MXA RACE TEST: IL VERO TEST DELLA KTM 2021XCF CROSS-COUNTRY 450

L'ATTREZZATURA: Maglia: Alpinestars Supertech, Pantaloni: Alpinestars Supertech, Casco: Arai VX-Pro4, Occhiali: EKS Brand Flat-out, Stivali: Alpinestars Tech 10.

D: IN PRIMO LUOGO, LA KTM 2021XCF 450 È MEGLIO DELL'ANNO SCORSO?

A: Sì. La KTM 2021XCF 450 ha tutti gli aspetti che ci sono piaciuti del modello cross-country dello scorso anno con alcuni aggiornamenti che la rendono ancora migliore. Ma abbiamo una confessione da fare. Non abbiamo guidato la KTM 2020XCF 450; invece abbiamo guidato la Husqvarna FX2020 450. Da MXA prova principalmente moto da cross, siamo stati felici di testare solo una 450 cross country austriaca l'anno scorso, ei nostri collaudatori si sono innamorati della curva di potenza ultra liscia e delle sospensioni morbide dell'FX450. Dopo la piacevole esperienza sulla versione Husqvarna, eravamo entusiasti di guidare la 450XCF con le nuove forcelle 2021 WP XACT. 

D: COSA RENDE LA KTM 2021XCF 450 DIVERSA DALLA 450SXF SPECIFICA PER MOTOCROSS?

A: La KTM 450XCF Cross-Country ha un elenco rispettabile di parti che la distinguono dal modello da motocross. Ecco un elenco delle differenze:

(1) Serbatoio sovradimensionato. Il serbatoio sovradimensionato trasporta 2.25 litri di carburante rispetto ai 1.9 litri della moto da cross.

(2) Ruota posteriore da 18 pollici. Invece della ruota posteriore da motocross standard da 19 pollici, il 450XCF ha un cerchio da 18 pollici. 

(3) Sospensione. Le forcelle pneumatiche e l'ammortizzatore WP XACT hanno impostazioni più morbide, specifiche per il cross country e un nuovo componente di altezza di sollevamento nella valvola centrale della forcella, che è nuovo di zecca per il 2021 per aumentare la sintonizzazione della forcella.

(4) Mappatura. Il 450XCF ha una mappatura specifica per il paese.

(5) Protezioni per le mani. I paramani di KTM sono un bel trucco. Si montano direttamente sui trespoli del freno anteriore e della frizione per creare più spazio sul manubrio.  

(6) Ingranaggi. La KTM 2021XCF del 450 condivide la trasmissione a cinque velocità con la 450SXF, ma ha un rapporto di trasmissione 13/48 più alto invece del 13/49 che trovi sulla 2021SXF del 450.

(7) Pneumatici. Gli pneumatici Dunlop AT-81 hanno un battistrada specifico per fuoristrada, una mescola di gomma più morbida e una migliore resistenza alle forature per i ciclisti che attraversano rocce appuntite. 

(8) Cavalletto. Il cavalletto ha un comodo passacavo in gomma che pende dal pannello numerico per evitare che cada durante il movimento. 

(9) Prezzo al dettaglio. La KTM 2021XCF del 450 viene venduta al dettaglio per $ 10,799; $ 600 in più rispetto al 450SXF. 

D: LE FORCELLE 450XCF HANNO OTTENUTO GLI STESSI AGGIORNAMENTI DELLA VERSIONE MOTOCROSS?

A: Sì. Il 450XCF ha ottenuto le nuove forcelle pneumatiche WP XACT. All'esterno possono sembrare uguali allo scorso anno, ma all'interno sono tutte nuove per il 2021. Le forcelle hanno tacche di bypass dell'olio migliorate e un nuovo paraolio con fori di bypass dell'aria. Entrambi i sistemi di "bypass" sono stati sviluppati per ridurre i picchi di pressione e creare un'azione della forcella più fluida e prevedibile. Le forcelle hanno anche una fessura di spurgo incrociata allargata, che consente di trasferire più facilmente la pressione dell'aria dalla camera d'aria positiva a quella negativa. Il compito principale della camera negativa è smettere di riempire. Inoltre, le forcelle WP XACT 2021 hanno la stessa gomma antiurto e il clicker di estensione regolabile manualmente. 

La KTM 450SXF ha ricevuto questi aggiornamenti e un altro; la valvola del trampolino. Se sei aggiornato sull'ultima tecnologia della forcella pneumatica, saprai che la valvola del trampolino si trova nella pila di spessori della valvola centrale ed è un altro componente WP progettato per fornire agli utenti della forcella pneumatica la ruota anteriore trazione e prevedibilità di una forcella a molla ben costruita. La valvola del trampolino è stata aggiunta alle forcelle motocross ma non alle forcelle cross-country. Invece, le forcelle 450XCF hanno un'impostazione dell'altezza di sollevamento che consente a WP di creare valvole di sospensione più morbide senza piegare gli spessori. 

Le forcelle WP XACT sono tutte nuove per il 2021 e queste forcelle sono persino diverse dalle forcelle da motocross, con nuovi componenti a metà valvola.

D: PERCHÉ IL 450XCF NON HA UNA VALVOLA TRAMPOLINO?

A: A meno che tu non sia un irriducibile pilota fuoristrada KTM, potresti non sapere che prima dei modelli 2021, 450XCF e FX450 non avevano uno spessore a metà valvola. Invece, era solo nella valvola di base. I tecnici WP non sono stati in grado di creare smorzamento a metà della valvola sulle loro forcelle cross-country perché non sono riusciti a ottenere che gli spessori fossero abbastanza morbidi senza piegarli o rompersi. 

Gli spessori del trampolino sono precaricati e quando l'olio penetra attraverso di essi, gli spessori possono piegarsi nella cavità (come un trampolino che affonda sotto forza). L'impostazione del galleggiante 450XCF è simile. Utilizza una molla leggera all'interno della cavità a forma di coppa per spingere indietro gli spessori per chiudere la valvola quando si passa dallo smorzamento in compressione a quello in estensione. Ciò consente agli ingegneri WP di utilizzare spessori più morbidi e trovare la loro impostazione fuoristrada preferita senza danneggiare gli spessori. 

D: LE FORCELLE XACT AIR SPECIFICHE PER TUTTI I PAESI DELL'ANNO SCORSO ERANO DIFETTOSE?

A: Sorprendentemente, no. Il MXA l'equipaggio del demolitore ha apprezzato molto le morbide forcelle pneumatiche WP XACT sulla Husqvarna FX2020 450; abbiamo pensato che fossero fantastici! Ma i tecnici WP ci hanno assicurato che d'ora in poi le forcelle pneumatiche WP XACT sui modelli cross-country e fuoristrada saranno molto migliori perché non creeranno tutto lo smorzamento alla valvola di base. La nuova molla per l'altezza di sollevamento consentirà loro di creare smorzamento a metà valvola come fanno sui modelli da motocross. Fornisce alle forcelle cross-country un sistema di smorzamento più bilanciato. 

Josh Fout ha guidato la KTM 2021XCF 450 di MXA arrivando primo e quarto nelle sue classi Vet e 450 Intermediate alla gara WORCS di Lake Havasu.

D: COME SI MANEGGE LA KTM 2021XCF 450?

A: La sospensione della KTM 2021XCF del 450 è inizialmente più morbida, molto più morbida. Non ha la stessa forza di tenuta della sospensione 450SXF e puoi sentirlo in pista ogni volta che fai un salto. Su sentieri accidentati o su piste senza troppi salti, la sospensione è comoda e ispira fiducia perché assorbe i dossi senza rispondere. Anche il rimbalzo dell'ammortizzatore è più veloce e questo aiuta la ruota posteriore ad aderire meglio al terreno in caso di dossi. 

Su una pista da motocross, la sospensione è morbida, ma con regolazioni clicker e la pressione dell'aria corretta per il tuo peso, è totalmente gestibile per una giornata di guida in pista. La sospensione è perfetta per le gare di Gran Premio di cross-country e per la guida nel deserto o nei boschi. Inoltre, i vantaggi della leggerezza di KTM sono altrettanto belli fuoristrada quanto in pista. Le biciclette agili sono più facili da tessere intorno a rocce e alberi sui sentieri e più facili da raccogliere in caso di ribaltamento. Inoltre, il peso aggiunto di un serbatoio sovradimensionato a tesa non ti infastidisce tanto quanto su una bici che inizia 10 libbre più pesante della KTM 450XCF. 

2021 KTM 450XCF

D: COME FUNZIONA IL 450XCF IN PISTA?

A: In pista, la KTM 2021XCF del 450 è dolce e non molto eccitante finché non sei a metà del rettilineo dove la potenza brilla davvero. Funziona senza intoppi o sbalzi e ispira fiducia nella gamma bassa e media. Prima che tu te ne accorga, sei nell'angolo successivo. I nostri collaudatori potevano guidare in modo più aggressivo e uscire dalle curve con più velocità, perché la moto era più docile dal fondo. Strano, vero? Sebbene la moto sia più lenta e dolce all'uscita di curva, siamo stati in grado di andare più veloci perché la potenza è stata erogata con meno slittamenti delle ruote e meno impennate inaspettate.

Il motore da motocross 450SXF è già noto per la sua erogazione di potenza regolare, quindi non è stata una scoperta rivoluzionaria per noi quando abbiamo notato che avremmo potuto guidare la versione cross-country più duramente. KTM usa questa tattica da alcuni anni ormai. I suoi 450 quattro tempi non sono così eccitanti nella fascia bassa e nella gamma media come alcuni potenti 450 motocross, come la Yamaha YZ450F o anche la Suzuki RM-Z450. Ma, quando prendi in considerazione il silenziatore più silenzioso (che in modo ingannevole ti fa pensare che stai andando più piano) e la più ampia diffusione di potenza, ti ritroverai con tempi sul giro più veloci. La trazione extra sulla ruota posteriore paga i dividendi quando si guarda il cronometro. 

Nel complesso, la potenza del 450XCF è più docile di quella della 450SXF facile da guidare, ma l'abbiamo apprezzato quando si corre nei Gran Premi fuoristrada e nelle gare WORCS, perché potremmo guidare più duramente e più a lungo senza stancarci nelle gare di resistenza.

Sorprendentemente, il serbatoio sovradimensionato da 2.25 galloni sul 450XCF non è evidente.

D: COME È COSÌ SOTTILE IL SERBATOIO MAGGIORATO?

A: La risposta si trova nella geometria del telaio in acciaio al cromo. Le bici austriache con telaio in acciaio hanno un unico tubo superiore, sul quale si trova il serbatoio del carburante e si ripiega su entrambi i lati. Al contrario, le biciclette con telaio in alluminio hanno longheroni del telaio perimetrale che partono dalle pedane e si incontrano sul piantone dello sterzo. Su queste bici, il serbatoio si trova tra i due longheroni del telaio. Questo design funziona bene per lo scopo previsto di contenere il serbatoio del motocross di serie, ma non lascia abbastanza spazio per un serbatoio sovradimensionato senza allargare il serbatoio alle ginocchia. Se vuoi aggiungere carburante extra a una bici con telaio perimetrale, devi salire e scendere. Ciò solleva il serbatoio e il suo tappo del carburante più in alto e / o aumenta la larghezza del serbatoio in corrispondenza delle sartie. Se sei un leale MXA lettore, sai che aggiungere peso più lontano dal centro di gravità equivale a un telaio sbilanciato che è più difficile da mettere in curva. 

Nella categoria cross-country, la KTM 450XCF gareggia contro i suoi fratelli austriaci (Husqvarna e GasGas), così come Honda CRF450RX, Kawasaki KX450X e Yamaha YZ450FX. Di queste moto, la Yamaha è l'unica con la possibilità di aggiungere benzina senza salire e scendere. Con il design del motore all'indietro, Yamaha può aggiungere più capacità facendo andare il serbatoio più in basso e più indietro. 

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO?

A: La lista dell'odio. 

(1) Protezione. O dovremmo dire mancanza di protezione. Il 450XCF non viene fornito con una piastra paramotore o alcuna protezione aggiuntiva per il motore. Le uniche guardie che ha sono i paramani. 

(2) Trasmissione. Per essere una bici fuoristrada ufficiale, ha davvero bisogno della trasmissione a sei velocità. È interessante notare che puoi acquistare un 350XCF o 500XCF a rapporto largo, ma tale opzione non è disponibile per il 450XCF. 

(3) Parascintille. Per un extra di $ 600, ti aspetteresti che il 450XCF abbia un parascintille in modo da poter andare fuori strada tutto l'anno. 

(4) Bulloni. Controllare spesso i nippli dei raggi e i bulloni della ruota dentata posteriore. 

(5) Tappo benzina. Perché? Sul serio, perché? KTM deve avere un mucchio di questi tappi per pulsanti che devono bruciare. Li odiavamo prima e lo facciamo ancora.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei Mi piace. 

(1) Sospensione. A meno che tu non stia lanciando il tuo 450XCF da salti ripidi, le sospensioni morbide ti faranno sentire invincibile.

(2) Powerband. La potenza ha ispirato fiducia, ridotto i nostri tempi sul giro e aumentato il nostro tempo di guida prima che sentissimo la stanchezza. 

(3) Serbatoio sovradimensionato. Il serbatoio è sottile ed è traslucido, quindi possiamo controllare a colpo d'occhio la quantità di carburante contenuta. 

(4) Impugnature bloccabili. Leggermente più solide rispetto alle impugnature incollate standard, le impugnature con blocco sono più facili e veloci da installare e leggermente più resistenti. 

(5) Filtro dell'aria gemellato. Gli airbox KTM, Husqvarna e GasGas sono incredibilmente facili da usare. 

(6) Freni Brembo. Fermarsi è importante quando si guida su qualsiasi terreno. I freni Brembo non sono secondi a nessuno. 

(7) Cavalletto. È estremamente comodo da avere e il passante in gomma elimina la preoccupazione di "cosa succede se cade quando sono in un angolo?"

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: Il 450XCF è fantastico da guidare e funziona bene su piste o sentieri. Gli aggiornamenti apportati alla KTM 2021XCF del 450 non sono evidenti a prima vista, ma una volta toccato lo sporco, ti innamorerai delle sospensioni aggiornate. Se stai cercando di scegliere tra una KTM 2020XCF 2021 e 450, scegli la versione 2021 con le nuovissime forcelle. Se stai decidendo tra un 450XCF e un 450SXF, pensa a dove lo guiderai di più. Se percorri sentieri più della metà delle volte, ti consigliamo il 450XCF. L'unica lamentela principale che abbiamo è la sua mancanza di una trasmissione a 6 velocità. 

Internamente, i motori 450XCF e 450SXF sono esattamente gli stessi, ma mappatura e ingranaggi differenziano i due.

SPECIFICA DI CONFIGURAZIONE KTM 2021XCF MXA 450 

Ecco come abbiamo impostato la nostra KTM 2021XCF 450 per le corse. Lo offriamo come guida per aiutarti a trovare il tuo punto debole. 

IMPOSTAZIONI FORCELLA PNEUMATICA WP
Come con tutte le forcelle pneumatiche, è necessario regolare la pressione dell'aria prima di giocare con i clicker. Ricorda, la pressione dell'aria è l'equivalente di una molla elicoidale. E, proprio come le velocità della molla elicoidale vengono scelte sulle forcelle convenzionali (in base al peso e alla velocità del ciclista), la pressione dell'aria può essere selezionata per imitare la velocità della molla elicoidale. Idealmente, le tue forche finiranno per comprimere tra 1 e 1-1 / 2 pollici dalla parte inferiore dello stelo della forcella quando la pressione è corretta per il tuo peso. Avvolgi una cerniera sulla gamba della forcella per capire quanto in basso stai andando. Una volta impostata la pressione dell'aria, regola la velocità di movimento delle forcelle con i clicker di compressione ed estensione. Per le gare hardcore, consigliamo questa configurazione della forcella per un pilota medio sulla KTM 2021XCF del 450 (le impostazioni di serie sono tra parentesi):

Indice di rigidezza: 10.5 bar (152 psi), lo stock è 10.0 bar (145 psi)
Compressione: 10 clic (8 clic)
Rimbalzo: 20 clic (18 clic)
Altezza della gamba della forcella: Seconda linea
Note: Attenzione, il salto di 0.5 bar è una grande differenza per le forcelle, ma abbiamo ritenuto necessario ottenere una maggiore resistenza per le gare in stile Grand Prix che abbiamo fatto su questa moto.

IMPOSTAZIONI SHOCK WP
La molla dell'ammortizzatore su 450SXF e 450XCF è la stessa, ma la valvola interna che consente all'olio di fluire attraverso l'ammortizzatore su XCF è più morbida. Questo crea una sensazione più positiva sui dossi, con meno ritardi nei salti. Il rimbalzo è anche più veloce per il cross-country. Per le gare hardcore, consigliamo questa configurazione dell'ammortizzatore per un pilota medio sulla KTM 2021XCF del 450 (le impostazioni di serie sono tra parentesi):
Indice di rigidezza: 45 N / mm
Galoppo di gara: 105mm
Hi-compressione: 1-3 / 4 risultati (2 risultati)
Lo compressione: 14 clic
Rimbalzo: 14 clic
Note: Abbiamo attivato 1/4 di giro sulla compressione ad alta velocità per trovare una presa più salda nella parte posteriore.

Ti potrebbe piacere anche