pro Air ha due camere d'aria separate, una per la camera principale e una per la camera di bilanciamento (sotto il capocorda inferiore della forcella). Lavorare il differenziale di pressione tra le due camere d'aria aiuta a regolare l'altezza di marcia, la freschezza e la lunghezza della forcella. 

(5) Pile di spessore. Tutte le forcelle moderne, ad eccezione dei due modelli dotati di valvola a cono, utilizzano pile di spessore per regolare lo smorzamento. Una pila di spessore è una pila di sottili dischi metallici che controllano la velocità con cui l'olio fluisce attraverso il pistone della valvola centrale. Quando la forcella è compressa, gli spessori sul lato di compressione del pistone resistono all'apertura. Questo crea una restrizione che varia con il movimento della forcella. Se gli spessori sono sottili, l'olio può facilmente piegarli aperti, permettendo a molto olio di fluire a basse velocità; ma, man mano che i sottili spessori si piegano, entrano in contatto con gli spessori più spessi, più piccoli e meno flessibili nella riga successiva nella forma dell'albero di Natale della catasta di spessori. Una pila di shim può essere disposta con diversi diametri e diversi spessori di shim per modificare la compressione e lo smorzamento in estensione quando la pressione aumenta. 

(6) Smorzamento valvola a cono. Sulle forcelle coniche, un cono affusolato sostituisce la catenella di spessore nella valvola a media velocità. Mentre la forcella si comprime, l'olio fluisce attraverso la valvola a media velocità e spinge contro il cono affusolato, che è tenuto in posizione da una molla elicoidale corta. All'aumentare della pressione dell'olio, la molla che tiene in posizione la valvola a cono resiste al movimento. La forma del cono consente al fluido di sospensione di fluire con una gamma quasi illimitata. Ciò è più evidente in quanto la ruota anteriore risponde al suolo quando si eseguono impostazioni più rigide. WP offre tre coni opzionali, ciascuno con un diverso grado di conicità.

(7) Smorzamento dell'aria. Le forcelle pneumatiche hanno due camere d'aria separate con le loro uniche pressioni d'aria. La camera d'aria superiore, nota come camera principale, spinge la forcella verso il basso per resistere alle forze impartite nel colpire i dossi o atterrare dai salti; tuttavia, se dipendesse esclusivamente dalla pressione dell'aria della camera principale, la forcella si sposterebbe verso il basso come un pallone da basket. Questo rapido movimento verso il basso di una forcella ad aria è chiamato "rabbocco". Qui entra in gioco la camera inferiore, nota come camera di bilanciamento. Esercita la sua pressione dell'aria nella direzione opposta dell'aria della camera principale. Pertanto, quando la forcella tenta di tornare indietro sotto la pressione della camera principale, la camera di bilanciamento spinge la forcella indietro verso l'alto per impedire la fuoriuscita della forcella. La chiave per far funzionare una forcella ad aria con una camera di bilanciamento regolabile è la relazione tra le due camere d'aria.

(8) Regolazione della forcella. La forcella WP XACT di produzione di serie presenta una pressione dell'aria regolabile in una gamba e una compressione controllata da clicker e uno smorzamento dell'estensione nell'altra. La forcella WP XACT Pro Spring ha una molla e uno smorzamento controllato da clicker in entrambe le gambe della forcella. Per modificarne la rigidità, è possibile modificare l'altezza dell'olio della forcella e le impostazioni del clicker o sostituire le molle elicoidali della forcella con molle a velocità diversa. Le forcelle WP XACT Pro Air hanno aria in una gamba divisa in una camera principale e di bilanciamento. È possibile modificare la rigidità, la lunghezza e la sensazione delle forcelle XACT variando la relazione tra le due camere d'aria; inoltre, ha i clic di compressione e di rimbalzo

(9) Regolabilità della forcella. Tutte e tre le forcelle XACT hanno compressione e smorzamento in estensione regolabili. La forcella di produzione XACT ha una pressione dell'aria regolabile (combinata con una pressione di bilanciamento automatica). Le forcelle XACT Pro Spring possono essere regolate dai regolatori di compressione e estensione, nonché da un regolatore di precarico molla esterno. Le forcelle XACT Pro Air hanno la pressione dell'aria nella gamba della forcella sinistra, con la pressione dell'aria principale sul tappo della forcella e la pressione dell'aria di bilanciamento sotto il gancio della forcella. L'altra forcella della XACT Pro Air ospita l'ammortizzatore e l'olio 

(10) Vantaggi dell'aria. Uno dei vantaggi delle forcelle pneumatiche è la loro versatilità. La velocità della molla può essere regolata con la pressione dell'aria, a differenza delle forcelle a molla convenzionali. Inoltre, una serie di forcelle WP XACT Air è più leggera di 3.6 kg rispetto alle forcelle a molla WP XACT più convenzionali. Un altro vantaggio delle forcelle pneumatiche è il controllo dal basso. 

 

Ti potrebbe piacere anche