REM GLEN HELEN RACE REPORT: DALLA “ROAD CLOSED” ALLA 450 PRO WAR, È STATO UN NUOVO GIORNO

La strada principale per Glen Helen è stata chiusa per la ripavimentazione, quindi i corridori hanno dovuto attraversare il vecchio piazzale fieristico Blockbuster Pavilion e percorrere una strada stretta e tortuosa per raggiungere la pista. Ottenere il traffico a doppio senso in entrata e in uscita allo stesso tempo è stata una sfida fino all'inizio delle prove.

FOTO DI DEBBI TAMIETTI CON L'AIUTO DI DAN ALAMANGOS E JON ORTNER

La gara REM di questa settimana a Glen Helen ha avuto un'atmosfera fantastica. Deve aver avuto qualcosa a che fare con il modo vecchia scuola di arrivare in pista. La strada principale è stata chiusa perché la contea la stava rifacendo, quindi i corridori hanno dovuto scendere lungo la strada tortuosa che attraversava il canyon tra il Glen Helen Pavilion e l'autodromo. Inoltre, i box sono stati compressi per fare spazio a una strada a due corsie, in realtà solo un'ampia striscia di terra attraverso i box delimitati dalla guardia del bestiame, per consentire alle persone di entrare e uscire dalla pista. Inoltre, questa settimana c'erano un sacco di ottimi professionisti in pista, aiutati da piloti fuoristrada che sono venuti al REM perché avevano programmato di correre il giorno successivo al Gran Premio SRA. Sono state due gare in un viaggio, lungo la lunga strada tortuosa.

I RAGAZZI VELOCI E LE VITE CHE CONDUCONO

Trevor Stewart (75) e Justin Jones (leader) erano entrambi promettenti prospetti di motocross alcuni anni fa, ma entrambi sono passati alle corse fuoristrada. Entrambi hanno avuto successo ed entrambi sono ancora veloci su una pista di motocross. Stewart è andato 1-1 nella classe 450 Pro e Jones è andato 5-3.

La gara 450 Pro si è ridotta a ragazzi di motocross contro ragazzi di fuoristrada, anche se la maggior parte dei ragazzi di fuoristrada erano regolari REM quando erano giovani. Il contingente fuoristrada era guidato da Trevor Stewart, Justin Jones, Dalton Shirey ed Ezra Lewis, mentre gli MX'ers ​​erano rappresentati da Josh Mosiman, Sean Lipanovich, Dominic Desimone, Brian Medeiros, Dylan Gaszak e JP Alvarez.

La vita nella classe 450 Pro può sembrare che imiti la vita nella classe 450 Novice, ma l'intensità dei Pro è evidente in questa foto. Sean Lipanovich (505) lancia la sua KTM bianca all'angolo davanti a Josh Mosiman (53), che sta per spingere fuori Dominic Desimone (565), mentre Brian Medeiros (cambio nero) cerca di aggirare il gruppo.

Come sempre al REM le grandi classi e le battaglie hardcore erano riservate alle classi Over-50 e Over-60. Negli anni '50 Jon Ortner, Kevin Barda, Robert Reisinger, Phil Dowell, Ron Shuler, Mike David, Dan Alamangos, Greg Pierce, Randy Skinner, Mike Monaghan e Pasha Afshar erano lì per darsi battaglia. Inoltre, gli esperti over 40 sono stati fusi nella gara Elite / Expert over 50 aggiungendo Billy Joe Mercier e Ralf Schmidt alla guerra. Gli anni '60 erano altrettanto forti, come Robert Reisinger, Mike Monaghan e Randy Skinner hanno fatto il doppio lavoro sia negli esperti over 50 che negli esperti over 60. Sono stati raggiunti negli anni '60 da Dave Eropkin, Val Tamietti, Ron Lawson, Ed Guajardo e. nei gruppi di età più avanzata, si sono uniti Gary Jones e Bob Rutten.

Josh Mosiman (53) è andato 2-2 nella classe 450 Pro su un GasGas MC 2021F 450 di serie per il secondo posto assoluto.

Il momento clou della giornata di gare e all'incontro dei piloti è stato ospite d'onore il maggiore generale Randy Efferson, che è venuto a SoCal per prendere parte a un campo di tre giorni di Panic Rev a Lake Elsinore e si è fermato a correre a Glen Helen. Il generale ha portato il suo capo equipaggio e il figlio a rinforzare lo squadrone di motocross dell'aeronautica al REM. Tutti i piloti erano entusiasti del fatto che un generale abbia effettivamente corso nel motocross e ne è uscito con un'ottima opinione dell'aeronautica statunitense e dell'Air National Guard dopo aver incontrato il generale e aver corso con lui.

Goditi le foto di Debbi, Dan e Jon della gara REM di questa settimana e pensa a unirti al divertimento sabato prossimo, 24 luglio.

Nella prima gara 450 Pro, Justin Jones si è separato dal treno merci composto da Trevor Stewart (75), Sean Lipanovich (505) e Josh Mosiman (53). Mosiman avrebbe superato Lipanovich, ma non Stewart.

Josh Mosiman (53) è il fratello del pilota ufficiale GasGas Michael Mosiman, sia Josh che Sean Lipanovich (505) sono ex professionisti AMA. Sean gestisce una scuola di motocross e Josh lavora alla MXA.

Dominic Desimone (565) è andato 6-4 per il quinto nella classe 450 Pro.

Justin Muscutt (77) è andato 2-2 per il secondo nella classe 250 Pro dietro Shane Logan.

Il vincitore della 250 Pro Shane Logan. Foto: Dan Alamangos

L'hawaiano Brian Medeiros è stato l'unico pilota che ha saltato la transizione dalla REM Tower sopra la gobba del traguardo, ma poiché ha dovuto andare in alto nella curva della ciotola prima della torre per ottenere abbastanza velocità, non ha perso tempo a farlo nel Pro gara. Foto;: Jon Ortner

Puoi vedere la fatica di aggrapparti a una moto da cross 450cc, con un tempo di 95 gradi per 20 minuti, su una pista collinare sul viso di Brian Mederios.

Josh Mosiman non si è mai arreso. Una volta che si aggancia al ragazzo di fronte a lui, si attacca lì come la colla. Ha concluso con $ 150 al secondo posto e 100 lividi per essere stato colpito da sassi. Indossa un posatoio, motivo per cui non ha lividi sul petto, ma non copre le spalle o le braccia

Ezra Lewis fa un po' di scavi nel canyon. C'è molta sabbia lì dietro per le piogge invernali.

L'ex professionista AMA Billy Joe Mercier ha corso una YZ250 a due tempi l'anno scorso e aveva un bell'aspetto, ma quest'anno è su una KTM 450SXF e ha ancora un bell'aspetto .. 

Josh Fout (54) ha vinto la classe Vet Intermediate, che ha corso nel secondo cancello dietro ai Pro. L'obiettivo era quello di non farsi doppiare dal primo cancello.

I RAGAZZI PI GRANDI E INTELLIGENTI E LE VITE CHE CONDUCONO

Billy Joe Mercier (501), che era nella classe Over-40 Expert, guida i corridori Over-50 Elite sul salto della torre. Jon Ortner (54) vincerebbe entrambe le manche Elite su una KTM 450SXF, Kevin Barda (852), Robert Reisinger (96) e Phil Dowell (23) inseguivano. Ma questa gara è stata contrassegnata in rosso per un incidente di Ron Shuler e riavviata per lo stesso risultato.

Il quattro volte campione nazionale della 250 Gary Jones (5) si è preso una pausa per farsi sostituire il ginocchio e lo sta ancora testando. La cosa sorprendente è che Gary è arrivato secondo nella classe Expert over 65 dietro l'ex eroe del deserto Bob Rutten, a cui sono state sostituite entrambe le ginocchia.

Val Tamietti (31) è già andato al suo negozio Yamaha locale per essere il primo in fila per una nuova Yamaha YZ2022 a due tempi del 250 per sostituire la sua quasi nuova YZ2021 del 250.

Luc De Ley (12) potrebbe voler mettere un po' più d'aria nella sua gomma anteriore, perché ha pasticciato con il successo, ha vinto l'Over-60 Intermediate classe con un 1-1 su un GasGas MC 125 di serie.

Il generale Efferson (43) schiera Jody Weisel (38) per un passaggio.

Questa è una battaglia che è stata ripetuta molte volte. Robert Reisinger (96) sta inseguendo Dave Eropkin (811) per la vittoria nella classe Expert Over-60—Robert ha vinto entrambe le manche mentre Dave è arrivato secondo due volte.

Mike Davis (202) è andato 1-1 nella classe Expert Over-50 davanti alla top ten di Dan Alamangos, Greg Pierce, Randy Skinner, Robert Pocius, Mike Monaghan, Nick Waters, Phil Desimone, Dean Adkins e Joe Sutter.

Ogni settimana al REM, un pilota riceve una sua foto incorniciata dalla società MotoPhotoLLC di Rich Stuelke. Rich gareggia e scatta foto per il suo sito web su www.motophotollc.com. Steve Moore è stato il destinatario di questa settimana.

Doug Redding (484) e Jason Giordano (38) sono arrivati ​​secondo e terzo nella classe Intermedia Over-40 dietro a Steve Moore.

Phil Dowell (23) Jon Ortner (10), Kevin Barda e Dan Alamangos aspettano una bandiera rossa nella gara Over-50 Elite/Expert dalla cima della piccola salita. Nessuna fretta di tornare alla linea di partenza concreta in una giornata a 95 gradi.

Il famoso innovatore del motocross, Horst Leitner, che ha corso alla REM per decenni, è uscito per vedere i suoi vecchi amici correre. Horst, un ex pilota di Grand Prix e plurivincitore di medaglie ISDT, ha ora 80 anni e afferma che i suoi giorni di gara sono alle sue spalle. Foto: Jon Ortner

DAN sussultò, MA HA CONTINUATO A TIRO

Foto uno: nella prima curva della 450 Pro, JP Alvarez ha corso in alto e in largo. Il fotografo Dan Alamangos, lo vede arrivare e alza le gambe, ma continua a scattare foto.

Foto due: JP Alavarez, rendendosi conto che sta per colpire Dan Alamangos, lancia la sua KX450 di lato e rimbalza di nuovo sulla pista vera e propria.

Foto tre: mentre Dan viene spruzzato dal posatoio, JP riattraversa la banchina lungo la curva e si aggrappa mentre cerca di mimetizzarsi con il traffico.

Foto quattro: Tuttavia, il berm getta JP di lato e Debbi Tamietti, che ha girato questa sequenza dalla sicurezza dell'infield, inizia a credere che l'infield non sia più sicuro e smette di sparare.

Foto cinque: se pensi che JP Alvarez abbia salvato il fiasco del suo primo turno, ripensaci. È finito a terra a circa 50 piedi lungo la pista. Foto: Dan Alamangos

IL RESTO DI QUELLA MIA VECCHIA GANDA

Michael Oetzel (406) ha usato un 2-1 per prendere l'oro della classe Vet Novice. Matt Vega è andato 1-2.

Niente gira come una Suzuki e questa sta per dimostrarlo a Franco Ramirez. Foto: Jon Ortner

Puoi essere perdonato per aver scambiato Nick Reisinger per questo papà Robert. Hanno lo stesso numero, indossano la stessa attrezzatura e hanno lo stesso stile. L'unica differenza è che Nick guida una Husky TC125 a due tempi.

Justin Patton (159) ha vinto la classe 250 Intermedia.

Gabriella Sanchez ha corso con una Yamaha YZ250FX al terzo posto nella classe 250 Novice.

L'AERONAUTICA MXA INCONTRA L'AERONAUTICA USA

Questo è il clan Efferson, tranne per il ragazzo a sinistra che sta bombardando di foto il loro album di foto delle vacanze. Josh Mosiman (a sinistra) ha trascorso cinque giorni in Alabama imparando come essere un pilota di caccia (e come usare una sacca per il vomito). Da sinistra a destra c'è Josh Mosiman, Ethan Efferson, il capo equipaggio Dillon Luttrel, il generale Randy Efferson, la moglie Melody Efferson e la figlia Elizabeth.

Frank Thomason dei REM ha intervistato il generale Efferson alle riunioni dei motociclisti. Tutti i corridori erano entusiasti di incontrare un generale dell'aeronautica che ha corso. Per tutto il giorno i corridori si sono avvicinati per stringergli la mano e raccontargli storie sui loro legami con l'Air Force.

Randy Efferson (43) potrebbe essere scambiato per qualsiasi pilota di motocross Over-50 a Glen Helen con la sua attrezzatura da motocross, ma nel suo lavoro quotidiano indossa l'uniforme di un maggiore generale dell'aeronautica americana, a cui aggiunge sempre: " La tua aeronautica.” A 55 anni, ha trascorso 25 anni come pilota di caccia e non gli è stato permesso di correre. Ora, come generale, può farlo.

Ethan Efferson (78) era un po' intimidito quando ha visto le dimensioni delle colline di Glen Helen, ma alla fine della giornata stava volando su e giù per esse.

Dillon Luttrel l(55) lavora su aerei da combattimento F-16 nell'Air National Guard, va al college e gareggia di motocross a casa in Alabama. L'aeronautica americana gli paga la retta universitaria e quando si laureerà sarà esente da debiti.

A 21 anni, Dillon Luttrell era il capo equipaggio sull'F-16 che Josh Mosiman di MXA ha volato con il 187th Fighter Wing dell'Air National Guard a Dannelly Field, in Alabama. MXA ha restituito il favore, essendo i capi dell'equipaggio sull'RM-Z450 su cui Dillon ha bucato la classe 450 Novice. Foto: Jon Ortner

PROGRAMMA REM RACE 2021
24 luglio…traccia REM
7 agosto…Pista nazionale
14 agosto… traccia REM
21 agosto… traccia REM
11 settembre…traccia REM
18 settembre…traccia REM
30 ottobre…Pista Nazionale Octobercross
20 novembre ... traccia REM
4 dicembre ... traccia REM
18 dicembre ... traccia REM

I REM correranno sabato 24 luglio e 7, 14 e 21 agosto. Per maggiori informazioni su REM vai a www.remsatmx.com or Clicca qui per la pagina Facebook di REM.

Ti potrebbe piacere anche