MXA RACE TEST: LA VERA PROVA DELLA KAWASAKI KX2022 450

2022 KAWASAKI KX450 MXA PROVA L'EQUIPAGGIAMENTO: Maglia: O'Neal Element, Pantaloni: O'Neal Element, Casco: Arai VX-Pro4, Occhiali: EKS Brand Lucid, Stivali: Alpinestars Tech 10.

MXA RACE TEST: LA VERA PROVA DELLA KAWASAKI KX2022 450

D: PRIMA E PRIMA, LA KX2022 450 È MEGLIO DELLA KX2021 450?

A: No, ma non è peggio. Oltre alla nuova grafica del radiatore in-mold, la Kawasaki KX2022 del 450 è la 2021 KX450; tuttavia, potrebbe essere peggio. Potrebbe essere il 2019-2020 KX450. L'anno scorso, il modello 2021 ha avuto tre cambiamenti significativi rispetto ai modelli 2019-2020. Ecco un breve elenco di ciò che è stato aggiornato nel 2021.

(1) Manubri. Nel 2021, Kawasaki è entrata nell'era moderna aggiornando da 7/8 manubri a Renthal 1 Fatbars da 1-8/839 pollici sovradimensionati. 

(2) Pistone. Il pistone 2021 KX450 è stato rivestito con un lubrificante a film secco sulle gonne del pistone che ha ridotto l'attrito a bassi regimi e ha aiutato con il processo di assestamento del pistone. Lo spessore del rivestimento CT-3 è compreso tra 1 e 1.5 mil (da 12 a 37 micron).

(3) Frizione. La frizione idraulica del 2021 aveva un cestello della frizione più grande di 7 mm, il che significava anche dischi della frizione più grandi di 7 mm. Kawasaki ha anche sostituito le cinque singole molle della frizione a spirale con una rondella Belleville, alla KTM. Inoltre, Kawasaki si è sbarazzata del sistema di molle a scatti, che MXA i collaudatori hanno odiato e l'hanno sostituita con un'ottava piastra a grandezza naturale.

2022 KAWASAKI KX450 MXA PROVA Nel 2021 il KX450 ha ricevuto solo piccole modifiche perché tutto il denaro per la ricerca e lo sviluppo è andato all'allora nuovo KX250. Non sappiamo per cosa risparmiassero denaro in ricerca e sviluppo nel 2022, ma solo la grafica del radiatore è diversa.

D: COME FUNZIONA IL KAWASAKI KX2022 450 IN PISTA?

A: Il propulsore 2022 KX450 offre uno stile di potenza piacevole, piacevole, vivace e non conflittuale, popolare tra i MXA equipaggio di prova. Offre una risposta dell'acceleratore vivace, pulita, leggera e rapida. Nella vera sporcizia, il KX450 produce una buona diffusione di potenza che salta dalla fascia bassa alla fascia media alla fascia alta con poca o nessuna esitazione. Fornisce la giusta quantità di potenza per la situazione a portata di mano. La consegna è estremamente utilizzabile.

2022 KAWASAKI KX450 MXA PROVA

Ci sono, tuttavia, alcuni problemi con la potenza del 2022 KX450. Innanzitutto, la risposta dell'acceleratore a bassi regimi è a scatti. Il motore ha uno strano colpo quando si gira per la prima volta l'acceleratore. In secondo luogo, il motore Kawasaki KX450 non è molto potente. Fortunatamente, l'erogazione di potenza inferiore consente al pilota di impegnarsi di più, andare più a fondo e accelerare prima. Terzo, per quanto MXA test rider come il motore 2022 KX450, produce meno cavalli di quasi tutte le altre moto da cross 2022 450 (ad eccezione del RM-Z450). Il KX450 raggiunge il picco di 56.9 cavalli a 9500 giri/min. Non sembra male, ma il Yamaha YZ2022F del 450 picchi a 58.5 cavalli, il Husqvarna FC450 a 58.4, il KTM 450SXF a 58.3, il Honda CRF450 a 58.1 e il GasGas MC 450F a 57.3. I 2022 cavalli del 450 KX56.9 battono i 450 cavalli dell'RM-Z54.4, ma questo non è certo un costruttore di curriculum. In quarto luogo, in movimento, la migliore potenza del KX450 va da 6000 giri / min a 9000 giri / min, ma da 9500 giri / min in su la fascia di potenza potrebbe essere d'aiuto.

2022 FORCELLE KAWASAKI KX450 Le forcelle Showa da 49 mm sono troppo morbide. Perché non dovrebbero esserlo? Erano troppo morbidi nel 2020, troppo morbidi nel 2021 e totalmente invariati per il 2022.

D: COME FUNZIONA LA SOSPENSIONE SHOWA 2022?

A: Come forcella di base, le forcelle a molla elicoidale Showa A-kit-replica da 49 mm sono le stesse unità che si trovano sulla Suzuki RM-Z450 e sulla Honda CRF450 ma con valvole diverse. Quando escono dal pavimento dello showroom, sono morbidi, comodi e seguono bene il terreno; tuttavia, sono troppo morbidi, troppo comodi e seguono troppo bene il terreno per funzionare per chiunque tranne un principiante leggero, un veterinario in cerca di comfort o un gioco lento. No MXA il collaudatore, da un veloce veterinario a un veloce intermedio a un AMA Pro, potrebbe correre con queste forcelle nella loro configurazione di serie. Toccano forte e rimbalzano da terra durante il rimbalzo.

In breve, più lento è il collaudatore, più gli sono piaciute le forcelle KX450. Al contrario, più veloce è il collaudatore, meno gli sono piaciute le forcelle KX450. I principianti e i veterinari adoravano così tanto la morbidezza che non si preoccupavano del rumore metallico occasionale.

D: COME FUNZIONA LA MANIGLIA KAWASAKI KX2022 450?

A: Ammettilo, con forcelle così morbide, la Kawasaki KX2022 del 450 si sentirà bene solo quando non ci sono grandi salti, grandi dossi o grandi discese in pista; tuttavia, una volta irrigidite le forcelle, con il metodo a basso costo di aggiungere molle della forcella più rigide o la soluzione di fascia alta di inviarle al tuo guru delle sospensioni preferito, il telaio KX450 può venire da solo. Come la maggior parte delle moderne moto da cross, la KX450 funziona al meglio quando le sospensioni anteriori e posteriori sono bilanciate e il telaio è piatto e livellato.

Di tutte le moto da cross con telaio in alluminio, il telaio Kawasaki è il più tollerante. Non è flessibile come i telai in acciaio al cromo delle macchine austriache, ma è anni luce più assorbente dei telai rigidi Suzuki, Honda o Yamaha. Ha una sensazione agile ed è facile da spostare in pista.

2022 KAWASAKI KX450 MXA TEST FRENO POSTERIORE Per essere la 450 dell'anno, la KX450 ha bisogno di forcelle migliori, un rotore posteriore più piccolo, elettronica avanzata, maggiore durata, un rullo della catena più forte, una plastica migliore e una potenza più effettiva.

Q: COSA DEVI SAPERE SUL MOTORE 2022 KAWASAKI KX450

A: Ogni bici ha i suoi peccatucci personali. Ecco le cose che guardiamo sul motore Kawasaki KX2022 del 450.

(1) Mappe. Per cambiare le mappe sul 2022 KX450, Kawasaki fornisce diversi accoppiatori plug-in. Il plug-in verde è la mappa KX450 di serie e offre la migliore potenza a tutto tondo. L'accoppiatore nero addolcisce l'intera gamma di regimi e fornisce da 1 a 2 cavalli da 6000 giri/min fino a 11,500 giri/min. Il plug-in bianco è l'accoppiatore aggressivo. Produce la stessa identica potenza dal basso verso l'alto dell'accoppiatore verde di serie, ma offre la potenza con una sensazione più nitida (e un po' meno fuorigiri).

(2) Mappatura ECU. Kawasaki offre uno strumento di mappatura da $ 700 che consente ai motociclisti di accedere a 10 mappe Kawasaki pre-programmate (tre delle quali imitano gli accoppiatori verde, bianco e nero). Consente anche a un proprietario esperto di creare le proprie mappe, ma a meno che tu non gestisca una squadra di corse, è più semplice ed economico inviare la tua scatola nera a Twisted Development per fargli inserire mappe speciali per te. Sì, devi pagare per il servizio, ma non costa 700 dollari.

(3) Frizione. La frizione KX2021 2022-450 ha un ampio cestello della frizione da 146 mm, che consente dischi frizione più grandi di 7 mm. Kawasaki si è sbarazzata del suo orribile sistema di molle a scatti e lo ha sostituito con un'ottava piastra a grandezza naturale. E, infine, Kawasaki ha sostituito le cinque singole molle della frizione a spirale con una rondella Belleville di grande diametro. A differenza di cinque molle elicoidali separate, la rondella Belleville più grande applica una pressione uniforme sul pacco frizione attorno alla sua circonferenza.

(3) Controllo del lancio. Il pulsante Launch Control della KX450 ritarda la fasatura dell'accensione sopra i 7000 giri/min per ottenere fino a 4 cavalli di potenza, il che aiuta i ciclisti a massimizzare la trazione fuori dal cancello. Il Launch Control si attiva tenendo premuto il pulsante del Launch Control, situato sul manubrio sinistro, per due secondi mentre si è in folle, prima o seconda marcia. Quando attivato, la spia accanto al pulsante lampeggia per informare il pilota che il sistema è inserito. Il sistema si disinserisce automaticamente quando si innesta la terza marcia, riportandola alla normale mappatura del motore.

(4) surriscaldamento. Corriamo 2.0 kg / cm2 Tappo del radiatore Twin Air Ice Flow per mantenere il radiatore dalla fuoriuscita di liquido.

(5) Neutro. Per portare il KX450 in folle sulla linea di partenza, abbiamo dovuto mandare su di giri il motore e azionare la leva del cambio al massimo numero di giri. Paradossalmente, ogni MXA il collaudatore apprezza una bici che ha una posizione neutra difficile da trovare quando sta afferrando le marce durante i salti.

(6) dischi frizione. La frizione 2022 KX450 ora richiede tre diversi codici del disco frizione. Le piastre in fibra esterna ed interna sono diverse dalle sei piastre centrali. Questo rende le modifiche alla frizione inutilmente complesse.

2022 ACCOPPIATORI ECU DI PROVA KAWASAKI KX450 MXA La maggior parte dei testisti MXA preferisce l'accoppiatore verde di serie.

Q: COSA DEVI SAPERE SUL TELAIO KAWASAKI KX2022 450

A: Ogni bici ha i suoi peccatucci personali. Ecco le cose che guardiamo sul telaio Kawasaki KX2022 del 450.

(1) Manubri. Gli inserti di montaggio su barra simili a marshmallow di Kawasaki sono inutili. Si torcono e si deformano anche negli urti più piccoli. Li sostituiamo con inserti in gomma montati su barra aftermarket più rigidi.

(2) Rotore del freno posteriore. Gli ingegneri di Kawasaki hanno specificato un rotore da 250 mm di dimensioni jumbo sul KX2021 2022-450. Il grande rotore posteriore manca di modulazione. È troppo pretenzioso. Non c'è freno, e poi c'è troppo freno. Abbiamo rettificato i bordi anteriore e posteriore della pastiglia del freno con un angolo di 45 gradi per facilitare la loro interazione con il rotore. Siamo sorpresi che gli ingegneri Kawasaki non abbiano specificato il rotore più piccolo da 240 mm che hanno montato sul 2022 KX250 e KX450X. Potresti fare lo scambio con il rotore da 250 mm del KX240, ma costerebbe $ 130 per il gancio della pinza e $ 215 per il rotore posteriore. Oppure, potresti imparare a convivere con il freno posteriore a strappo e risparmiare $ 345.

(3) Tecnologia del rotore del freno. Prima di guidare la tua nuova KX450 per la prima volta, pulisci i rotori del freno anteriore e posteriore con un detergente per freni (e pulisci con uno straccio asciutto e pulito) per rimuovere i residui di fabbricazione rimasti.

(4) Pedale del freno posteriore. Il pedale del freno posteriore può essere regolato verso l'alto ma non verso il basso. Ciò non riguarda i ciclisti che usano i pedali del freno in alto, ma rende difficile per i ciclisti che preferiscono i pedali del freno bassi. Per ovviare a questo problema, abbiamo tagliato tre fili dal fondo dell'asta filettata del cilindro principale per dare al pedale più gioco verso il basso; in questo modo, uno stivale può toccarlo senza bloccare accidentalmente i freni.

(5) Rullo catena. Il rullo della catena inferiore, quello sotto il telaio che impedisce alla catena di frustare mentre gira fuori dal pignone del contralbero, si autodistrugge rapidamente. Considerando i problemi a lungo termine di Kawasaki con il guidacatena posteriore, dovresti ordinare le parti TM Designworks il primo giorno.

(6) Airbox. Il MXA test rider come i coperchi airbox no-tools di GasGas, Husqvarna e KTM. Inoltre, il coperchio dell'airbox Honda si stacca con un bullone e il coperchio della Yamaha YZ450F si stacca con una torsione di un dispositivo di fissaggio Dzus. L'accesso al filtro dell'aria Kawasaki richiede la rimozione di due bulloni, un bullone a testa esagonale da 8 mm e un bullone a testa esagonale da 10 mm. Gli ingegneri di Kawasaki non potrebbero aver specificato una dimensione del bullone per semplificare la vita al proprietario (e quando finalmente entri, la disposizione del filtro dell'aria è angusta e contorta). Un ulteriore avvertimento, fare attenzione quando si installa il bullone inferiore da 8 mm: rimuove facilmente i fili sul telaio ausiliario in alluminio.

(7) Plastica fragile. Le specifiche Kawasaki hanno una plastica molto fragile, in particolare le protezioni della forcella. Possono essere rotti dal posatoio. Inoltre, la targa anteriore si incrina al centro e i bracci allungati delle ali del radiatore si spezzano verticalmente. Ordina plastica aftermarket (soprattutto le protezioni della forcella), perché è più resistente.

(8) Anello di precarico dell'ammortizzatore. MXA si è lamentato dell'anello di precarico in nylon di KTM per un decennio. Indovina un po? Suzuki e Kawasaki l'hanno copiato. Sulla KTM 450SXF, utilizziamo un cacciavite lungo per fare leva sull'anello di precarico mentre utilizziamo il telaio come fulcro. Sfortunatamente, sulla Kawasaki è quasi impossibile raggiungere l'anello di precarico, rendendo necessario colpire il fragile anello di precarico con un martello e un pugno.

2022 KAWASAKI KX450 MXA TEST Motore Il motore 2022 KX450 ha un'erogazione di potenza vivace, leggera e pulita. È un paio di cavalli per i cani grandi, ma la sua fascia di potenza è molto gestibile, tranne che per il colpo a scatti al minimo.

D: CHE COSA ABBIAMO ODIATO? 

A: La lista dell'odio:

(1) Elettronica. La Kawasaki KX2022 del 450 è nella fascia bassa del movimento elettronico dell'industria motociclistica. Invece di mappe a pulsante, hanno accoppiatori plug-in della vecchia scuola. Mentre diversi produttori offrono la sintonizzazione accessibile tramite Wi-Fi o Bluetooth, Kawasaki vuole $ 700 per il suo strumento di mappatura della calibrazione. Mentre il controllo della trazione che può essere attivato e disattivato per adattarsi alle condizioni della pista è presente nella maggior parte della concorrenza, Kawasaki non ha un pulsante di controllo della trazione. Ha un pulsante Launch Control.

(2) Gancio del silenziatore. Tieni d'occhio il gancio della marmitta poiché la cannoniera di una marmitta mette a dura prova la linguetta di alluminio. Non pensare che solo perché sei passato a una marmitta gommata non devi preoccuparti.

(3) Più potenza. Ovviamente è possibile acquistare più potenza con scarichi aftermarket, testate, pistoni ad alta compressione e mappatura ECU, ma in realtà è un gioco a somma zero. Produce un aumento di potenza e può portare la KX450 ai livelli di serie Honda, KTM o Yamaha, ma solo se i proprietari di quelle moto non fanno le stesse modifiche. È l'unicità del powerband KX450 che lo rende agile, veloce e una tale gioia da guidare. Fallo a tuo rischio e pericolo.

(4) Durabilità. Il rullo della catena che esplode, le protezioni della forcella scheggiate, i bulloni spellati, i supporti della barra marshmallow e il gancio della marmitta incrinato fanno presagire problemi futuri.

D: COSA CI PIACE?

A: La lista dei Mi piace:

(1) Potenza. Questo è un powerband incredibilmente bello. Se suona come la descrizione di un potenziale appuntamento al buio, è perché la potenza del KX450 non ti farà cadere i calzini.

(2) Seguaci delle dita. La KTM è stata la prima moto da cross a venire con finger follower (piccole leve che attivano le valvole invece di bilancieri o secchi) oltre 10 anni fa. La Honda ha seguito l'esempio nel 2017 e la Kawasaki KX450 si è unita alla festa nel 2019.

(3) Cuscinetti a strisciamento. Kawasaki ha anche seguito l'esempio di KTM quando è passata ai cuscinetti a strisciamento, essenzialmente boccole rivestite con un materiale antifrizione. Offrono una superficie maggiore per zona di contatto, una maggiore durata a fatica, nessuna sbavatura e nessuna parte in movimento, perfetta per l'uso con bielle.

(4) Gestione. Una volta che le forche smettono di soffiare a metà corsa, la KX450 è una macchina per tornitura dolce.

(5) Pedane. Se lo desideri, le pedane KX450F possono essere abbassate di 5 mm. Sul nuovo telaio, la posizione più bassa è risultata migliore.

(6) Peso. La Kawasaki KX2022 del 450 è la seconda moto da cross di fabbricazione giapponese più leggera sui pavimenti dello showroom a 234 libbre. Ciò la rende la quinta bici più leggera dopo GasGas MC 450F, KTM 450SXF, Husqvarna FC450 e Honda CRF450.

(7) Supporti per barra. Gli ammortizzatori in gomma devono essere più rigidi, ma le barre possono essere regolate in quattro posizioni diverse. Vengono di serie nei fori anteriori con i supporti della barra ruotati all'indietro, ma la maggior parte MXA i collaudatori eseguono i supporti della barra nei fori posteriori con le barre ruotate in avanti.

D: COSA PENSIAMO DAVVERO?

A: La Kawasaki KX2022 del 450 è una moto da corsa bella, piacevole e divertente, ma senza alcuno sforzo di immaginazione è questa la migliore moto da cross 450 del 2022. Se Kawasaki volesse davvero che la KX450 fosse la 450 dell'anno, avrebbe spec' ed migliori forcelle, un rotore posteriore più piccolo, elettronica avanzata, maggiore durata, un rullo della catena più forte, una plastica migliore e una potenza più effettiva per il 2022.

2022 KAWASAKI KX450 MXA PROVA

SPECIFICA DI CONFIGURAZIONE KAWASAKI KX2022 DI MXA 450

È così che abbiamo installato la nostra Kawasaki KX2022 450 per le corse. Lo offriamo come guida per aiutarti a trovare il tuo punto debole.

IMPOSTAZIONI DELLA FORCELLA DELLA MOLLA DI SHOWA
Le forcelle Showa 2022 KX450 sono troppo morbide. La velocità della molla di serie Kawasaki è 5.0 N/mm. Funziona per ciclisti leggeri, principianti veterinari e piste senza grandi salti. Ci sono tre semplici soluzioni. Innanzitutto, suggeriamo ai veterinari di utilizzare una molla di serie 5.0 nello stelo destro della forcella e la molla opzionale da 5.2 N/mm Kawasaki nello stelo sinistro della forcella. Ciò si aggiunge a una rigidità della molla di 5.1 N/mm. In secondo luogo, i piloti più veloci o più pesanti possono optare per le molle forcella opzionali da 5.2 N/mm Kawasaki in entrambi gli steli della forcella. Terzo, in verità, queste forcelle potrebbero utilizzare una valvola di rilancio (senza cambio molla). Abbiamo incluso i tassi di molla per veterinari, intermedi e professionisti, ma la molla di serie sarebbe sufficiente se le forcelle KX450 avessero un adeguato smorzamento della compressione. Questi sono i numeri che abbiamo eseguito sulla Kawasaki KX2022 del 450 per le corse hardcore:
Indice di rigidezza: 5.1 N / mm (5.0 N / mm per ciclisti leggeri, 5.1 N / mm per veterinari, 5.2 N / mm per ciclisti veloci)
Compressione: 12 clic
Rimbalzo: 12 clic
Altezza della gamba della forcella: 2mm su (0mm)
Note: Se devi correre con la molla della forcella di serie mentre aspetti che le tue forcelle vengano riparate, fai scorrere le forcelle nei morsetti fino a quando la parte superiore della piastra forcella non è a livello con la parte inferiore del cappuccio della forcella. Tieni presente che non puoi correggere la morbidezza delle forcelle KX450 inserendo i clicker di compressione, che introducono solo una brutta durezza alla fine della corsa. Se ritieni che la KX450 non stia girando come dovrebbe, fai scorrere le forcelle nelle piastre di fissaggio per aumentare il peso sulla ruota anteriore e aumentare l'angolo di sterzo.

IMPOSTAZIONI DI SHOCK SHOWA
Lo shock ha funzionato bene dal primo giorno. Consigliamo questa configurazione dell'ammortizzatore sulla Kawasaki KX2022 del 450 (le specifiche di serie sono tra parentesi):
Indice di rigidezza: 54 N / mm
Hi-compressione: 1-1 / 4 risulta
Lo compressione: 18 clic
Rimbalzo: 12 clic
Galoppo di gara: 105mm
Note: Lo shock è stato facile da configurare. La parte posteriore aveva uno sguazzamento minimo e funzionava molto bene in frenata in caso di chop e dossi squadrati. I ciclisti leggeri sotto i 150 libbre potrebbero voler passare alla molla dell'ammortizzatore opzionale da 52 N/m, mentre i ciclisti più veloci o più pesanti avranno bisogno della molla da 56 N/mm.

Ti potrebbe piacere anche