PRIMO SGUARDO! NUOVA 2022 HONDA CRF250

La prima Honda CRF250 è stata introdotta nel 2004. Con il rilascio di ogni generazione successiva, Honda ha portato avanti nuove tecnologie. I successi nelle corse si sono costantemente accumulati, con la piattaforma più recente che ha guadagnato le corone AMA Supercross 2019SX East 20 e '250 per mano di Chase Sexton, così come i titoli AMA Arenacross 2019-2021 con Jace Owen e Kyle Peters, più 2021 AMA Pro Motocross 250MX vittorie complessive di Jett e Hunter Lawrence.

Detto questo, non dovrebbe sorprendere che, piuttosto che riposare sugli allori, la 2022 Honda CRF250R sia una macchina completamente nuova che alza l'asticella per una migliore accelerazione in uscita di curva, una migliore resistenza sulla distanza di gara e un peso ridotto per una maggiore agilità.

HONDA CRF250 STORIA

La prima generazione Honda CRF250. 

Appena due anni dopo il debutto della CRF450R, il primo motocrosser a quattro tempi di Honda, l'originale CRF250 è stato introdotto per l'anno modello 2004. La generazione 2 è seguita nel 2006, con l'obiettivo di raggiungere l'equilibrio attraverso un accurato imballaggio del veicolo. Quella bici ha vinto la corona AMA Supercross 250SX East per mano di Davi Millsaps e due anni dopo Trey Canard ha conquistato quel titolo sulla stessa piattaforma.

Davi Millsaps a bordo del CRF250 di prima generazione.

L'iterazione del 2010 ha introdotto l'iniezione di carburante, che Canard ha impiegato con buoni risultati per vincere il campionato AMA 250 Motocross di quell'anno. Justin Barcia ha vinto la corona 250SX East dell'anno successivo e nel 2012 Barcia ed Eli Tomac hanno dominato l'AMA Supercross, vincendo rispettivamente i titoli East e West. Nell'ultimo anno della generazione, Tomac ha vinto il campionato AMA 250 Motocross, con Wil Hahn che ha conquistato la corona 250SX East.

L'aggiornamento 2014 del modello è stato notato per i suoi aggiornamenti delle sospensioni e Justin Bogle lo ha guidato al 250 East Regional Championship di quell'anno.


Justin Bogle ha vinto il titolo 250 East Coast Supercros nel 2014 sulla CRF250. 

Il modello 2018 presentava un nuovo motore a doppia camma in testa e i suddetti titoli gemelli della regione orientale di Sexton ne hanno dimostrato l'efficacia.

Chase Sexton 2020-Salt-Lake-City-Supercross-Round-16-53Chase Sexton ha vinto sul CRF250 nel 2019 e nel 2020. 

OBIETTIVI | 2022 HONDA CRF250

L'obiettivo per il team di progettazione 2022 CRF250R era ambizioso e per raggiungere l'ultima evoluzione delle corse, gli ingegneri Honda hanno concentrato i loro sforzi per rendere il modello più veloce, più forte e più leggero, aumentando le prestazioni del motore, aumentando la robustezza e riducendo il peso.

Il motore CRF250 aggiornato. 

In particolare, il motore ridisegnato produce una coppia più bassa a bassi regimi senza sacrificare la potenza utilizzabile di fascia alta, con conseguente banda di potenza più ampia.

Un significativo risparmio di peso è stato ottenuto grazie agli aggiornamenti del telaio, che vanta anche una migliore ergonomia pur preservando la capacità di manovra del suo predecessore. Ciò, insieme al sistema di scarico ridisegnato e all'ulteriore risparmio di peso su numerosi singoli componenti, si traduce in una sostanziale riduzione di 8 libbre per il 2022 CRF250R a 229 libbre.

Gran parte del risparmio di peso sulla CRF2022 del 250 è stato dovuto al fatto che la Honda si è sbarazzata dei due silenziatori tornando a uno. 

Infine, è stata ottenuta una maggiore durata riesaminando a fondo il motore, il suo sistema di raffreddamento e i componenti della trasmissione, mentre sono stati apportati notevoli miglioramenti anche alla frizione.

MOTORE / TRASMISSIONE | 2022 HONDA CRF250

I miglioramenti apportati al design del motore a quattro valvole con albero a camme in testa doppio e doppio albero a camme in testa della CRF250 da 249 cc raffreddato a liquido consentono prestazioni e durata ancora maggiori. Significativamente, la coppia a basso numero di giri è migliorata attraverso la modifica della presa d'aria, le revisioni alla fasatura delle valvole e una luce di scarico raddrizzata. Le modifiche si traducono in un aumento del 20% della potenza a 6500 giri/min, mentre viene mantenuta una forte potenza di fascia alta.

ASPIRAZIONE
La modifica della forma dell'airbox ha aumentato la sua capacità del 78%, principalmente sul lato pulito del filtro dell'aria. L'angolo di inclinazione dell'iniettore di carburante è aumentato da 30 a 60 gradi, consentendo allo spray di raggiungere tutta la parte posteriore della farfalla e l'alesaggio dell'acceleratore è di 44 mm. Insieme, queste modifiche raffreddano meglio la carica di aspirazione, migliorando l'efficienza della presa d'aria e la coppia ai bassi regimi. Un ulteriore vantaggio della riprogettazione dell'airbox è una migliore manutenzione del filtro dell'aria, con una clip caricata a molla che sostituisce il precedente design filettato.

La pista di aspirazione aggiornata del CRF250. 

TESTA
Le modifiche alla testata a quattro valvole sono numerose. Le valvole di aspirazione in titanio da 33 mm e di scarico da 26 mm sono ancora una volta utilizzate, ma ora le valvole di aspirazione sono dotate di doppie molle (una dentro l'altra) per garantire un movimento preciso ai regimi più alti. La ruota dentata dell'albero a camme di aspirazione è ora montata a pressione, il che migliora la precisione della fasatura delle valvole riducendo il peso.

2022 honda crf250 ENGINEAll'interno del motore CRF250 aggiornato. 

Il supporto dell'albero a camme ha un design più rigido che mantiene la rotondità del perno dell'albero a camme, contribuendo alla precisione della fasatura e alla riduzione dell'attrito a regimi più elevati. L'azione della valvola ai regimi più alti è stata ulteriormente migliorata attraverso la riprogettazione dell'allineamento dell'albero del bilanciere. Inoltre, la durata a regimi del motore più elevati è stata migliorata rivedendo il perno di alimentazione dell'olio dell'albero a camme, aumentando il flusso dell'80%. Anche il volume dell'olio alla testata è stato aumentato, modificando il rapporto dell'ingranaggio condotto della pompa dell'olio.

Sistema di valvole aggiornato. 

A partire dal 2021, l'alesaggio e la corsa sono rispettivamente di 79.0 mm e 50.9 mm e il rapporto di compressione è di 13.9: 1 Per sfruttare i numerosi miglioramenti della testata, le forme del pistone e della biella sono state modificate per migliorare durata agli alti regimi. Inoltre, l'ingranaggio della pompa dell'acqua è più spesso per aumentare la resistenza.

SCARICO
Il sistema di scarico ora utilizza un'unica porta di scarico diritta, che migliora la coppia e la guidabilità ai bassi regimi. La marmitta singola ha un deflettore interno ottimizzato per l'erogazione della coppia e contribuisce a ridurre il peso rispetto al precedente design a doppia marmitta. Il collettore di scarico singolo è ora instradato di 74 mm più vicino al motore sul lato destro, mentre il collettore e il silenziatore sinistro sono stati eliminati, ottenendo una sezione trasversale più stretta e una migliore mobilità del pilota.

Lo scarico monolaterale è un grande passo nella giusta direzione.

ELETTRONICA
Al fine di realizzare appieno il potenziale prestazionale del motore, l'ECU fornisce una mappatura completamente nuova per fornire la miscela aria/carburante ottimale e la fasatura dell'accensione a tutte le posizioni dell'acceleratore e le velocità del motore. Il controllo di lancio ispirato a HRC facilita gli holeshot coerenti.

FRIZIONE
Ottenere tutta la potenza alla ruota posteriore ha richiesto in modo affidabile una riprogettazione del gruppo frizione. Il pacco frizione ora ha nove dischi invece di otto, il che aumenta la quantità di materiale di attrito del disco e riduce il carico sui singoli dischi. Il cestello della frizione è reso più rigido per una maggiore durata, una molla di attrito aggiuntiva riduce il carico della molla e la lubrificazione è ottimizzata per ridurre l'usura. Il rapporto primario è ora più basso (3.047 contro 3.473) e la lubrificazione è ottimizzata, migliorando la resistenza della frizione del 21%. Inoltre, la sensazione di innesto della frizione è migliorata e la trazione della leva è più leggera del 4%.

Il pacco frizione ora ha nove dischi invece di otto. 

TRASMISSIONE
All'interno del cambio a cinque marce, sono state apportate modifiche per ridurre l'attrito e migliorare la sensazione quando si effettuano su e giù tra la seconda e la terza marcia, un'operazione molto comune su una motocross 250. Per eseguire questo cambio di marcia viene azionata solo una forcella del cambio (anziché due, come prima), il contralbero ha una rigidità migliorata e il tamburo del cambio è ora più leggero del 17% grazie a un foro passante più grande e alla riduzione del numero di scanalature di piombo , da tre a due.

Il miglioramento si traduce in una migliore sensazione di cambio marcia per il pilota e i rapporti del cambio vengono modificati per utilizzare meglio la nuova potenza del motore nelle gamme di giri basso e medio, con il primo e il terzo utilizzabili su intervalli di velocità più ampi.

TELAIO / SOSPENSIONE | 2022 HONDA CRF250

Per gli ingegneri Honda, migliorare la maneggevolezza esemplare della precedente generazione CRF250R è stato un compito significativo, poiché il telaio era già noto per offrire un tracciamento affidabile, curve precise, stabilità esemplare in rettilineo e guidabilità complessiva. Gli obiettivi erano garantire che la nuova potenza del motore non alterasse queste caratteristiche e ridurre il peso complessivo della macchina per facilitare una maggiore manovrabilità.

Il passo è ora più corto di 10 mm (a 58.1 pollici), l'inclinazione è ridotta di 02º (a 27.32º), l'avancorsa rimane a 115 mm, l'altezza del sedile è invariata a 37.8 pollici e l'altezza da terra è aumentata di 3 mm (ora 13.1 pollici).

TELAIO / CONTROTELAIO
Il telaio in alluminio è più leggero di 1.5 libbre per il 2022, attingendo pesantemente dal CRF450R. Gli aggiornamenti includono longheroni principali ampiamente curvi con sezioni trasversali più piccole, oltre a un posizionamento ottimizzato delle nervature nella parte posteriore delle piastre pivot. La rigidità longitudinale viene mantenuta per la stabilità in rettilineo, mentre la rigidità laterale viene ridotta del 20% per migliorare la sensazione di maneggevolezza in curva.

Il telaio ausiliario presenta un design semplificato che ha consentito l'eliminazione di un supporto del sedile separato, ottenendo una riduzione del peso di 0.7 libbre.

SOSPENSIONE
La forcella Showa a molla elicoidale è un asse anteriore completamente regolabile da 49 mm, design telescopico invertito con 12.2 pollici di corsa. Le piastre di fissaggio superiore e inferiore sono state ridisegnate, con rigidità riequilibrata tramite nervature di rinforzo aggiornate, offrendo una maggiore flessibilità per una migliore maneggevolezza e sensibilità in curva. Anche la trazione e le prestazioni di impatto sono migliori e la bici ha un approccio agile in curva, con caratteristiche di maneggevolezza affilate.

Il sistema di sospensione posteriore Pro-Link ha un rapporto rivisto e utilizza un ammortizzatore Showa la cui forma è stata adattata per funzionare con il nuovo telaio, con regolatori spostati da sinistra a destra. La corsa posteriore è di 12.3 pollici. Una molla ammortizzante in acciaio ultraleggero contribuisce a rendere l'ammortizzatore più leggero di 24 libbre rispetto al componente dell'anno scorso. Anche il forcellone è più stretto, fornendo maggiore spazio nei solchi, con rigidità riequilibrata sintonizzata per adattarsi al telaio e migliorare la trazione posteriore e le curve.

RUOTE
I cerchi DID neri (anteriori da 21 pollici, posteriori da 19 pollici) offrono prestazioni durature e un bell'aspetto. I dischi dei freni a petalo (anteriore da 260 mm, posteriore da 240 mm) disperdono il calore.

Il 2022 CRF250R è dotato di pneumatici Pirelli Scorpion MX32, ideali per terreni morbidi e intermedi e che offrono una quantità adeguata di flessione laterale per un motocross 250.

DESIGN
Il design attivo per il pilota è una caratteristica chiave del 2022 CRF250, che eredita molte delle caratteristiche del design del CRF450. I pannelli laterali destro e sinistro sono 20 mm e 50 mm più interni, rispettivamente, per una sezione trasversale più stretta di 70 mm nella parte posteriore e la parte posteriore del sedile è più bassa di 10 mm per un layout più piatto. Anche la giunzione del pannello laterale del rivestimento del radiatore è più liscia. Queste modifiche ergonomiche di facile utilizzo consentono al pilota di regolare più facilmente la posizione del corpo in curva, in accelerazione, in salto e in frenata.

Le coperture del radiatore sono nuove e ciascuna è prodotta in un unico pezzo anziché in due parti separate. Il raffreddamento del motore CRF2022R 250 è fondamentale per mantenere le sue prestazioni migliorate e la durata complessiva. La fluidodinamica computazionale (CFD) è stata utilizzata per progettare le prese d'aria nelle coperture e le griglie del radiatore sono state ridisegnate, ottimizzando il numero di alette e il loro angolo. Anche l'area di irraggiamento termico dei radiatori è stata aumentata del 6%.

Considerando che il sedile è stato precedentemente installato facendolo scorrere in avanti sul telaio ausiliario e quindi fissandolo nella parte posteriore, la nuova base del sedile ha linguette rivolte all'indietro e linguette di montaggio posizionate anteriormente. Questa disposizione facilita l'installazione e le forze di accelerazione mantengono il sedile saldamente in posizione. Il serbatoio del carburante da 1.7 galloni è ancora una volta realizzato in titanio leggero ma ha un nuovo design e il coperchio del serbatoio in plastica è stato eliminato.

Gli ingegneri hanno cercato e sfruttato ogni opportunità per ridurre il peso per una migliore maneggevolezza. Ad esempio, vengono utilizzati solo otto elementi di fissaggio per fissare tutti i componenti principali della carrozzeria, entrambe le coperture del radiatore, entrambe le piastre laterali e il sedile, anziché 12 come prima. Inoltre, tutti i bulloni delle parti principali della carrozzeria ora hanno teste da 8 mm, semplificando la manutenzione.

Come prima, il manubrio Renthal Fatbar è tenuto da un morsetto che può essere ruotato di 180º; poiché il morsetto stesso ha due posizioni di montaggio, ci sono quattro possibili posizioni di montaggio per il manubrio, attraverso una gamma di 26 mm.

2022 HONDA CRF250 SPECIFICHE

Engine
Tipologia 249.43cc monocilindrico quattro tempi raffreddato a liquido; 9º inclinato rispetto alla verticale
Treno Valve DOHC, quattro valvole; aspirazione da 33 mm, titanio; Scarico 26 mm, titanio
Alesaggio x Corsa 79.0 mm x 50 mm
Rapporto di compressione 13.9:1
Induzione Sistema di iniezione programmata (PGM-FI); Foro dell'acceleratore da 44 mm
Accensione DC-CDI
Principiante Avviatore elettrico a pulsante
Trasmissione Ritorno a 5 velocità a maglia costante; Manuale
Frizione Multipiastra a umido; 9 piastre, 5 molle
Trasmissione finale Catena # 520; 13T / 50T
SOSPENSIONE
Davanti Forcella Showa a molla elicoidale rovesciata telescopica ad asse anteriore completamente regolabile da 49 mm; 10.8 pollici di corsa, 12.2 pollici di corsa
Posteriore Sistema Pro-Link; shock singolo Showa completamente regolabile; 12.3 pollici di viaggio
FRENI
Davanti Pinza a 2 pistoncini (30mm, 27mm) idraulica; disco singolo da 260 mm
Posteriore pinza idraulica a 1 pistone; disco singolo da 240 mm
PNEUMATICI
Davanti Pirelli Scorpion MX32 80/100-21 c/tubo
Posteriore Pirelli Scorpion MX32 100/90-19 c/tubo
MISURE
Rastrello (angolo di inclinazione) 27.3 º
Sentiero 115mm (4.5 in.)
Lunghezza 85.7 trovi
Larghezza 32.6 trovi
Altezza 49.8 trovi
Altezza dal suolo 13.1 trovi
Altezza del sedile 37.8 trovi
Interasse 58.1 trovi
Capienza del combustibile 1.7 gal.
Colore Rosso
Peso in ordine di marcia * 229 libra.

SCOPRI TUTTI I MODELLI DI DIRT BIKE 2022

Ti potrebbe piacere anche